74.127.582
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

IL GOVERNO DI CENTRODESTRA SPAGNOLO STA PER CROLLARE: RAJOY COINVOLTO NELLA CORRUZIONE. PROVE PUBBLICATE DA ''EL MUNDO''

lunedì 15 luglio 2013

Madrid  - Si complica la posizione del premier spagnolo, Mariano Rajoy, sempre piu' invischiato nello scandalo dei fondi neri al Partito popolare per il quale ora i socialisti chiedono le sue immediate dimissioni. La nuova rivelazione del giornale conservatore El Mundo ha dato conto di una serie di sms che Rajoy e l'ex tesoriere del Pp, Luis Barcenas, si sarebbero scambiati prima dell'arresto di quest'ultimo, a giugno.

Messaggi che dimostrerebbero come il capo del governo avesse chiesto a Barcenas di arginare lo scandalo e da cui emergerebbe il coinvolgimento di Rajoy nei fondi neri che venivano versate da imprenditori al partito in cambio di appalti. 

Il caso era esploso a gennaio ma l'escalation di rivelazioni e' ormai arrivata a toccare i vertici del partito, compresa la segretaria Maria Dolores de Cospedal. Rajoy era gia' stato accusato di aver ricevuto anche lui un "appannaggio" in nero quando era ministro del governo di Jose' Maria Aznar, ma le nuove accuse rischiano di pesare come macigni sul suo futuro politico. Il leader del Partito socialista (Psoe), Alfredo Perez Rubalcaba, ha convocato un'improvvisata conferenza stampa a Madrid per chiedere nuovamente le dimissioni di Rajoy ("Non puo' restare in carica un minuto di piu'") e annunciare "l'interruzione di ogni rapporto con il Pp".

Alcune decine di persone protestano questa mattina davanti all'Audiencia Nacional di Madrid, a pochi metri dalla sede centrale del Partido Popular, in concomitanza con il nuovo interrogatorio dell'ex tesoriere del Pp, Luis Barcenas, davanti al giudice istruttore dell'inchiesta sui presunti fondi neri al partito, Pablo Ruz.

Venti giorni dopo il suo arresto e in un clima di grande attesa, Barcenas e' comparso poco dopo le 11 davanti al magistrato accompagnato dal nuovo difensore, Javier Gomez de Llano. Dovra' rispondere sulla presunta contabilita' parallela del Pp, rivelata negli stralci di diari pubblicati cinque mesi fa da El Pais e che l'ex tesoriere avrebbe confermato in un'intervista pubblicata il 7 luglio da El Mundo.

E' possibile che l'ex senatore del Pp, accusato fra l'altro di corruzione, consegni al magistrato inquirente copia dei messaggini telefonici ricevuti dal premier Mariano Rajoy, fino al marzo scorso, nonostante avesse lasciato l'incarico di tesoriere nel 2010. ''Ti saro' sempre vicino, Luis, sii forte'', lo avrebbe esortato il leader del Pp in uno dei messaggi. ''Sai tu a che gioco stai giocando, ma io resto libero da ogni impegno con te e col partito'', l'ultimo sms inviato da Barcenas a Rajoy prima delle rivelazioni sui media. L'ex tesoriere e' detenuto dallo scorso 27 luglio in isolamento e senza cauzione per il rischio di fuga e di inquinamento delle prove nel 'caso Gurtel', l'istruttoria sulla presunta rete di corruzione di imprenditori ad alti dirigenti del Pp in cambio di appalti pubblici in corso da 4 anni.(ANSA). 


IL GOVERNO DI CENTRODESTRA SPAGNOLO STA PER CROLLARE: RAJOY COINVOLTO NELLA CORRUZIONE. PROVE PUBBLICATE DA ''EL MUNDO''




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
LA TROIKA PRETENDE CHE IL GOVERNO GRECO (DOPO I VIGILI) LICENZI ANCHE I PRETI ORTODOSSI. LAVORANO QUASI TUTTI IN SANITA'

LA TROIKA PRETENDE CHE IL GOVERNO GRECO (DOPO I VIGILI) LICENZI ANCHE I PRETI ORTODOSSI. LAVORANO
Continua

 
GRECIA / LA POPOLAZIONE SI RIBELLA ALLA TROIKA: OGGI SCIOPERO GENERALE. DA PIU' PARTI APPELLI ALL'INSURREZIONE.

GRECIA / LA POPOLAZIONE SI RIBELLA ALLA TROIKA: OGGI SCIOPERO GENERALE. DA PIU' PARTI APPELLI
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

MELONI: GRAZIE A PLASTIC E SUGAR TAX MESSE DA PD&M5S COCA COLA VA

16 gennaio - ''Grazie alla plastic tax e alla sugar tax lo storico impianto Coca Cola
Continua

MARINE LE PEN ANNUNCIA LA CANDIDATURA ALLE PRESIDENZIALI DEL 2022

16 gennaio - PARIGI - Marine Le Pen, presidente del Rassemblement National (erede
Continua

L'M5S PERDE UN ALTRO SENATORE: DI MARZIO SE NE VA (MAGGIORANZA NON

16 gennaio - ''Di fronte ad un'epurazione di fatto della quale non posso non prendere
Continua

CORTE ERUROPEA DIRITTI UMANI: RENZO MAGOSSO CONDANNATO INGIUSTAMENTE

16 gennaio - STRASBURGO - Renzo Magosso e Umberto Brindani non dovevano essere
Continua

PRECIPITA LA PRODUZIONE INDUSTRIALE NELL'AREA DELL'EURO E MALE

15 gennaio - A novembre 2019 la produzione industriale nella zona euro è salita
Continua

LUCIA BORGONZONI: ''IL PD DOVREBBE CHIEDERE SCUSA PER BIBBIANO''

15 gennaio - ''Chi aveva il dovere di controllare e non lo ha fatto dovrebbe chiedere
Continua

FRANCIA: 60% CITTADINI CONDIVIDE LO SCIOPERO A OLTRANZA SULLE

14 gennaio - PARIGI - Sei francesi su dieci appoggiano senza esitazioni le
Continua

MOODY'S AVVERTE L'EUROZONA: 2020 SARA'' PESSIMO.

14 gennaio - L'agenzia di rating Moody's indica una ''prospettiva negativa'' per il
Continua

SALVINI: ANDIAMO AL VOTO COL IL MATTARELUM LEGGE DEL PRESIDENTE

14 gennaio - Tornare al proporzionale? ''No, significherebbe tornare agli anni ’80.
Continua

AMBIENTALISTI DA SALOTTO CON CASA IN CENTRO...

14 gennaio - ''Qua ci sono gli ambientalisti da salotto radical chic, quelli che
Continua

CONFCOMMERCIO: VENDITE E CONSUMI NEL 2019 IN FORTE CALO (2020

13 gennaio - L'ultimo dato sulle vendite conferma la previsione di una fase finale
Continua

CONTE & PD & M5S VOGLIONO ALZARE ANCORA L'ETA' PENSIONABILE

13 gennaio - ''Il governo, il presidente del consiglio, il Pd, annunciano che faranno
Continua

ECCEZIONALE OPERAZIONE ANTIDROGA DELLE FIAMME GIALLE: 333 KG DI

13 gennaio - GENOVA - Eccezionale operazione anti droga delle Fiamme Gialle. La
Continua

GOVERNO BRITANNICO: MOLTO PREOCCUPANTI NOTIZIE MISSILE CONTRO

9 gennaio - Il governo britannico sta esaminando le notizie ''molto preoccupanti''
Continua

PRESIDENTE ORBAN: PRONTI A LASCIARE IL PPE (ADDIO MAGGIORANZA PER

9 gennaio - BUDAPEST - ''Il Ppe, nella sua forma attuale, non interessa al mio
Continua

LA BCE: UNICA MONETA A CORSO LEGALE E' IL DENARO CONTANTE (DITELO A

9 gennaio - ''La Bce ricorda agli incompetenti del governo Pd-M5S che l'unica moneta
Continua

MATTEO SALVINI: CONTE NON SI AZZARDI A FAR RIPARTIRE LA MISSIONE

8 gennaio - ''L'Ue non tocca palla ne' in Libia ne' in Medio Oriente, ma ora
Continua

CROLLANO GLI ORDINI INDUSTRIALI IN GERMANIA: -6,5% NEL 2019 (MAI

8 gennaio - BERLINO - A novembre gli ordinativi all'industria manifatturiera sono
Continua

LA FAMIGLIA RIVA AVEVA FATTO ENORMI INVESTIMENTI NELL'EX ILVA 1 MLD

7 gennaio - MILANO - Nella gestione dell'Ilva di Taranto da parte della famiglia
Continua

CROLLA L'INFLAZIONE NEL 2019 IN ITALIA (DA 1,2% A 0,6%) STAGNAZIONE

7 gennaio - Il tasso d'inflazione per il 2019 si attesta allo 0,6%, un valore
Continua
Precedenti »