45.127.157
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi
   
ALESSANDRO PROFUMO (APPENA NOMINATO AL VERTICE DI FINMECCANICA DA GENTILONI-PADOAN) E' FINITO SOTTO PROCESSO PER USURA!

ALESSANDRO PROFUMO (APPENA NOMINATO AL VERTICE DI FINMECCANICA DA GENTILONI-PADOAN) E' FINITO SOTTO PROCESSO PER USURA!

mercoledì 22 marzo 2017
Alessandro Profumo finisce sotto processo per usura bancaria, reato molto grave. Il gup del Tribunale di Lagonegro, in provincia di Potenza, ha rinviato a giudizio l'ex presidente di Mps insieme a
Continua
 
STAMPA TEDESCA: ''S'E' ACCESA LA SPIA D'ALLARME SULL'ITALIA. LA BCE FINIRA' DI COMPRARE TITOLI NEL 2017 E SARA' TEMPESTA''

STAMPA TEDESCA: ''S'E' ACCESA LA SPIA D'ALLARME SULL'ITALIA. LA BCE FINIRA' DI COMPRARE TITOLI NEL 2017 E SARA' TEMPESTA''

lunedì 13 febbraio 2017
BERLINO - "La spia di allarme si e' accesa una settimana fa: il premio di rischio sui titoli italiani ha superato la soglia simbolica dei 2 punti percentuali. Lo spread rispetto ai titoli decennali
Continua
IL MINISTRO DELL'ECONOMIA PADOAN AMMETTE: ''CI POSSONO ESSERE NUOVI REFERENDUM IN EUROPA PER LASCIARE LA UE''

IL MINISTRO DELL'ECONOMIA PADOAN AMMETTE: ''CI POSSONO ESSERE NUOVI REFERENDUM IN EUROPA PER LASCIARE LA UE''

venerdì 20 gennaio 2017
Il "rischio politico" rappresentato dall'ascesa dei movimenti populisti ed euroscettici nell'Unione Europea e' al centro delle interviste concesse al "Wall Street Journal" e a "Bloomberg" dal
Continua
 
DIMISSIONI? SOLO DI FACCIATA: LA CERCHIA RENZIANA DEL PD CONFERMA CHE IL CAPO VUOLE RESTARE AL POTERE, DIMISSIONI BUFALA

DIMISSIONI? SOLO DI FACCIATA: LA CERCHIA RENZIANA DEL PD CONFERMA CHE IL CAPO VUOLE RESTARE AL POTERE, DIMISSIONI BUFALA

lunedì 5 dicembre 2016
ROMA -  Da stentare a crederci, eppure è quanto rilanciano le agenzie:"Resta in campo e dara' battaglia. Di fatto questo referendum si e' trasformato in una vera e propria elezione
Continua
LA STAMPA ECONOMICA FRANCESE AFFONDA IL GOVERNO RENZI: SALVATAGGI BANCARI IMPROBABILI, CRESCITA MISERA, CONTI SBAGLIATI

LA STAMPA ECONOMICA FRANCESE AFFONDA IL GOVERNO RENZI: SALVATAGGI BANCARI IMPROBABILI, CRESCITA MISERA, CONTI SBAGLIATI

lunedì 3 ottobre 2016
PARIGI -  Continua da parte della stampa francese l'attenta analisi delle vicende italiane, con particolare riguardo a quelle finanziarie, data la fragilità sia dei conti pubblici che
Continua
 
MARIO MONTI E I SUOI HANNO CAUSATO 4 MILIARDI DI DANNI ERARIALI E HANNO DEVASTATO IL SETTORE IMMOBILIARE E BANCARIO

MARIO MONTI E I SUOI HANNO CAUSATO 4 MILIARDI DI DANNI ERARIALI E HANNO DEVASTATO IL SETTORE IMMOBILIARE E BANCARIO

giovedì 15 settembre 2016
Il mese di settembre riserva giorni densi di avvenimenti: dal vertice dei paesi mediterranei, bollato come riunione di idioti dagli oligarchi Ue, al  discorso in lingua tedesca di junker sullo
Continua
RENZI-PADOAN HANNO FATTO DERAGLIARE I CONTI PUBBLICI: ITALIANI, VOLETE PIU' ''EUROPA''? PREPARATEVI ALLA PATRIMONIALE

RENZI-PADOAN HANNO FATTO DERAGLIARE I CONTI PUBBLICI: ITALIANI, VOLETE PIU' ''EUROPA''? PREPARATEVI ALLA PATRIMONIALE

mercoledì 24 agosto 2016
Mentre la trimumurti Hollande, Merkel, Renzi celebrava a Ventotene il fallimento dell’unione europea, concludendo il vertice con un nulla di fatto se non l’ennesima riprova del dominio
Continua
 
DIE WELT: ''L'ITALIA E' IL PAESE PIU' MALATO D'EUROPA? CERTAMENTE IL GOVERNO RENZI NON STA FACENDO UNA BELLA FIGURA''

DIE WELT: ''L'ITALIA E' IL PAESE PIU' MALATO D'EUROPA? CERTAMENTE IL GOVERNO RENZI NON STA FACENDO UNA BELLA FIGURA''

giovedì 28 luglio 2016
BERLINO -  La domanda è reale e al tempo stesso retorica, perchè nel seguito dell'articolo la risposta è "sì", senza dubbio: "E' l'Italia il Paese piu' malato
Continua
FRANKFURTER ALLGEMEINE ZEITUNG: ''PIL PRO CAPITE ITALIANO OGGI PIU' BASSO DEL 1998, QUANDO L'ITALIA DISSE SI' ALL'EURO''

FRANKFURTER ALLGEMEINE ZEITUNG: ''PIL PRO CAPITE ITALIANO OGGI PIU' BASSO DEL 1998, QUANDO L'ITALIA DISSE SI' ALL'EURO''

lunedì 25 luglio 2016
BERLINO - "Se si ascoltano i politici e i rappresentanti del settore bancario italiani, si potrebbe quasi pensare che l'attuale crisi bancaria italiana possa essere risolta semplicemente con una
Continua
 
BAIL IN DELLE BANCHE ITALIANE CANCELLERA' 31 MILIARDI DI EURO DI RISPARMI: LA COMMISSIONE UE NON VUOLE ALTRE SOLUZIONI

BAIL IN DELLE BANCHE ITALIANE CANCELLERA' 31 MILIARDI DI EURO DI RISPARMI: LA COMMISSIONE UE NON VUOLE ALTRE SOLUZIONI

martedì 19 luglio 2016
Per avvisare gli italiani che il crollo delle banche del Paese è vicinissimo, iniziamo da questa dichiarazione: "La conclusione delle discussioni con l'Italia e' relativamente vicina" ha
Continua
LA VERITA' CHE NON VIENE DETTA: I MINISTRI DELLE FINANZE DELL'EUROZONA HANNO DECISO. PER LE BANCHE ITALIANE SOLO BAIL IN

LA VERITA' CHE NON VIENE DETTA: I MINISTRI DELLE FINANZE DELL'EUROZONA HANNO DECISO. PER LE BANCHE ITALIANE SOLO BAIL IN

martedì 12 luglio 2016
BRUXELLES - La verità è molto diversa da quella accomodante propinata agli italiani dal duo Renzi-Padoan: il ministro delle finanze olandese Jeroen Dijsselbloem, presidente
Continua
 
TUTTE LE PREVISIONI DEL GOVERNO RENZI SI SONO DIMOSTRATE ERRATE (GIA' DOPO 4 MESI) RIMANE SOLO LA PATRIMONIALE A OTTOBRE

TUTTE LE PREVISIONI DEL GOVERNO RENZI SI SONO DIMOSTRATE ERRATE (GIA' DOPO 4 MESI) RIMANE SOLO LA PATRIMONIALE A OTTOBRE

venerdì 22 aprile 2016
Ormai è una costante: le previsioni economiche del regime renzista hanno la stessa credibilità ed affidabilità della pagina degli oroscopi sui quotidiani: nulla. Vi ricordate le
Continua
LE FIGARO LANCIA L'ALLARME: ''360 MILIARDI DI CREDITI INESIGIBILI NELLE BANCHE ITALIANE, LA BCE POTREBBE STUFARSI PRESTO''

LE FIGARO LANCIA L'ALLARME: ''360 MILIARDI DI CREDITI INESIGIBILI NELLE BANCHE ITALIANE, LA BCE POTREBBE STUFARSI PRESTO''

mercoledì 6 aprile 2016
PARIGI - La questione dei crediti marci delle banche italiane campeggia sui giornali francesi, ma viene bellamente ignorata da quelli italiani. Così va l'Italia. Resta il fatto però che
Continua
 
INCHIESTA / LA GERMANIA GARANTISCE CREDITI MARCI DELLE SUE BANCHE PER IL 115% DEL PIL TEDESCO! E IMPONE IL BAIL IN A NOI

INCHIESTA / LA GERMANIA GARANTISCE CREDITI MARCI DELLE SUE BANCHE PER IL 115% DEL PIL TEDESCO! E IMPONE IL BAIL IN A NOI

venerdì 12 febbraio 2016
Mentre l’evanescente ministro Padoan scriveva sotto dettatura degli oligarchi europei la normativa capestro sulle (una per ciascuna banca) bad bank italiane che impone, de facto, che il governo
Continua
INCHIESTA BANCHE UE / TEDESCHE SULL'ORLO DEL BARATRO, SPAGNOLE VANNO MALE, E SONO LE SOFFERENZE ITALIANE, IL PROBLEMA?

INCHIESTA BANCHE UE / TEDESCHE SULL'ORLO DEL BARATRO, SPAGNOLE VANNO MALE, E SONO LE SOFFERENZE ITALIANE, IL PROBLEMA?

lunedì 8 febbraio 2016
I numeri non mentono: dal 2011 a oggi l'insieme delle banche italiane ha perso - perso da intendesi come perdite iscritte come tali a bilancio -  circa 50 miliardi di euro, a cui vanno aggiunti
Continua
 
INCHIESTA BANCHE / L'ACCORDO CAPESTRO CON LA UE SU CREDITI MARCI RENDE AD ALTISSIMO RISCHIO I FONDI D'INVESTIMENTO

INCHIESTA BANCHE / L'ACCORDO CAPESTRO CON LA UE SU CREDITI MARCI RENDE AD ALTISSIMO RISCHIO I FONDI D'INVESTIMENTO

giovedì 28 gennaio 2016
Quello che sta andando in scena in queste ore è il titanic del sistema bancario italiano. L’accordo raggiunto dall’ineffabile Padoan con la Ue, rappresenta la pietra tombale per il
Continua
ACCORDO ''TOMBALE'' TRA IL GOVERNO RENZI E LA COMMISSIONE UE SUI CREDITI MARCI DELLE BANCHE ITALIANE: MORIRANNO TUTTE.

ACCORDO ''TOMBALE'' TRA IL GOVERNO RENZI E LA COMMISSIONE UE SUI CREDITI MARCI DELLE BANCHE ITALIANE: MORIRANNO TUTTE.

mercoledì 27 gennaio 2016
BRUXELLES - E' terminato con un accordo, poco prima delle 22 ieri sera a Bruxelles e dopo oltre cinque ore di negoziato, l'incontro fra il ministro dell'Economia Pier Carlo Padoan e la commissaria Ue
Continua
 
BLOOMBERG AVVISA L'ITALIA: LE BANCHE SENZA BAD BANK CROLLERANNO A BREVE, LE SOFFERENZE SARANNO RIPIANATE DAI CORRENTISTI

BLOOMBERG AVVISA L'ITALIA: LE BANCHE SENZA BAD BANK CROLLERANNO A BREVE, LE SOFFERENZE SARANNO RIPIANATE DAI CORRENTISTI

martedì 26 gennaio 2016
NEW YORK - Mentre in Italia giornali e telegiornali hanno censurato la principale notizia di ieri arrivata dalla Commissione europea, che ha definito le banche italiane "a rischio a breve" per
Continua
LA UE VUOLE LIMITI D'ACQUISTO DEI TITOLI DI STATO DA PARTE DI BANCHE ITALIANE E LA BUNDESBANK DICE: NON SONO SICURI.

LA UE VUOLE LIMITI D'ACQUISTO DEI TITOLI DI STATO DA PARTE DI BANCHE ITALIANE E LA BUNDESBANK DICE: NON SONO SICURI.

lunedì 25 gennaio 2016
DAVOS - Senza che la questione - viceversa cruciale - abbia avuto un seguito sui giornali italiani, e figuriamoci nei telegiornali, il ministro dell'Economia Padoan ha affrontato a livello
Continua
 
LA BCE STA PREPARANDO ''DIRETTIVE'' PER 6 BANCHE ITALIANE SOTTO INCHIESTA ''SOFFERENZE'': AUMENTI DI CAPITALE OPPURE BAIL IN

LA BCE STA PREPARANDO ''DIRETTIVE'' PER 6 BANCHE ITALIANE SOTTO INCHIESTA ''SOFFERENZE'': AUMENTI DI CAPITALE OPPURE BAIL IN

mercoledì 20 gennaio 2016
PARIGI - Secondo il quotidiano economico francese "Les Echos" - l'equivalente in Francia dell'italiano Sole 24 Ore -  la Banca centrale europea sta preparando "direttive" per aiutare le banche
Continua
PADOAN PARLA DI ''AIUTO UMANITARIO'' PER RIMBORSARE PARTE DEL FURTO AGLI OBBLIGAZIONISTI DERUBATI, MA LA UE DICE: NO!

PADOAN PARLA DI ''AIUTO UMANITARIO'' PER RIMBORSARE PARTE DEL FURTO AGLI OBBLIGAZIONISTI DERUBATI, MA LA UE DICE: NO!

giovedì 10 dicembre 2015
BRUXELLES - Un "aiuto umanitario": e' cosi' che il ministero dell'Economia italiano, Pier Carlo Padoan, ha definito le misure allo studio per volare in soccorso dei piccoli risparmiatori che hanno
Continua
 
SONO SEDICI LE BANCHE ITALIANE COMMISSARIATE, MA SOLO 4 SARANNO ''SALVATE'' PRIMA CHE SCATTI IL BAIL IN (POI, CATASTROFE)

SONO SEDICI LE BANCHE ITALIANE COMMISSARIATE, MA SOLO 4 SARANNO ''SALVATE'' PRIMA CHE SCATTI IL BAIL IN (POI, CATASTROFE)

mercoledì 2 dicembre 2015
Mentre il governo Renzi si auto loda per il salvataggio delle quattro grandi banche italiane malate senza l’intervento pubblico (evidentemente il ministro Padoan ignora di essere
Continua
IL GOVERNO RENZI ''SALVA'' QUATTRO BANCHE DI AMICI E PARENTI METTENDO A GARANZIA I SOLDI DELLA CASSA DEPOSITI E PRESTITI

IL GOVERNO RENZI ''SALVA'' QUATTRO BANCHE DI AMICI E PARENTI METTENDO A GARANZIA I SOLDI DELLA CASSA DEPOSITI E PRESTITI

martedì 24 novembre 2015
Ieri è andato in scena l’ennesimo teatrino del governo capitanato dall’ex sindaco di Firenze, al secolo Matteo Renzi. In pompa magna è stato annunciato il salvataggio delle
Continua
 
NEL SILENZIO PIU' ASSOLUTO DEL GOVERNO, MIGLIAIA DI CORRENTISTI DI TRE BANCHE ITALIANE POTREBBERO PERDERE TUTTO.

NEL SILENZIO PIU' ASSOLUTO DEL GOVERNO, MIGLIAIA DI CORRENTISTI DI TRE BANCHE ITALIANE POTREBBERO PERDERE TUTTO.

lunedì 12 ottobre 2015
E' una vera e propria corsa contro il tempo quella che e' in corso in Italia: Banca delle Marche ha bisogno di circa 1,2 miliardi di capitali freschi ed e' il Fondo interbancario di garanzia dei
Continua
L'ANALISI DI LUCA CAMPOLONGO / LE ''PREVISIONI'' DEL GOVERNO SUL 2016 SONO FARNETICAZIONI SMENTITE PER PRIMO DA DRAGHI

L'ANALISI DI LUCA CAMPOLONGO / LE ''PREVISIONI'' DEL GOVERNO SUL 2016 SONO FARNETICAZIONI SMENTITE PER PRIMO DA DRAGHI

lunedì 21 settembre 2015
Il governo ha presentato l’aggiornamento del DEF per il 2015, il quale appare più un libro dei sogni che un serio documento di pianificazione economica. Non ci credete? Bene, vediamo
Continua
 
IL 730 PRECOMPILATO INVECE DI SEMPLIFICARE, COMPLICA LA VITA AI CONTRIBUENTI (MA LA STAMPA AMICA DI RENZI TACE)

IL 730 PRECOMPILATO INVECE DI SEMPLIFICARE, COMPLICA LA VITA AI CONTRIBUENTI (MA LA STAMPA AMICA DI RENZI TACE)

venerdì 17 aprile 2015
Il “gran giorno” della tanto strombazzata semplificazione attuata dal governo del premier non eletto è giunto: oggi partiva la dichiarazione dei redditi pre-compilata, passo da
Continua
GERMANIA ALLA GRECIA: ''DOVETE ACCETTARE SENZA CONDIZIONI IL PIANO DELLA TROIKA O E' FINITA!'' (SI', MA PER L'EURO, PERO')

GERMANIA ALLA GRECIA: ''DOVETE ACCETTARE SENZA CONDIZIONI IL PIANO DELLA TROIKA O E' FINITA!'' (SI', MA PER L'EURO, PERO')

mercoledì 11 febbraio 2015
BRUXELLES - La Grecia va alla guerra, e per ora e' sola contro tutti: il piano che presentera' domani all'Eurogruppo, nel primo confronto ufficiale con i suoi creditori, non e' stato ancora
Continua
 
INIZIATO IL PROCESSO CONTRO AGENZIE DI RATING, MA LO STATO NON POTRA' CHIEDERE DANNI: NON SI E' COSTITUITO PARTE CIVILE!

INIZIATO IL PROCESSO CONTRO AGENZIE DI RATING, MA LO STATO NON POTRA' CHIEDERE DANNI: NON SI E' COSTITUITO PARTE CIVILE!

giovedì 5 febbraio 2015
TRANI - Lo Stato italiano, in caso di condanna degli imputati, non potra' chiedere i danni alle agenzie di rating Standard & Poor's e Fitch, imputate per manipolazione del mercato assieme a sei
Continua
STANDARD & POOR'S DECLASSA L'ITALIA E SPIEGA PERCHE': L'UNICA ''RIFORMA'' FATTA NON CREA LAVORO E IL DEBITO E' ALLE STELLE

STANDARD & POOR'S DECLASSA L'ITALIA E SPIEGA PERCHE': L'UNICA ''RIFORMA'' FATTA NON CREA LAVORO E IL DEBITO E' ALLE STELLE

sabato 6 dicembre 2014
NEW YORK - Schiaffo di Standard & Poor's all'Italia. Ed e' uno schiaffo che fa male, perche' il downgrade deciso dall'agenzia finanziaria statunitense porta il rating del nostro Paese quasi al
Continua
 
INCREDIBILE MA VERO, LA BCE SBUGIARDA LA UE: ''RIGORE SUL DEFICIT STRUTTURALE E' UN COLPEVOLE ERRORE: AGGRAVA LA CRISI''

INCREDIBILE MA VERO, LA BCE SBUGIARDA LA UE: ''RIGORE SUL DEFICIT STRUTTURALE E' UN COLPEVOLE ERRORE: AGGRAVA LA CRISI''

venerdì 21 novembre 2014
"Potrebbe averlo scritto di suo pugno Pier Carlo Padoan, dalla sua scrivania al Tesoro. Quando lo leggeranno, a Palazzo Chigi, anticiperanno i brindisi di Natale. Perche' Kaitanen e i falchi di
Continua
RESA DEI CONTI BRUXELLES-RENZI: IN ARRIVO RICHIESTA DI COMMISSARIAMENTO DELL'ITALIA E AVVISO DI ''PERICOLO'' SUI BTP.

RESA DEI CONTI BRUXELLES-RENZI: IN ARRIVO RICHIESTA DI COMMISSARIAMENTO DELL'ITALIA E AVVISO DI ''PERICOLO'' SUI BTP.

lunedì 10 novembre 2014
BRUXELLES - "Sara' di nuovo scontro tra governo e Commissione europea. E questa volta gli esiti del confronto potranno cambiare gli equilibri politici in Italia e tra Bruxelles e le capitali della
Continua
 
MARINE LE PEN CHIEDE LE DIMISSIONI IMMEDIATE DI JUNCKER, IL RE DELL'EVASIONE FISCALE, MA ANCHE IL GRUPPO SOCIALISTA.

MARINE LE PEN CHIEDE LE DIMISSIONI IMMEDIATE DI JUNCKER, IL RE DELL'EVASIONE FISCALE, MA ANCHE IL GRUPPO SOCIALISTA.

venerdì 7 novembre 2014
BRUXELLES - Scoppia col fragore di una bomba ad alto potenziale il caso 'LuxLeaks' e, dopo le scintille con Renzi e Cameron, e' Jean Claude Juncker a ritrovarsi al centro della polemica, e che
Continua
''RENZI LE SPARA SEMPRE PIU' GROSSE: TAGLIARE LA PRESSIONE FISCALE DI 18 MILIARDI? E CON QUALI RISORSE?'' (BRUNETTA)

''RENZI LE SPARA SEMPRE PIU' GROSSE: TAGLIARE LA PRESSIONE FISCALE DI 18 MILIARDI? E CON QUALI RISORSE?'' (BRUNETTA)

lunedì 13 ottobre 2014
"Sono bastate due frasi del vice direttore generale di Banca d`Italia, Luigi Federico Signorini, in audizione alla Camera dei deputati sulla Nota di aggiornamento al Def, per rimettere in discussione
Continua
 
DOPO ANNI DI ''CURA'' DELLA TROIKA CRIMINALE, IN GRECIA IL 58,3% DELLA POPOLAZIONE E' DIVENTATO POVERO E IN MISERIA

DOPO ANNI DI ''CURA'' DELLA TROIKA CRIMINALE, IN GRECIA IL 58,3% DELLA POPOLAZIONE E' DIVENTATO POVERO E IN MISERIA

venerdì 26 settembre 2014
ATENE - Ad ormai oltre sei anni dall'inizio della crisi economica e della recessione che hanno colpito la Grecia, sottoposta alla "cura" della Troika formata da UE-BCE-FMI, piu' della meta' della
Continua
MANCANO 15 MILIARDI DI EURO PER EVITARE SANZIONI UE: RENZI STA PENSANDO DI AUMENTARE L'IVA! (ALTERNATIVA: PATRIMONIALE)

MANCANO 15 MILIARDI DI EURO PER EVITARE SANZIONI UE: RENZI STA PENSANDO DI AUMENTARE L'IVA! (ALTERNATIVA: PATRIMONIALE)

martedì 16 settembre 2014
Pronti, via: appena suonata la campanella del primo giorno di scuola, il governo ed il presidente non eletto Renzi hanno subito collezionato una sonora e drammatica bocciatura. Difatti l’OCSE
Continua
 
L'ANALISI DI LUCA CAMPOLONGO / IL PUNTO DELLA SITUAZIONE: L'ENORME DIFFERENZA TRA REALTA' ITALIANA E BALLE DI RENZI.

L'ANALISI DI LUCA CAMPOLONGO / IL PUNTO DELLA SITUAZIONE: L'ENORME DIFFERENZA TRA REALTA' ITALIANA E BALLE DI RENZI.

giovedì 28 agosto 2014
Agosto non è ancora terminato, che il premier non eletto Matteo Renzi ha ripreso con le sue quotidiane dichiarazioni roboanti sul “cambieremo il paese, faremo ripartire l’Italia,
Continua
LA LEGA A RENZI: ''VUOI PROPOSTE? ECCOLE: LEGALIZZA LA PROSTITUZIONE E COL RICAVATO TAGLIA LE TASSE SUGLI IMMOBILI''

LA LEGA A RENZI: ''VUOI PROPOSTE? ECCOLE: LEGALIZZA LA PROSTITUZIONE E COL RICAVATO TAGLIA LE TASSE SUGLI IMMOBILI''

sabato 23 agosto 2014
"Renzi vuole avere delle proposte? Lo capiamo, anche perché dal ministro Padoan ormai completamente fuori fase, non può aspettarsi nulla". Massimo Garavaglia, responsabile economico
Continua
 
IL MINISTRO PAODAN SOSTIENE CHE ''LA CRESCITA NON CI SARA' MA CI SIAMO TUTTI SBAGLIATI, UE, FMI'' (NOI NO BASTAVA LEGGERE)

IL MINISTRO PAODAN SOSTIENE CHE ''LA CRESCITA NON CI SARA' MA CI SIAMO TUTTI SBAGLIATI, UE, FMI'' (NOI NO BASTAVA LEGGERE)

domenica 17 agosto 2014
"Ci aspettiamo una crescita molto inferiore" al previsto per il 2014. Cosi', intervistato da Bbc4, il ministro del Tesoro Pier Carlo Padoan, risponde a una domanda sulla prossima revisione delle
Continua
E' INIZIATA LA TEMPESTA SUI MERCATI INTERNAZIONALI E IL MONDO STA CAMBIANDO A VELOCITA' MICIDIALE: DOMANI E' GIA' IERI.

E' INIZIATA LA TEMPESTA SUI MERCATI INTERNAZIONALI E IL MONDO STA CAMBIANDO A VELOCITA' MICIDIALE: DOMANI E' GIA' IERI.

martedì 8 luglio 2014
La Borsa di Milano sta perdendo oltre il 2% e lo spread sta salendo di più del 4%. Tutto oggi, sta accadendo ora. Le banche italiane stanno subendo un violento attacco speculativo al ribasso:
Continua
 
MEDIOBANCA: '' LA SITUAZIONE DELL'ITALIA PEGGIORA, MANOVRA DI NUOVE TASSE E TAGLI DA 10 MILIARDI A SETTEMBRE'' (O DEFAULT)

MEDIOBANCA: '' LA SITUAZIONE DELL'ITALIA PEGGIORA, MANOVRA DI NUOVE TASSE E TAGLI DA 10 MILIARDI A SETTEMBRE'' (O DEFAULT)

venerdì 4 luglio 2014
MILANO - Servira' una manovra da almeno 10 miliardi dopo l'estate per riportare in rotta i conti pubblici italiani e rispettare il tetto del 3% di deficit. Ad affermarlo in un report diffuso oggi
Continua
 

    Articoli Precedenti »
 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

I più Letti