63.442.245
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

I MAGHI OTELMA DELLA UE PREVEDONO CHE IL DEBITO PUBBLICO ITALIANO SCENDERA' (NEL 2017, CAMPA CAVALLO)

giovedì 18 aprile 2013

 

Da qui al 2017 il rapporto debito/Pil l'Italia s'incanalerà in una traiettoria discendente, ma ci sono il 30% di possibilità che sia ancora sopra la soglia del 120% del Pil nel 2017. E' quanto si legge in uno studio della Commissione europea.  "Per l'Italia, l'esito più probabile appare una traiettoria discendente per il rapporto debito/pil in un orizzonte di proiezione dei prossimi cinque anni, nonostante possibili shock avversi alla crescita e ai tassi d'interesse", si legge nello studio, pubblicato oggi. C'è inoltre il 50% di possibilità che il debito sia oltre il 116%. Nel documento di economia e finanza presentato qualche settimana fa dal governo uscente di Mario Monti il rapporto debito/Pil dell'Italia viene indicato al 130,4% quest'anno. (Reuters Italia)

La ragione per la quale secondo questo "studio" del quale però non si sanno autori e contenuti specifici, il debito pubblico italiano dovrebbe scendere dai 2022 miliardi di oggi, è misteriosa. 

Il debito italiano da quando esiste la Repubblica italiana è sempre - e dicasi sempre - salito. Poco o tanto, ma è salito. Mentre per questi maghi Otelma dell'analisi finanziaria, scenderà.

Un fatto è certo, comunque, non da quest'anno.

Perchè salirà al 130 e passa per cento, livello assolutamente insostenibile. Il costo dello Stato e il debito consenguente sono di un perzo più alti della complessiva ricchezza prodotta in italia nel 2013 di ben un terzo!

E l'orrido Monti lo ha anche scritto.

f.f.

 


I MAGHI OTELMA DELLA UE PREVEDONO CHE IL DEBITO PUBBLICO ITALIANO SCENDERA' (NEL 2017, CAMPA CAVALLO)




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
LA GRANDE BOLLA - ATOMICA - PRONTA AD ESPLODERE: AZIONI, OBBLIGAZIONI, BOND. NULLA SI SALVERA' DALL'APOCALISSE IN ARRIVO

LA GRANDE BOLLA - ATOMICA - PRONTA AD ESPLODERE: AZIONI, OBBLIGAZIONI, BOND. NULLA SI SALVERA'
Continua

 
MA QUALE SVIZZERA! SE VOLETE DAVVERO DIFENDERE I VOSTRI RISPARMI, FATE UN SALTO IN AUSTRALIA (E NON E' UNO SCHERZO)

MA QUALE SVIZZERA! SE VOLETE DAVVERO DIFENDERE I VOSTRI RISPARMI, FATE UN SALTO IN AUSTRALIA (E NON
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

WALL STREET JOURNAL: ''FACEBOOK DA ANNI ACCEDE A INFORMAZIONI

19 settembre - NEW YORK - Si preannuncia uno scandalo enorme, che potrebbe portare il
Continua

COORDINATORE DELLA LEGA NORD SARDEGNA: ATTENTATO PER UCCIDERMI

19 settembre - SASSARI - ''Volevano uccidermi. In giornata presentero' un esposto alla
Continua

MINISTRO DELLA SALUTE GIULIA GRILLO: ''LAVORIAMO PER ABOLIRE IL

19 settembre - ''Stiamo lavorando all'abolizione del superticket (la tassa di 10 euro
Continua

ESPLOSIONE NELLA NOTTE IN UNO STABILE DOVE RISIEDONO 24

19 settembre - VERONA - E' un passante l'unico ferito in modo non grave dell'esplosione
Continua

L'OLANDA SI ''ACCORGE'' DELL'INVASIONE AFRICANA DELLA UE... (E

19 settembre - AMSTERDAM - Il ministro dell'Interno olandese, Mark Harbers, ha scritto
Continua

L'UNGHERIA SI RIBELLA E RIGETTA LA CONDANNA UE: ACCUSE INGIUSTE E

18 settembre - BUDAPEST - L'Ungheria si ribella all'aggressione Ue. Il Parlamento
Continua

LE MONDE SI ACCORGE CHE MARINE LE PEN POTREBBE VINCERE LE ELEZIONI

18 settembre - Sottovalutare il peso politico della presidente del Rassemblement
Continua

SALVINI: EFFICACE PRIMO UTILIZZO DEL TASER. COMPLIMENTI ALLE FORZE

18 settembre - Primo utilizzo del Taser. È successo ieri sera a Reggio Emilia, quando
Continua

VERTICE DI SALISBURGO SUI MIGRANTI SARA' L'ENNESIMO BUCO NELL'ACQUA

18 settembre - BRUXELLES - Al vertice di Salisburgo il premier Giuseppe Conte
Continua

MASTURBARSI IN PUBBLICO NON E' PIU' REATO, LO DECISE IL GOVERNO PD

18 settembre - ''Masturbarsi in pubblico non e' piu' reato, come deciso dal governo di
Continua
Precedenti »