64.184.395
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

QUELL'INCAPACE DI HOLLANDE E' RIMASTO COL PITALE IN MANO: DOPO IL DIETROFRONT DI OBAMA, E' RIMASTO SOLO. ADESSO CHE FA?

domenica 1 settembre 2013

Parigi - Il colpo di scena di Barack Obama che, ripensandoci, ha deciso di chiedere il via libera all'attacco contro la Siria al Congresso, potrebbe costringere anche il suo unico alleato occidentale rimastogli, il presidente francese Francois Hollande, a considerare vincolante il voto previsto per il 4 settembre all'Assemblea Nazionale. Ancor piu' che per Obama, Hollande e' l'unico decisore in politica estera secondo la costituzione della V Repubblica. Ma dopo la clamorosa bocciatura dei Comuni dei piani bellicosi del premier britannico David Cameron e il cambio di opinione di Obama, l'inquilino dell'Eliseo - sempre scarsamente popolare - forse non vorra' rischiare di fare tutto da solo.

La Siria, dalla fine della I Guerra Mondiale alla fine della II 'protettorato' francese, e' una patata molto piu' bollente del Mali. La decisione di Hollande di intervenire a gennaio al fianco delle forze di Bamako lo ha aiutato a recuperare terreno e l'avventura e' finita bene. La Siria e' un rompicapo all'interno di un rebus, avvolto in un enigma. (AGI) 


QUELL'INCAPACE DI HOLLANDE E' RIMASTO COL PITALE IN MANO: DOPO IL DIETROFRONT DI OBAMA, E' RIMASTO SOLO. ADESSO CHE FA?




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
L'INGHILTERRA SI SFILA DALL'ATTACCO ALLA SIRIA E OBAMA RESTA DA SOLO (GLI INGLESI PIU' SAGGI DI QUANTO SI DICA)

L'INGHILTERRA SI SFILA DALL'ATTACCO ALLA SIRIA E OBAMA RESTA DA SOLO (GLI INGLESI PIU' SAGGI DI
Continua

 
LA GRECIA SI RIBELLA E LA RABBIA DIVENTA VIOLENZA: ATTACCO TERRORISTICO IN PREPARAZIONE CONTRO LA TROIKA

LA GRECIA SI RIBELLA E LA RABBIA DIVENTA VIOLENZA: ATTACCO TERRORISTICO IN PREPARAZIONE CONTRO LA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

E' FUGATTI! E' IN TESTA COL 43,57% CONTRO TONINI DEL PD AL 28,57%

22 ottobre - Maurizio Fugatti, candidato presidente della Lega, รจ in testa alle
Continua

LEGA PRIMO PARTITO A BOLZANO COL 27,8%: BATTUTA LA SVP (CROLLATA AL

22 ottobre - BOLZANO -Lega Nord primo partito a Bolzano alle elezioni per il rinnovo
Continua

LO SPREAD PRECIPITA A 287 PUNTI BASE: 53 IN MENO RISPETTO VENERDI'

22 ottobre - Lo spread tra Btp e Bund tedeschi torna sotto quota 290 punti base a 287
Continua

GIORGIA MELONI: ''VIDEO FINTO DI MELANIA TRUMP NON INDIGNA

18 ottobre - ''Video, finto, di Melania Trump che balla nuda e tradisce il marito,
Continua

COMMISSARIO BUCCI (ANCHE SINDACO DI GENOVA): NUOVO PONTE PER NATALE

18 ottobre - GENOVA - ''Le cose stanno andando nella direzione giusta. Credo che
Continua

LORENZO FONTANA: ''TANTI ALLEATI EUROPEI LO CHIEDONO A SALVINI, PER

18 ottobre - ''Tanti alleati europei stanno chiedendo a Matteo Salvini di guidare il
Continua

BORSA DI MILANO GIRA IN POSITIVO (+0,5%) A UN'ORA DALL'APERTURA

18 ottobre - MILANO - Piazza Affari inverte la rotta dopo i primi scambi e gira
Continua

MANIFESTAZIONE CONTRO I MIGRANTI ANCHE IN BOSNIA

17 ottobre - Il sindaco di Bihac, citta' situata nel nordovest della Bosnia Suhreta
Continua

SALVINI OGGI A MOSCA ALL'ASSEMBLEA NAZIONALE DELLA CONFINDUSTRIA

17 ottobre - ''Buona giornata Amici, in partenza per Mosca per incontrare centinaia
Continua

IN USA 7 MILIONI DI POSTI DI LAVORO DISPONIBILI SU 6 MILIONI DI

16 ottobre - Negli Stati Uniti, per la prima volta da epoche immemorabili, i posti di
Continua
Precedenti »