91.843.491
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

EUROPA KAPUTT - LIBRO DA LEGGERE.

lunedì 16 settembre 2013

ROMA - "È una giornata di informazione quale ce ne dovrebbero essere tante". Cosi' ha esordito Claudio Borghi Aquilini all'inizio dei lavori dell'incontro di presentazione del libro "Europa kaputt, (s)venduti all'euro" del professor Antonio Maria Rinaldi. Il riferimento e' alla materia economica, che troppo spesso in Italia viene dibattuta con leggerezza e senza i dovuti approfondimenti dai media vicini ai cosiddetti 'poteri forti' in finanza e e politica. 

L'Europa, che non tiene conto delle caratteristiche dei singoli stati membri, non e' quella che era stata indicata dai padri fondatori. Ma le autorita' politiche si guardano bene dall'ammetterlo. "In questo momento esiste una nazione che ha preso il potere egemonico del progetto dell'euro. Dal Trattato di Maastricht abbiamo svenduto il nostro Paese", ha spiegato il professore di economia Antonio Maria Rinaldi in un'intervista concessa all'Accademia della Liberta'. L'euro e' stato il compromesso per la riunificazione della Germania. "Purtroppo il sistema per potere realizzare il progetto non consente agli altri Stati di progredire". 

"Il debito pubblico e' raddoppiato dal 1982 al 1994 per effetto dell'innalzamento dei tassi, perche' e' stato dato ai mercati il potere di determinarlo". Non e' stata colpa della spesa pubblica italiana, pero' come dicono i luoghi comuni, perche' in quel periodo e' aumentata del 0,8%, mentre in media in Europa e' aumentata del 3,6-4% (dati Bankitalia).

Ecco spiegata la parte del titolo del libro "(s)venduti all'euro". Il nome scelto invece per l'evento organizzato dall'Università "G.d'Annunzio" di Chieti-Pescara per presentare il testo è "L'Europa alla resa dei conti", non perché si intenda una resa dei conti militare, bensì perché avverrà inevitabilmente per via di un equilibrio instabile della situazione economica europea. Una situazione analoga a quella di una trottola che inizia a ballare e che non è possibile raddrizzare. 

Oltre a Borghi e a Rinaldi, al convegno sono intervenuti Giorgio La Malfa, presidente della Fondazione Ugo La Malfa, Paolo Savona, emerito di Politica Economica pressso l'Università LUISS Guido Carli di Roma, Alberto Bagnai, docente di Politica Economica, Università "Gabriele d’Annunzio" di Chieti-Pescara, Vincenzo Scotti Presidente della "Link Campus University" di Roma, Anna Morgante, Presidente della Scuola di Scienze Economiche, Aziendali, Giuridiche e Sociologiche dell’Università "G.d'Annunzio" di Chieti-Pescara, Giuseppe Guarino, Emerito di Diritto Amministrativo presso l'Università degli Studi "La Sapienza" di Roma. 

"Lo status quo attuale è momentaneo - ha dichiarato Borghi, docente di Economia degli Intermediari Finanziari, Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, per introdurre l'evento per presentare il testo del professor Rinaldi. "L'informazione è quello che ci può salvare perché le decisioni che vengono prese devono essere il frutto della massima informazione possibile". (WSI)





 
Articolo precedente  Articolo Successivo
LIGA VENETA: NO A BOSSI PRESIDENTE ''IN CONSIDERAZIONE DEI FATTI AVVENUTI IN QUESTI ANNI''  QUINDI, VA DESTITUITO.

LIGA VENETA: NO A BOSSI PRESIDENTE ''IN CONSIDERAZIONE DEI FATTI AVVENUTI IN QUESTI ANNI'' QUINDI,
Continua

 
BRUNETTA AVVISA: SE CON QUESTA MAGGIORANZA NON TAGLIAMO LA SPESA PUBBLICA, MEGLIO ANDARE A VOTARE.

BRUNETTA AVVISA: SE CON QUESTA MAGGIORANZA NON TAGLIAMO LA SPESA PUBBLICA, MEGLIO ANDARE A VOTARE.


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

SALVINI: LA LEGA SARA' LA FORZA CON CUI DRAGHI LAVORERA' MEGLIO

25 febbraio - ''Io sono convinto di una cosa: la forza con cui il premier Draghi si
Continua

LETIZIA MORATTI CONFERMA FINE VACCINAZIONI A GIUGNO, SE ARRIVANO

24 febbraio - MILANO - In Lombardia si potrebbe ancora finire a giugno la vaccinazione
Continua

GOVERNATORE FONTANA: PRODURRE VACCINI IN ITALIA, GIORGETTI STA

24 febbraio - ''Non possiamo dipendere esclusivamente da vaccinazioni che vengono
Continua

SALVINI: ASSURDO RIATTIVARE L'AREA C A MILANO IN UN MOMENTO COSI'

23 febbraio - ''Assurdo riattivare Area C e tassare chi vuole lavorare a Milano, in un
Continua

ZAIA: DA MINISTERO NESSUNO STOP AD ACQUISTO VACCINI ANTI COVID

22 febbraio - VENEZIA - ''A me non risulta che ci sia stata una lettera ufficiale del
Continua

FARMINDUSTRIA: CONTATTATI DA GIORGETTI, PIANO PER PRODURRE VACCINI

22 febbraio - ''Siamo stati contattati ieri dal ministro dello sviluppo economico
Continua

SALVINI: ''CORDOGLIO AI FAMIGLIARI DELL'AMBASCIATORE ATTANASIO E

22 febbraio - ''Un pensiero e una preghiera alle famiglie dei due italiani. E' inutile
Continua

TERRORISTI ATTACCANO IN CONGO AUTO CON AMBASCIATORE ITALIANO: E'

22 febbraio - Poco fa a Goma, nella Repubblica Democratica del Congo, si e' verificato
Continua

GRAN BRETAGNA ACCELERA: ENTRO FINE LUGLIO TUTTI OVER 18 SARANNO

22 febbraio - LONDRA - Il governo britannico con alla guida il primo ministro Boris
Continua

GERMANIA: TAGLIATI STIPENDI AI PARLAMENTARI, ANCORATI AI SALARI CHE

18 febbraio - BERLINO - Per la prima volta nella storia i deputati del Bundestag si
Continua

DIMOSTRATA EFFICACIA DEL 100% DEL VACCINO ASTRAZENECA PER EVITARE

18 febbraio - ''Efficacia al 100% del vaccino per Astrazeneca/Oxford Irbm nell'evitare
Continua

PROF.BASSETTI, SAN MARTINO DI GENOVA: CON VARIANTE INGLESE

18 febbraio - ''Ho appena finito di vedere tutti i pazienti ricoverati qui nel mio
Continua

SALVINI: A BREVE NUOVI INGRESSI NELLA LEGA DI SINDACI E PARLAMENTARI

18 febbraio - ''Io auguro buona fortuna a tutti, per me viene prima l'interesse
Continua

IN ITALIA E' ARRIVATO FINORA SOLO IL 30% DELLE DOSI DI VACCINO

18 febbraio - Le vaccinazioni contro il Covid in Italia sono ''ostaggio di forniture
Continua

LA STERLINA VOLA NEI CAMBI CONTRO L'EURO GRAZIE ALLE VACCINAZIONI

18 febbraio - La sterlina vola, sulla scia delle vaccinazioni, che in Gran Bretagna
Continua

FIOM: IL MINISTRO GIORGETTI INTENDE PROROGARE IL BLOCCO

18 febbraio - Il ministro dello Sviluppo Economico Giancarlo Giorgetti intende
Continua

INPS: PERSI NEL 2020 664.000 POSTI DI LAVORO IN ITALIA, 295.000 A

18 febbraio - Il saldo annualizzato dei rapporti di lavoro a novembre 2020, ovvero la
Continua

MINISTRO GIORGETTI SUBITO AL LAVORO: STAMATTINA AFFRONTA IL GRAVE

18 febbraio - ROMA - A meno di 12 ore dalla fiducia ottenuta al Senato dal governo
Continua

ZAIA: 5 REGIONI CON NOI PER ACQUISTO VACCINI ANTI COVID

17 febbraio - Sull'acquisto di vaccini ''abbiamo la collaborazione dei colleghi di
Continua

LOMBADIA: PIU' RICOVERI, MA NESSUNA PRESSIONE SUGLI OSPEDALI

17 febbraio - ''Ad oggi in Lombardia non c'e' una situazione di pressione dal punto di
Continua
Precedenti »