55.031.479
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi
   
RIPRESA? SI' DELLE SOFFERENZE BANCARIE: I CREDITI MARCI SFONDANO IL MURO DEI 200 MILIARDI (+1%) E I PRESTITI SEGNANO -2%

RIPRESA? SI' DELLE SOFFERENZE BANCARIE: I CREDITI MARCI SFONDANO IL MURO DEI 200 MILIARDI (+1%) E I PRESTITI SEGNANO -2%

sabato 5 agosto 2017
Ripresa? Non si direbbe, dato che a salire non è l'economia italiana ma le sofferenze bancarie, e cioè i crediti elargiti dalle banche e non rimborsati da chi li ha ricevuti. "Tornano a
Continua
 
GOVERNO UNGHERESE TAGLIA LE TASSE E AUMENTA GLI AIUTI A FAMIGLIE, SCUOLA E SICUREZZA (CON RAPPORTO DEBITO-PIL AL 2,4%)

GOVERNO UNGHERESE TAGLIA LE TASSE E AUMENTA GLI AIUTI A FAMIGLIE, SCUOLA E SICUREZZA (CON RAPPORTO DEBITO-PIL AL 2,4%)

mercoledì 24 maggio 2017
LONDRA - In diverse occasioni abbiamo parlato di miracolo economico ungherese perche', al contrario delle nazioni dell'area euro, l'Ungheria ha ridotto le tasse e le bollette di luce, acqua, gas e
Continua
FRANCIA INCHIODATA: CADE IL PIL NEL 2016 E 2017 ''NERO'' TRA EFFETTO BREXIT PRESIDENZIALI USA CRISI DELL'EURO E DELLA UE

FRANCIA INCHIODATA: CADE IL PIL NEL 2016 E 2017 ''NERO'' TRA EFFETTO BREXIT PRESIDENZIALI USA CRISI DELL'EURO E DELLA UE

venerdì 7 ottobre 2016
FRANCIA - Ancora una brutta notizia per il presidente francese Francois Hollande e per una sua eventuale e malaugurante candidatura alle elezioni presidenziali della  primavera 2017, scrive il
Continua
 
DENUNCIA CGIA: ''CREDITI MARCI SALITI A 333,2 MILIARDI E PER L'81% FANNO CAPO AL 10% DELLA CLIENTELA (GRANDI GRUPPI)

DENUNCIA CGIA: ''CREDITI MARCI SALITI A 333,2 MILIARDI E PER L'81% FANNO CAPO AL 10% DELLA CLIENTELA (GRANDI GRUPPI)

sabato 2 luglio 2016
Contrariamente a quanto ha sostenuto Renzi più volte, ovvero che le banche italiane soffrono perchè tanta gente non paga più le rate del mutuo e le piccole e medie imprese non
Continua
CREDITI MARCI DELLE BANCHE ITALIANE SALGONO A 198 MILIARDI DI EURO (+2% DAL 2015) SITUAZIONE ESPLOSIVA, ALTRO CHE BREXIT

CREDITI MARCI DELLE BANCHE ITALIANE SALGONO A 198 MILIARDI DI EURO (+2% DAL 2015) SITUAZIONE ESPLOSIVA, ALTRO CHE BREXIT

martedì 14 giugno 2016
Inarrestabile ascesa delle sofferenze bancarie, meglio note come "crediti marci" ad aprile: in un anno sono cresciuti di 6,7 miliardi di euro arrivando a 198 miliardi (+2% rispetto il 2015). Il dato
Continua
 
LE BANCHE ITALIANE NON POSSONO ESSERE SALVATE DAL ''FONDO ATLANTE'' PERCHE' NON HA IL DENARO PER FARLO (BAIL IN GLOBALE)

LE BANCHE ITALIANE NON POSSONO ESSERE SALVATE DAL ''FONDO ATLANTE'' PERCHE' NON HA IL DENARO PER FARLO (BAIL IN GLOBALE)

mercoledì 8 giugno 2016
Atlante, nella mitologia greca era il titano che sorreggeva la volta celeste, e non è un caso che il fondo salva banche italiano sia stato battezzato con quel nome. Nelle intenzioni, infatti,
Continua
NUOVO RECORD DELLE SOFFERENZE BANCARIE: DA AGOSTO 2014 AD AGOSTO 2015 +15%. 198 MILIARDI DI CREDITI MARCI (CRACK ITALIA)

NUOVO RECORD DELLE SOFFERENZE BANCARIE: DA AGOSTO 2014 AD AGOSTO 2015 +15%. 198 MILIARDI DI CREDITI MARCI (CRACK ITALIA)

sabato 10 ottobre 2015
Nuovo record per le sofferenze nelle banche: negli ultimi 12 mesi, da agosto 2014 ad agosto 2015, sono cresciute del 15% arrivando a superare i 198 miliardi di euro, in aumento di quasi 26
Continua
 
ESPLODONO LE SOFFERENZE BANCARIE: +18% DA LUGLIO 2014, SIAMO A 197 MILIARDI DI EURO, LA CRISI CONTINUA E SI AGGRAVA

ESPLODONO LE SOFFERENZE BANCARIE: +18% DA LUGLIO 2014, SIAMO A 197 MILIARDI DI EURO, LA CRISI CONTINUA E SI AGGRAVA

lunedì 14 settembre 2015
Crescono senza sosta le sofferenze nelle banche italiane: negli ultimi 12 mesi, da luglio 2014 a luglio 2015, sono cresciute del 18% arrivando a superare i 197 miliardi, in aumento di oltre 30
Continua
GRANDE FUGA DAL KOSOVO: 20.000 SONO FUGGITI A GENNAIO, ALTRETTANTI PRONTI A FEBBRAIO. UNGHERIA E AUSTRIA ALLARMATISSIME

GRANDE FUGA DAL KOSOVO: 20.000 SONO FUGGITI A GENNAIO, ALTRETTANTI PRONTI A FEBBRAIO. UNGHERIA E AUSTRIA ALLARMATISSIME

martedì 10 febbraio 2015
LONDRA - Se qualcuno volesse una conferma del fallimento della politica estera dell'Unione Europea non deve fare altro che fare un salto in Kosovo, cosi' potra vedere in prima persona come tutti i
Continua
 
CONSUMI FERMI PER LA PAURA (GIUSTA) DEL FUTURO. RISPARMI CRESCONO, MA CRESCE ANCHE LA POVERTA' ITALIA DIVISA IN DUE.

CONSUMI FERMI PER LA PAURA (GIUSTA) DEL FUTURO. RISPARMI CRESCONO, MA CRESCE ANCHE LA POVERTA' ITALIA DIVISA IN DUE.

martedì 23 dicembre 2014
"I consumi non ripartono perché non c'è fiducia: timori per nuovi scossoni della crisi e di una nuova, profonda recessione inducono sia i cittadini sia le aziende a risparmiare il
Continua
UNGHERIA: GOVERNO ORBAN PREPARA TEST OBBLIGATORI PER INDIVIDUARE GIOVANI DROGATI (DAI 12 AI 18 ANNI). GRANDE INIZIATIVA!

UNGHERIA: GOVERNO ORBAN PREPARA TEST OBBLIGATORI PER INDIVIDUARE GIOVANI DROGATI (DAI 12 AI 18 ANNI). GRANDE INIZIATIVA!

martedì 9 dicembre 2014
BUDAPEST - Un test per le droghe obbligatorio per tutti i giovani fra i 12 e i 18 anni: e' quello che prevede la proposta di un deputato di Fidesz, il partito del premier Viktor Orban, presentata al
Continua
 
L'ISLANDA FUORI DA EURO E UE VA A GONFIE VELE: PIL 2014 +2,7% (+3,3% NEL 2015) TAGLIATI INTERESSI SUI MUTUI E DEBITI

L'ISLANDA FUORI DA EURO E UE VA A GONFIE VELE: PIL 2014 +2,7% (+3,3% NEL 2015) TAGLIATI INTERESSI SUI MUTUI E DEBITI

martedì 2 dicembre 2014
LONDRA - A sentire i parassiti di Bruxelles la decisione dell'Islanda di rimanere fuori dall'Unione Europea sarebbe un errore colossale visto che tale rifiuto condannerebbe i cittadini islandesi a
Continua
LA GENTE NON HA PIU' NIENTE DA VENDERE: HANNO CHIUSO I DUE TERZI DEI ''COMPRO ORO'' IN ITALIA PER MANCANZA DI CLIENTI

LA GENTE NON HA PIU' NIENTE DA VENDERE: HANNO CHIUSO I DUE TERZI DEI ''COMPRO ORO'' IN ITALIA PER MANCANZA DI CLIENTI

sabato 1 novembre 2014
Che l'Italia sia impantanata in una recessione da cui non si vede via d'uscita e' un fatto che solo un capo di governo schiavo dei poteri forti come Matteo Renzi puo' negare visto che cosi' come
Continua
 
ASSOCIAZIONE INTERNAZIONALE ESORCISTI: ''IN CORSO ATTIVITA' DEMONIACA STRAORDINARIA: POSSESSIONI DIABOLICHE IN AUMENTO!''

ASSOCIAZIONE INTERNAZIONALE ESORCISTI: ''IN CORSO ATTIVITA' DEMONIACA STRAORDINARIA: POSSESSIONI DIABOLICHE IN AUMENTO!''

lunedì 27 ottobre 2014
CITTA' DEL VATICANO - "Le pratiche dell'occultismo, del satanismo e dell'esoterismo aprono un po' la strada all'attività demoniaca straordinaria". E' quanto avverte lo psichiatra Valter
Continua
ANALISI FINANZIARIA DEL CREDITO AI PRIVATI / LE FAMIGLIE ITALIANE CHIEDONO IN PRESTITO - OGGI - MEDIAMENTE 5.000 EURO!

ANALISI FINANZIARIA DEL CREDITO AI PRIVATI / LE FAMIGLIE ITALIANE CHIEDONO IN PRESTITO - OGGI - MEDIAMENTE 5.000 EURO!

mercoledì 15 ottobre 2014
Nel mese di settembre il numero di richieste di prestiti da parte delle famiglie (nel suo aggregato di prestiti personali e prestiti finalizzati) ha fatto nuovamente registrare una contrazione, pari
Continua
 
INCHIESTA / ECCO COME E CHI HA ATTUATO E HA PARTECIPATO ALL'ENORME PORCATA UNIPOL-SAI (110.000 AZIONISTI FREGATI)

INCHIESTA / ECCO COME E CHI HA ATTUATO E HA PARTECIPATO ALL'ENORME PORCATA UNIPOL-SAI (110.000 AZIONISTI FREGATI)

sabato 24 maggio 2014
Era il 9 marzo 2013, esattamente un anno e due mesi fa, quando denunciavamo (nel silenzio assoluto dei media italiani e degli organi di controllo che avrebbero dovuto vigilare) il disgustoso aumento
Continua
UE CRIMINALE: UN TERZO DEI BAMBINI D'IRLANDA HA SUBITO LA PRIVAZIONE DI BENI PRIMARI ED ESSENZIALI ALLA SOPRAVVIVENZA.

UE CRIMINALE: UN TERZO DEI BAMBINI D'IRLANDA HA SUBITO LA PRIVAZIONE DI BENI PRIMARI ED ESSENZIALI ALLA SOPRAVVIVENZA.

mercoledì 14 maggio 2014
Un terzo dei bambini in Irlanda hanno subito una situazione di privazione dei beni primari essenziali di sopravvivenza come il cibo e il vestiario durante la recessione e le folli politiche di
Continua
 
PRONTI CONTRO TERMINE E CONTI DEPOSITO: LO SAPETE CHE POTRESTE PERDERE TUTTO SENZA RIMBORSI?

PRONTI CONTRO TERMINE E CONTI DEPOSITO: LO SAPETE CHE POTRESTE PERDERE TUTTO SENZA RIMBORSI?

giovedì 20 febbraio 2014
La cosiddetta “finanza ombra”, ovvero la possibilità da parte delle banche di creare denaro dal nulla attraverso la vendita dei finanziamenti erogati ai propri clienti a
Continua
LE CONDIZIONI DI VITA DELLE FAMIGLIE IN GRECIA CONTINUANO A PEGGIORARE: CIBO, VESTIARIO, CASA ANNIENTATI DALLA TROIKA.

LE CONDIZIONI DI VITA DELLE FAMIGLIE IN GRECIA CONTINUANO A PEGGIORARE: CIBO, VESTIARIO, CASA ANNIENTATI DALLA TROIKA.

venerdì 24 gennaio 2014
ATENE - La situazione economica delle famiglie greche continua a peggiorare a vista d'occhio secondo una ricerca condotta dall'Istituto per le Piccole Imprese della Confederazione Generale
Continua
 
COLOSSALE VORAGINE NEL SISTEMA BANCARIO ITALIANO: 150 MILIARDI DI EURO DI PRESTITI NON RESTITUITI (+22,76% DAL 2012)

COLOSSALE VORAGINE NEL SISTEMA BANCARIO ITALIANO: 150 MILIARDI DI EURO DI PRESTITI NON RESTITUITI (+22,76% DAL 2012)

martedì 21 gennaio 2014
Crescono ancora le sofferenze nelle banche: negli ultimi 12 mesi sono cresciute del 22,7% arrivando a sfiorare i 150 miliardi di euro a novembre scorso.  La fetta maggiore di prestiti che non
Continua
DISASTRO BANCHE ITALIANE: SOFFERENZE +22,9% ACQUISTO OBBLIGAZIONI (INCLUSI TITOLI DI STATO) -7% SOFFERENZE 145 MILIARDI!

DISASTRO BANCHE ITALIANE: SOFFERENZE +22,9% ACQUISTO OBBLIGAZIONI (INCLUSI TITOLI DI STATO) -7% SOFFERENZE 145 MILIARDI!

lunedì 9 dicembre 2013
Milano  - Niente da fare. Il sistema bancario italiano non riesce a dare un sostegno all'economia, con i rubinetti del credito che rimangono ben chiusi. Gli ultimi numeri diffusi da Bankitalia
Continua
 
LA CRISI SVUOTA LA DISPENSA (E IL FRIGO). ACQUISTI: -8,8% OLIO, -6,7% VINO, -5% PESCE, -4% CARNE (PAESE IN GINOCCHIO)

LA CRISI SVUOTA LA DISPENSA (E IL FRIGO). ACQUISTI: -8,8% OLIO, -6,7% VINO, -5% PESCE, -4% CARNE (PAESE IN GINOCCHIO)

mercoledì 13 novembre 2013
Milano - La crisi manda a fondo i consumi alimentari. Nei primi nove mesi dell'anno la spesa per alimenti e bevande ha subito una riduzione di circa il 4% in valore su base annua, la peggiore da
Continua
BANKITALIA SCOPERCHIA IL CIMITERO BANCARIO ITALIANO: DEBITI NON PAGATI AL 22,8%, PRESTITI TRACOLLATI IN TUTTI I SETTORI

BANKITALIA SCOPERCHIA IL CIMITERO BANCARIO ITALIANO: DEBITI NON PAGATI AL 22,8%, PRESTITI TRACOLLATI IN TUTTI I SETTORI

lunedì 11 novembre 2013
Milano - Bankitalia: a settembre prestiti -3,5%. A famiglie -1,1%, imprese -4,2% erogati dalle banche al settore privato. Dalla rilevazione mensile della Banca d'Italia sulle principali voci dei
Continua
 

     
 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

I più Letti