91.941.334
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

MARONI ANNUNCIA CHE LASCERA' LA SEGRETERIA ENTRO NATALE E VORREBBE TOSI O SALVINI MA L'UNICO CHE HA LA STATURA E' ZAIA.

lunedì 2 settembre 2013

Milano - Roberto Maroni lascera' la segreteria federale della Lega Nord, e lo fara' entro Natale. L'annuncio arriva dallo stesso numero uno del Carroccio nel corso della Berghem Fest, il tradizionale appuntamento di Alzano Lombardo. L'intenzione e' quella di lasciare ai piu' giovani la guida del partito per dedicarsi esclusivamente al governo della Regione Lombardia: ''Fare il governatore - chiarisce Maroni alle centinaia di militanti riuniti ieri sera ad Alzano Lombardo - e' impegnativo e io voglio farlo a tempo pieno''.

L'addio alla segreteria e il conseguente passaggio di consegne sono previsti entro fine anno. ''Auspico entro Natale'', e' la scadenza fissata dal diretto interessato che indica in Matteo Salvini e Flavio Tosi i piu' 'papabili' alla successione: ''La Lega Nord ha bisogno di un giovane rampante. La rosa di ipotetici candidati e' ampia, personalmente la ridurrei a Salvini e Tosi , ma non sono io a decidere''. Il nome del successore di Maroni alla guida della Lega Nord arrivera' dal congresso, inizialmente previsto a primavera ma ora destinato a essere convocato prima.

Scenari piu' chiari si potranno avere solo questa sera al termine della segreteria politica convocata per il primo pomeriggio di oggi nel quartier generale di Via Bellerio per fare il punto della situazione. L'unica certezza e' che, in caso di crisi, la Lega punta dritto alle elezioni. ''E' meglio andare subito al voto piuttosto che avere un governo Letta-bis'' Il modello da seguire resta quello 'Verona': ''Condivido l'idea di Flavio, dobbiamo allargare il consenso nel centrodestra''. Un'allenza con M5S e' comunque esclusa: ''Impossibile'', la definisce Maroni che spiega: ''L'unica cosa che abbiamo in comune con Grillo e' il fatto di essere all'opposizione''. Infine, un'avvertimento per Silvio Berlusconi dopo la decisione dell'ex premier di aver sottoscritto le proposte di referendum dei Radicali compreso quello che abolisce la legge Bossi-Fini sull'immigrazione: ''Su quella legge - assicura Maroni tra gli applausi dei militanti - faremo barricate''. (Asca)


MARONI ANNUNCIA CHE LASCERA' LA SEGRETERIA ENTRO NATALE E VORREBBE TOSI O SALVINI MA L'UNICO CHE HA LA STATURA E'  ZAIA.




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
ECCO LA PATRIMONIALE DEL PD! (PREPARATIVI DELLA RAPINA DEL SECOLO)

ECCO LA PATRIMONIALE DEL PD! (PREPARATIVI DELLA RAPINA DEL SECOLO)

 
GRILLO (SOBRIAMENTE): VOI DEI PD SIETE COPERTI DI MERDA E FATE PIU' SCHIFO CHE...(GRILLO C'HA RUBATO LE PAROLE DI BOCCA)

GRILLO (SOBRIAMENTE): VOI DEI PD SIETE COPERTI DI MERDA E FATE PIU' SCHIFO CHE...(GRILLO C'HA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

SALVINI: LA LEGA SARA' LA FORZA CON CUI DRAGHI LAVORERA' MEGLIO

25 febbraio - ''Io sono convinto di una cosa: la forza con cui il premier Draghi si
Continua

LETIZIA MORATTI CONFERMA FINE VACCINAZIONI A GIUGNO, SE ARRIVANO

24 febbraio - MILANO - In Lombardia si potrebbe ancora finire a giugno la vaccinazione
Continua

GOVERNATORE FONTANA: PRODURRE VACCINI IN ITALIA, GIORGETTI STA

24 febbraio - ''Non possiamo dipendere esclusivamente da vaccinazioni che vengono
Continua

SALVINI: ASSURDO RIATTIVARE L'AREA C A MILANO IN UN MOMENTO COSI'

23 febbraio - ''Assurdo riattivare Area C e tassare chi vuole lavorare a Milano, in un
Continua

ZAIA: DA MINISTERO NESSUNO STOP AD ACQUISTO VACCINI ANTI COVID

22 febbraio - VENEZIA - ''A me non risulta che ci sia stata una lettera ufficiale del
Continua

FARMINDUSTRIA: CONTATTATI DA GIORGETTI, PIANO PER PRODURRE VACCINI

22 febbraio - ''Siamo stati contattati ieri dal ministro dello sviluppo economico
Continua

SALVINI: ''CORDOGLIO AI FAMIGLIARI DELL'AMBASCIATORE ATTANASIO E

22 febbraio - ''Un pensiero e una preghiera alle famiglie dei due italiani. E' inutile
Continua

TERRORISTI ATTACCANO IN CONGO AUTO CON AMBASCIATORE ITALIANO: E'

22 febbraio - Poco fa a Goma, nella Repubblica Democratica del Congo, si e' verificato
Continua

GRAN BRETAGNA ACCELERA: ENTRO FINE LUGLIO TUTTI OVER 18 SARANNO

22 febbraio - LONDRA - Il governo britannico con alla guida il primo ministro Boris
Continua

GERMANIA: TAGLIATI STIPENDI AI PARLAMENTARI, ANCORATI AI SALARI CHE

18 febbraio - BERLINO - Per la prima volta nella storia i deputati del Bundestag si
Continua

DIMOSTRATA EFFICACIA DEL 100% DEL VACCINO ASTRAZENECA PER EVITARE

18 febbraio - ''Efficacia al 100% del vaccino per Astrazeneca/Oxford Irbm nell'evitare
Continua

PROF.BASSETTI, SAN MARTINO DI GENOVA: CON VARIANTE INGLESE

18 febbraio - ''Ho appena finito di vedere tutti i pazienti ricoverati qui nel mio
Continua

SALVINI: A BREVE NUOVI INGRESSI NELLA LEGA DI SINDACI E PARLAMENTARI

18 febbraio - ''Io auguro buona fortuna a tutti, per me viene prima l'interesse
Continua

IN ITALIA E' ARRIVATO FINORA SOLO IL 30% DELLE DOSI DI VACCINO

18 febbraio - Le vaccinazioni contro il Covid in Italia sono ''ostaggio di forniture
Continua

LA STERLINA VOLA NEI CAMBI CONTRO L'EURO GRAZIE ALLE VACCINAZIONI

18 febbraio - La sterlina vola, sulla scia delle vaccinazioni, che in Gran Bretagna
Continua

FIOM: IL MINISTRO GIORGETTI INTENDE PROROGARE IL BLOCCO

18 febbraio - Il ministro dello Sviluppo Economico Giancarlo Giorgetti intende
Continua

INPS: PERSI NEL 2020 664.000 POSTI DI LAVORO IN ITALIA, 295.000 A

18 febbraio - Il saldo annualizzato dei rapporti di lavoro a novembre 2020, ovvero la
Continua

MINISTRO GIORGETTI SUBITO AL LAVORO: STAMATTINA AFFRONTA IL GRAVE

18 febbraio - ROMA - A meno di 12 ore dalla fiducia ottenuta al Senato dal governo
Continua

ZAIA: 5 REGIONI CON NOI PER ACQUISTO VACCINI ANTI COVID

17 febbraio - Sull'acquisto di vaccini ''abbiamo la collaborazione dei colleghi di
Continua

LOMBADIA: PIU' RICOVERI, MA NESSUNA PRESSIONE SUGLI OSPEDALI

17 febbraio - ''Ad oggi in Lombardia non c'e' una situazione di pressione dal punto di
Continua
Precedenti »