50.894.434
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi
   
MACRON: PRIMA I LAVORATORI FRANCESI, POI TUTTI GLI ALTRI, INCLUSI QUELLI EUROPEI. STERZATA NAZIONALISTA DELLA FRANCIA

MACRON: PRIMA I LAVORATORI FRANCESI, POI TUTTI GLI ALTRI, INCLUSI QUELLI EUROPEI. STERZATA NAZIONALISTA DELLA FRANCIA

lunedì 14 agosto 2017
LONDRA - Quando Emmanuel Macron e' stato eletto presidente della Francia tutti i sinistri di casa nostra hanno fatto a gara a dichiarare tale risultato come una vittoria contro il razzismo e il
Continua
 
GOVERNO MERKEL TAGLIA GLI ASSEGNI FAMILIARI AI LAVORATORI UE OCCUPATI IN GERMANIA (COME HA FATTO LA GRAN BRETAGNA)

GOVERNO MERKEL TAGLIA GLI ASSEGNI FAMILIARI AI LAVORATORI UE OCCUPATI IN GERMANIA (COME HA FATTO LA GRAN BRETAGNA)

lunedì 19 dicembre 2016
BERLINO - Sterza sempre più a destra, la politica del governo Markel, per provare a sottrarre consensi ad Alternativa per la Germania. Oggi, il vicecancelliere e ministro dell'Economia
Continua
MARKIT ECONOMICS: ''IL 2016 E' DI STAGNAZIONE E DEFLAZIONE, NELLA ZONA EURO, MALISSIMO LA FRANCIA, DEBOLE LA GERMANIA''.

MARKIT ECONOMICS: ''IL 2016 E' DI STAGNAZIONE E DEFLAZIONE, NELLA ZONA EURO, MALISSIMO LA FRANCIA, DEBOLE LA GERMANIA''.

lunedì 22 febbraio 2016
Emerge un nuovo e drammatico indebolimento delle attività economiche, tra le imprese dell'area euro. L'indice dei responsabili degli approvvigionamenti per l'insieme di manifatturiero e
Continua
 
DONALD TUSK: E' COME ALLA VIGILIA DELLA PRIMA GUERRA MONDIALE, REGNO UNITO ITALIA POLONIA E UNGHERIA PERICOLO PER LA UE

DONALD TUSK: E' COME ALLA VIGILIA DELLA PRIMA GUERRA MONDIALE, REGNO UNITO ITALIA POLONIA E UNGHERIA PERICOLO PER LA UE

giovedì 11 febbraio 2016
BRUXELLES - Il presidente del Consiglio europeo, il polacco Donald Tusk, riferisce il quotidiano britannico The Independent, ha avvertito che il negoziato tra l'Unione Europea e il Regno Unito e'
Continua
SONDAGGIO IN FINLANDIA: GLI EUROSCETTICI CRESCONO DEL 10% IN UN MESE E ARRIVANO AL 44% (REFERENDUM NO EURO SI AVVICINA)

SONDAGGIO IN FINLANDIA: GLI EUROSCETTICI CRESCONO DEL 10% IN UN MESE E ARRIVANO AL 44% (REFERENDUM NO EURO SI AVVICINA)

martedì 22 dicembre 2015
LONDRA - In Finlandia continua il dibattito sulla necessita' o meno di rimanere nell'euro e col passare del tempo aumenta il numeri di finlandesi che si oppone alla moneta unica,  e questo fino
Continua
 
LA GRANDE STAMPA TEDESCA: ''LA UE STA LOTTANDO PER SOPRAVVIVERE, ERRORE ENORME L'INGRESSO DI CROAZIA, BULGARIA E ROMANIA''

LA GRANDE STAMPA TEDESCA: ''LA UE STA LOTTANDO PER SOPRAVVIVERE, ERRORE ENORME L'INGRESSO DI CROAZIA, BULGARIA E ROMANIA''

lunedì 23 novembre 2015
BERLINO - I Balcani conoscono solo una direzione: quella verso l'Europa. Per Romania, Bulgaria e Croazia, scrive l'editorialista Christian Geinitz sul quotidiano "Frankfurter Allgemeine Zeitung",
Continua
L'EUROPA VA TUTTA A DESTRA, ECCO LA MAPPA: POLONIA, UNGHERIA, AUSTRIA, SVIZZERA, DANIMARCA (BELGIO, OLANDA, ROMANIA)

L'EUROPA VA TUTTA A DESTRA, ECCO LA MAPPA: POLONIA, UNGHERIA, AUSTRIA, SVIZZERA, DANIMARCA (BELGIO, OLANDA, ROMANIA)

lunedì 26 ottobre 2015
Ai fallimenti elettorali di numerosi partiti della destra moderata prona alle oligarchie di Bruxelles, si sostituisce l'ascesa di formazioni di destra oltranzista, che preoccupa non poco le
Continua
 
IN ITALIA NON E NE SA NIENTE, MA IL GOVERNO RENZI APPOGGIA CAMERON IN DIFESA DEGLI STATI UE CHE NON VOGLIONO L'EURO.

IN ITALIA NON E NE SA NIENTE, MA IL GOVERNO RENZI APPOGGIA CAMERON IN DIFESA DEGLI STATI UE CHE NON VOGLIONO L'EURO.

martedì 20 ottobre 2015
LONDRA - Secondo il quotidiano britannico "The Telegraph", le speranze del primo ministro del Regno Unito, David Cameron, di concludere una proficua rinegoziazione dei termini dell'appartenenza
Continua
LA ROMANIA BLINDA IL CONFINE CON LA SERBIA PER IMPEDIRE L'INVASIONE DI CLANDESTINI. IL GOVERNO: DIFENDIAMO LA NAZIONE!

LA ROMANIA BLINDA IL CONFINE CON LA SERBIA PER IMPEDIRE L'INVASIONE DI CLANDESTINI. IL GOVERNO: DIFENDIAMO LA NAZIONE!

venerdì 28 agosto 2015
BUCAREST - "La Romania rafforzera' militarmente la sicurezza al confine con la Serbia. Il femomeno della migrazione sta avendo un impatto significativo in termini di sicurezza". Lo ha detto il
Continua
 
ENORME CRESCITA DELLA ROMANIA: PIL +4,2%, STIPENDI +7%, INFLAZIONE PERFETTA AL 2%.TUTTO GRAZIE A TAGLIO DI TASSE E IVA

ENORME CRESCITA DELLA ROMANIA: PIL +4,2%, STIPENDI +7%, INFLAZIONE PERFETTA AL 2%.TUTTO GRAZIE A TAGLIO DI TASSE E IVA

domenica 28 giugno 2015
BUCAREST - Nel primo trimestre del 2015 la Romania ha registrato il piu' alto avanzo del consumo interno dall'arrivo della crisi economica del 2008, del 2,6 per cento rispetto al medesimo periodo del
Continua
IL PRESIDENTE (DI DESTRA) ROMENO JOHANNIS: ''VOGLIAMO GOVERNARE NOI. LA SINISTRA, IL PSD, VA RIPULITA DALLA CORRUZIONE''

IL PRESIDENTE (DI DESTRA) ROMENO JOHANNIS: ''VOGLIAMO GOVERNARE NOI. LA SINISTRA, IL PSD, VA RIPULITA DALLA CORRUZIONE''

mercoledì 19 novembre 2014
BUCAREST - Klaus Iohannis, il vincitore a sorpresa delle elezioni presidenziali di domenica in Romania, e alfiere della destra romena, ha annunciato che il Partito nazional liberale (Pnl), da lui
Continua
 
LA DESTRA ''TEDESCA'' VINCE IN ROMANIA: KLAUS JOHANNIS E' IL NUOVO PRESIDENTE, SCONFITTO VICTOR PONTA, APPOGGIATO DA RENZI

LA DESTRA ''TEDESCA'' VINCE IN ROMANIA: KLAUS JOHANNIS E' IL NUOVO PRESIDENTE, SCONFITTO VICTOR PONTA, APPOGGIATO DA RENZI

lunedì 17 novembre 2014
BUCAREST - Klaus Iohannis, leader liberale, sindaco di Sibiu, rappresentante della minoranza tedesca in Romania, è il nuovo presidente del Paese. Una vittoria a sorpresa dopo che anche i
Continua
CLAMOROSO / LA CORTE DI GIUSTIZIA EUROPEA DA' RAGIONE AGLI STATI UE CHE NON DANNO SUSSIDI AGLI STRANIERI (LA GERMANIA!)

CLAMOROSO / LA CORTE DI GIUSTIZIA EUROPEA DA' RAGIONE AGLI STATI UE CHE NON DANNO SUSSIDI AGLI STRANIERI (LA GERMANIA!)

mercoledì 12 novembre 2014
LONDRA - C'e' una storia interessante che ha avuto ampia copertura sui giornali inglesi che riguarda una sentenza emessa di recente dalla corte di giustizia europea in relazione ai tanti cittadini
Continua
 
A 48 ORE DALLO STORICO REFERENDUM SCOZZESE, ECCO COSA ACCADREBBE SE VINCESSE IL SI' (INTANTO, BOCCHE CUCITE A BRUXELLES)

A 48 ORE DALLO STORICO REFERENDUM SCOZZESE, ECCO COSA ACCADREBBE SE VINCESSE IL SI' (INTANTO, BOCCHE CUCITE A BRUXELLES)

martedì 16 settembre 2014
Ufficialmente, la Commissione europea è entrata in silenzio radio, e risponde con sonori "no comment" a qualunque domanda sulle conseguenze di un'eventuale vittoria del "sì" al
Continua
L'UCRAINA SI SBRICIOLA: ORA LA REGIONE DELLA TRANSCARPAZIA VUOLE L'INDIPENDENZA (E VUOLE LEGARSI ALLA ROMANIA!)

L'UCRAINA SI SBRICIOLA: ORA LA REGIONE DELLA TRANSCARPAZIA VUOLE L'INDIPENDENZA (E VUOLE LEGARSI ALLA ROMANIA!)

mercoledì 23 aprile 2014
Da quando le nuove autorità di Kiev hanno gettato il Paese nel caos, i vicini sempre più insistentemente cominciano a muovere le proprie rivendicazioni territoriali in Ucraina. Ne ha,
Continua
 
IL PRESIDENTE DELLA ROMANIA RESPINGE A MUSO DURO LE ''RICHIESTE''DELLA TROIKA DI TASSARE I CARBURANTI. OCCHIO, OLIGARCHI

IL PRESIDENTE DELLA ROMANIA RESPINGE A MUSO DURO LE ''RICHIESTE''DELLA TROIKA DI TASSARE I CARBURANTI. OCCHIO, OLIGARCHI

lunedì 3 febbraio 2014
Bucarest - Il presidente romeno, Traian Basescu, ha ricevuto ieri sera a Palazzo Cotroceni una delegazione congiunta del Fondo monetario internazionale, della Commissione europea e della Banca
Continua
I CONSERVATORI INGLESI LANCIANO LA PAROLA D'ORDINE PER LE EUROPEE: ''O CAMBIA TUTTO NELLA UE O NOI ANDIAMO VIA''

I CONSERVATORI INGLESI LANCIANO LA PAROLA D'ORDINE PER LE EUROPEE: ''O CAMBIA TUTTO NELLA UE O NOI ANDIAMO VIA''

giovedì 16 gennaio 2014
LONDRA - Il Cancelliere dello scacchiere, equivalente del ministro delle finanze, George Osborne ha intimato a Bruxelles di lavorare sulle riforme o l’uscita di Londra dall’Unione
Continua
 
''ROMANIA E BULGARIA, IL FALLIMENTO EUROPEISTA'' (REPORTAGE DI UN QUOTIDIANO BELGA SULL'AMARA REALTA' DI QUESTI DUE PAESI)

''ROMANIA E BULGARIA, IL FALLIMENTO EUROPEISTA'' (REPORTAGE DI UN QUOTIDIANO BELGA SULL'AMARA REALTA' DI QUESTI DUE PAESI)

mercoledì 8 gennaio 2014
BRUXELLES - Dal 1° gennaio 2014, non vi sono più ostacoli alla mobilità dei lavoratori bulgari e rumeni all'interno della UE, e questo fatto solleva questioni di grande
Continua
IL GOVERNO DI DAVID CAMERON INTRODUCE ULTERIORI DRASTICHE MISURE CONTRO L'IMMIGRAZIONE SELVAGGIA NEL REGNO UNITO.

IL GOVERNO DI DAVID CAMERON INTRODUCE ULTERIORI DRASTICHE MISURE CONTRO L'IMMIGRAZIONE SELVAGGIA NEL REGNO UNITO.

sabato 21 dicembre 2013
LONDRA - Contro bulgari e rumeni, David Cameron passa dalle parole ai fatti. Il Premier inglese ha infatti, annunciato che dall’1° gennaio 2014 – data in cui decadono le limitazioni
Continua
 
MENTRE DALL'ITALIA I GIOVANI SCAPPANO, L'UNGHERIA DA' LA CITTADINANZA A CHI E' NATO ALL'ESTERO MA E' UNGHERESE D'ORIGINE

MENTRE DALL'ITALIA I GIOVANI SCAPPANO, L'UNGHERIA DA' LA CITTADINANZA A CHI E' NATO ALL'ESTERO MA E' UNGHERESE D'ORIGINE

lunedì 9 dicembre 2013
Budapest - Mentre il governo italiano assiste impotente alla fuga di massa di giovani e meno giovani dall'Italia verso l'Europa e gli Stati Uniti in cerca - con soddisfazione di molti di loro - di
Continua
ANCHE LA ROMANIA SI RIBELLA ALL'UNIONE EUROPEA! NO ALL'AUMENTO DELLE TASSE CHE VORREBBERO UE-FMI

ANCHE LA ROMANIA SI RIBELLA ALL'UNIONE EUROPEA! NO ALL'AUMENTO DELLE TASSE CHE VORREBBERO UE-FMI

giovedì 5 dicembre 2013
Bucarest - E' in atto uno scontro con il Fondo Monetario Internazionale: il governo dice no all'aumento delle tasse (accise) sulla benzina.  Il presidente Basescu si oppone all'accordo tra il
Continua
 

     
 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

I più Letti