43.413.573
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi
   
WALL STREET JOURNAL: ''MA QUALE PERICOLO RUSSIA! IL PERICOLO PER GLI USA SONO LA CRISI DELL'ITALIA E L'EURO'' (BOOM!)

WALL STREET JOURNAL: ''MA QUALE PERICOLO RUSSIA! IL PERICOLO PER GLI USA SONO LA CRISI DELL'ITALIA E L'EURO'' (BOOM!)

mercoledì 14 dicembre 2016
WASHINGTON - "La nomina dell'amministratore delegato di Exxon Mobil, Rex Tillerson, alla guida del dipartimento di Stato Usa, e' forse la miglior risposta del presidente eletto Donald Trump al
Continua
 
IL TRENO PER LA LIBERTA' DA EURO & UE PASSA IL 4 DICEMBRE: VOTIAMO NO E FAREMO UN PASSO DA GIGANTE VERSO LA SALVEZZA

IL TRENO PER LA LIBERTA' DA EURO & UE PASSA IL 4 DICEMBRE: VOTIAMO NO E FAREMO UN PASSO DA GIGANTE VERSO LA SALVEZZA

martedì 15 novembre 2016
Mentre negli Stati Uniti i democratici sono ancora sotto shock per la pesantissima sconfitta della più impresentabile candidata alle presidenziali che la storia americana ricordi e, come
Continua
BASTA INVASIONE DI CLANDESTINI! ARRIVA IL PUGNO DI FERRO DI DONALD TRUMP: RESPINGIMENTI ED ESPULSIONI SENZA DEROGHE.

BASTA INVASIONE DI CLANDESTINI! ARRIVA IL PUGNO DI FERRO DI DONALD TRUMP: RESPINGIMENTI ED ESPULSIONI SENZA DEROGHE.

venerdì 11 novembre 2016
WASHINGTON - A pochi giorni dall'elezione del repubblicano Donald Trump alla presidenza degli Stati Uniti,  e mentre ancora fervono i lavori che porteranno all'enucleazione della sua squadra di
Continua
 
SOLITI ''ANALISTI'' PROFETI DI DISGRAZIE (COME PER IL BREXIT) SBAGLIANO ANCORA TUTTO: MERCATI, DOLLARO E BORSE VANNO BENE

SOLITI ''ANALISTI'' PROFETI DI DISGRAZIE (COME PER IL BREXIT) SBAGLIANO ANCORA TUTTO: MERCATI, DOLLARO E BORSE VANNO BENE

mercoledì 9 novembre 2016
Come gli "analisti" catastrofisti del Brexit, che annunciarono la "fine del mondo" se avesse vinto, anche la vittoria di Donald Trump era stata dipinta come una tragedia che avrebbe dovuto
Continua
BREVE GUIDA AL SALVATAGGIO DEI VOSTRI RISPARMI: LA BCE STA PER AFFONDARE L'EURO LE BANCHE FANNO PAURA, DECIDETE CHE FARE

BREVE GUIDA AL SALVATAGGIO DEI VOSTRI RISPARMI: LA BCE STA PER AFFONDARE L'EURO LE BANCHE FANNO PAURA, DECIDETE CHE FARE

mercoledì 9 marzo 2016
I mercati sono in attesa della riunione BCE di giovedì prossimo, e cioè domani, al termine della quale il governatore Draghi dovrebbe annunciare nuove misure a sostegno
Continua
 
LA BCE STA PER FARE L'ULTIMA - DEFINITIVA - MOSSA SBAGLIATA PER PROVARE A BATTERE LA DEFLAZIONE, DOPO DI CHE E' FINITA.

LA BCE STA PER FARE L'ULTIMA - DEFINITIVA - MOSSA SBAGLIATA PER PROVARE A BATTERE LA DEFLAZIONE, DOPO DI CHE E' FINITA.

lunedì 30 novembre 2015
FRANCOFORTE - E' già stato ribattezzato Quantitative easing 2. Perché tra investitori e analisti non ci sono dubbi che la Bce nella riunione di giovedì - fra tre giorni -
Continua
L'ANALISI DI LUCA CAMPOLONGO / ABBIAMO GUARDATO I CONTI DELL'ITALIA E DELL'EURO: IL NATALE 2015 SAREBBE MEGLIO ABOLIRLO.

L'ANALISI DI LUCA CAMPOLONGO / ABBIAMO GUARDATO I CONTI DELL'ITALIA E DELL'EURO: IL NATALE 2015 SAREBBE MEGLIO ABOLIRLO.

venerdì 20 novembre 2015
Dopo gli attentati di Parigi ed i rinnovati venti di guerra che spirano per il mondo, che fine anno ci aspetta? Il presidente di Confindustria Squinzi, al riguardo, ha le idee ben chiare: ha
Continua
 
IL WALL STREET JOURNAL, IL PIU' IMPORTANTE QUOTIDIANO ECONOMICO DEL MONDO, ACCUSA DRAGHI: PORTERA' L'EUROPA ALLA ROVINA

IL WALL STREET JOURNAL, IL PIU' IMPORTANTE QUOTIDIANO ECONOMICO DEL MONDO, ACCUSA DRAGHI: PORTERA' L'EUROPA ALLA ROVINA

giovedì 19 novembre 2015
Il rallentamento della gia' modestissima crescita economica dell'eurozona rischia di trasformare il quantitative easing della Banca centrale europea in una gabbia, e finira' per dimostrare la sua
Continua
NOBEL PER L'ECONOMIA STIGLITZ: CRISI DELL'EURO NON E' AFFATTO FINITA: AUSTERITA' AUMENTO TASSI USA, QE, LO ABBATTERANNO

NOBEL PER L'ECONOMIA STIGLITZ: CRISI DELL'EURO NON E' AFFATTO FINITA: AUSTERITA' AUMENTO TASSI USA, QE, LO ABBATTERANNO

mercoledì 16 settembre 2015
BERLINO - In un'intervista al quotidiano tedesco  "Handelsblatt", l'economista statunitense premio Nobel Joseph Stiglitz parla della crisi dei debiti sovrani in Europa, della "svolta degli
Continua
 
IL WALL STREET JOURNAL: ''UN ENORME FLUSSO DI CAPITALI E' IN USCITA DALL'EUROZONA VERSO STATI UNITI, DANIMARCA, SVIZZERA''

IL WALL STREET JOURNAL: ''UN ENORME FLUSSO DI CAPITALI E' IN USCITA DALL'EUROZONA VERSO STATI UNITI, DANIMARCA, SVIZZERA''

lunedì 23 marzo 2015
NEW YORK - Eccezionale intervento del principale quotidiano economico mondiale al riguardo della caduta dell'euro.  Scrive il Wall Street Journal: "Un enorme flusso di capitali, una vera e
Continua
IL PREMIO NOBEL PER L'ECONOMIA JOSEPH STIGLITZ: ''EURO E POLITICA UE SONO FOLLIE. IL PROBLEMA NON E' LA GRECIA''.

IL PREMIO NOBEL PER L'ECONOMIA JOSEPH STIGLITZ: ''EURO E POLITICA UE SONO FOLLIE. IL PROBLEMA NON E' LA GRECIA''.

martedì 3 marzo 2015
Straordinaria analisi scritta da una delle più brillanti menti economiche mondiali.  Leggiamo. "Secondo i dati eco­no­mici più recenti, sia gli Stati uniti che
Continua
 
L'ANALISI DI LUCA CAMPOLONGO / IN 15 ANNI L'EUROPA SI E' RIDOTTA A ROTTAME ARRUGGINITO, CHI VUOLE ANCORA L'EURO E' PAZZO

L'ANALISI DI LUCA CAMPOLONGO / IN 15 ANNI L'EUROPA SI E' RIDOTTA A ROTTAME ARRUGGINITO, CHI VUOLE ANCORA L'EURO E' PAZZO

giovedì 26 febbraio 2015
2015 Odissea nell’eurozona. Non si tratta di un sequel del capolavoro di Kubrick, ma di quello che aspetta i cittadini “baciati dalla fortuna” di usare l’euro come moneta di
Continua
INCHIESTA FINANZIARIA / I FAMOSI ''MERCATI'' CHE NE PENSANO DELLE MOSSE DELLA BCE PREVISTE DOMANI? RISPONDONO GLI ANALISTI

INCHIESTA FINANZIARIA / I FAMOSI ''MERCATI'' CHE NE PENSANO DELLE MOSSE DELLA BCE PREVISTE DOMANI? RISPONDONO GLI ANALISTI

mercoledì 21 gennaio 2015
MILANO - Che ne pensano gli analisti del 'quantitative easing' che con tutta probabilità domani la Bce è intenzionata a lanciare? Nelle sale operative e tra gli esperti di economia, si
Continua
 
NOMISMA: ''LA BCE DEVE COMPRARE TITOLI DI STATO FINO A DUEMILA MILIARDI, SE VUOLE BATTERE LA DEFLAZIONE'' (EURO CROLLERA')

NOMISMA: ''LA BCE DEVE COMPRARE TITOLI DI STATO FINO A DUEMILA MILIARDI, SE VUOLE BATTERE LA DEFLAZIONE'' (EURO CROLLERA')

venerdì 16 gennaio 2015
BOLOGNA - "In condizioni normali il calo del greggio e' una notizia univocamente positiva: la flessione aumenta i redditi reali dei consumatori e i profitti delle imprese nei paesi importatori, come
Continua
LA SVIZZERA TOGLIE IL BLOCCO AL CAMBIO CON L'EURO E L'EURO PERDE OLTRE IL 30% IN POCHI MINUTI. E' LA SUA FINE.

LA SVIZZERA TOGLIE IL BLOCCO AL CAMBIO CON L'EURO E L'EURO PERDE OLTRE IL 30% IN POCHI MINUTI. E' LA SUA FINE.

giovedì 15 gennaio 2015
ZURIGO - E' finita. L'euro è crollato, no, non è disceso dei cambi come da più parti si chiedeva in Europa. E' proprio precipitato a suolo. La Banca centrale svizzera questa
Continua
 
FINANCIAL TIMES: ECCO LA PARABOLA DISCENDENTE DELL'EURO, DAI PICCHI DI 1,60 SUL DOLLARO AL PRECIPIZIO DI OGGI: 1,17

FINANCIAL TIMES: ECCO LA PARABOLA DISCENDENTE DELL'EURO, DAI PICCHI DI 1,60 SUL DOLLARO AL PRECIPIZIO DI OGGI: 1,17

giovedì 8 gennaio 2015
LONDRA - Con le ultime flessioni, che lo hanno portato sotto quota 1,18 sul dollaro per la prima volta da 9 anni, l'euro è anche tornato in prossimità dei livelli cui era stato
Continua
CALO DEL PREZZO DEL PETROLIO PARALLELO ALLA SVALUTAZIONE DEL RUBLO. RISULTATO: BILANCIO DELLA RUSSIA +23 MLD DI DOLLARI

CALO DEL PREZZO DEL PETROLIO PARALLELO ALLA SVALUTAZIONE DEL RUBLO. RISULTATO: BILANCIO DELLA RUSSIA +23 MLD DI DOLLARI

lunedì 15 dicembre 2014
LONDRA - Da qualche settimana i giornali di regime non fanno che riportare storie riguardo la crisi dell'economia russa causata dal calo del prezzo del petrolio e non mancano commenti pieni di
Continua
 
DIBATTITI / IL PROFESSOR NINO GALLONI SPIEGA PERCHE' LA VALUTA A CORRERE I MAGGIORI RISCHI NON E' IL DOLLARO, MA L'EURO.

DIBATTITI / IL PROFESSOR NINO GALLONI SPIEGA PERCHE' LA VALUTA A CORRERE I MAGGIORI RISCHI NON E' IL DOLLARO, MA L'EURO.

mercoledì 16 luglio 2014
Il secondo semestre del 2014 si apre con un conflitto importante che, apparentemente, parte da alcune forniture militari, ma arriva alla quintessenza dei rapporti monetari internazionali e di cui la
Continua
LA BANCA DEI REGOLAMENTI INTERNAZIONALI LANCIA L'ALLARME: ''DEBITO ECONOMIE SVILUPPATE AL 275% DEL LORO PIL!''

LA BANCA DEI REGOLAMENTI INTERNAZIONALI LANCIA L'ALLARME: ''DEBITO ECONOMIE SVILUPPATE AL 275% DEL LORO PIL!''

lunedì 14 luglio 2014
BASILEA - "L'economia mondiale è altrettanto vulnerabile a una crisi finanziaria come era nel 2007 con il rischio aggiunto che i rapporti debito-Pil sono ora molto più alti del 2007,
Continua
 
''ORA NEL MIRINO DEL MINISTERO DELLA GIUSTIZIA USA C'E' DEUTSCHE BANK! GUERRA (SOLO?) FINANZIARIA (VOCE DELLA RUSSIA)

''ORA NEL MIRINO DEL MINISTERO DELLA GIUSTIZIA USA C'E' DEUTSCHE BANK! GUERRA (SOLO?) FINANZIARIA (VOCE DELLA RUSSIA)

lunedì 7 luglio 2014
MOSCA - L’attesa non è stata lunga… I primi a buscarle sono stati i francesi, adesso gli americani ce l’hanno con i tedeschi. Giorni fa il ministero della giustizia degli
Continua
MENTRE L'EUROZONA ARRANCA, L'INGHILTERRA FA IL COLPACCIO: ''SCAMBI DIRETTI TRA STERLINE E VALUTA CINESE'' (ADDIO USD)

MENTRE L'EUROZONA ARRANCA, L'INGHILTERRA FA IL COLPACCIO: ''SCAMBI DIRETTI TRA STERLINE E VALUTA CINESE'' (ADDIO USD)

venerdì 20 giugno 2014
LONDRA - Dopo il primo incontro per la de-dollarizzazione tra Russia, Cina ed Iran, ci sono stati diversi passaggi a livello finanziario globale per la costruzione di un sistema alternativo al
Continua
 
''E' IN ARRIVO LA TEMPESTA PERFETTA IN CAMPO VALUTARIO E STAVOLTA NESSUN SALVATAGGIO DALLA FED'' (PRITCHARD DEL TELEGRAPH)

''E' IN ARRIVO LA TEMPESTA PERFETTA IN CAMPO VALUTARIO E STAVOLTA NESSUN SALVATAGGIO DALLA FED'' (PRITCHARD DEL TELEGRAPH)

martedì 8 aprile 2014
LONDRA - Se pensavate che io fossi pessimista sullo stato dell'economia globale, provate a sentire Steen Jakobsen di Saxo Bank. Non ci sarà nessun’altra ripresa. La fase buona di questo
Continua
ATTACCO AL CUORE DEL POTERE FINANZIARIO: PUTIN VARA IL PROGETTO ''DOPPIA AQUILA'' (BASTA EURO E USD, PAGAMENTI IN ORO!)

ATTACCO AL CUORE DEL POTERE FINANZIARIO: PUTIN VARA IL PROGETTO ''DOPPIA AQUILA'' (BASTA EURO E USD, PAGAMENTI IN ORO!)

lunedì 7 aprile 2014
Vladimir Putin si sa e' un'osso durissimo tant'e' che i poteri forti globalisti da anni cercano di fermarlo ma inutilmente. Dopo aver ottenuto la Crimea senza sparare un colpo adesso il leader russo
Continua
 
LA GERMANIA CON LA BUNDESBANK STRINGE ACCORDI DIRETTI CON LA CINA: COMMERCI IN VALUTA CINESE (ADDIO EURO-DOLLARO!)

LA GERMANIA CON LA BUNDESBANK STRINGE ACCORDI DIRETTI CON LA CINA: COMMERCI IN VALUTA CINESE (ADDIO EURO-DOLLARO!)

lunedì 31 marzo 2014
“La Bundesbank tedesca e la PBOC cinese hanno accettato di cooperare nella compensazione e nella liquidazione dei pagamenti in renmimbi, spianando la strada a Francoforte per accaparrarsi una
Continua
IL CAPOLAVORO DI PUTIN: ''SAPETE CHE C'E'? USEREMO LA VALUTA CINESE (INVECE DELL'EURO) COME MONETA DI RISERVA'' ADDIO, UE.

IL CAPOLAVORO DI PUTIN: ''SAPETE CHE C'E'? USEREMO LA VALUTA CINESE (INVECE DELL'EURO) COME MONETA DI RISERVA'' ADDIO, UE.

lunedì 24 marzo 2014
Dopo la riluttanza della Cina a votare contro la Russia alle Nazioni Unite (Pechino si è infatti astenuta dal votare la risoluzione presentata contro il referendum in Crimea) e la notizia che
Continua
 
LA GERMANIA SI STA PREPARANDO ALLA FINE DELL'EURO: DRAGHI MANTIENE ALTISSIMO IL CAMBIO (COSI' SARA' IL NUOVO MARCO)

LA GERMANIA SI STA PREPARANDO ALLA FINE DELL'EURO: DRAGHI MANTIENE ALTISSIMO IL CAMBIO (COSI' SARA' IL NUOVO MARCO)

giovedì 6 marzo 2014
Francoforte - Il tasso di cambio dell'euro "non e' un obiettivo delle politiche della Bce ma e' molto importante per la crescita e la stabilita' dei prezzi". Lo ha ribadito Mario Draghi, presidente
Continua
QUATTRO BANCHIERI SI SUICIDANO NELL'ARCO DI UN MESE, TRE ERANO DI JP MORGAN (CATACLISMA FINANZIARIO IN ARRIVO?)

QUATTRO BANCHIERI SI SUICIDANO NELL'ARCO DI UN MESE, TRE ERANO DI JP MORGAN (CATACLISMA FINANZIARIO IN ARRIVO?)

mercoledì 19 febbraio 2014
La serie di suicidi di banchieri iniziata alla fine di gennaio sembra trasformarsi in epidemia, particolarmente concentrata sul colosso bancario americano JP Morgan. Un terzo banchiere di JP Morgan
Continua
 
EVANS PRITCHARD ANALIZZA L'INTERO SCENARIO DELLA FINANZA MONDIALE: TEMPESTA DI DEFLAZIONE IN EUROPA, DEFAULT DI STATI.

EVANS PRITCHARD ANALIZZA L'INTERO SCENARIO DELLA FINANZA MONDIALE: TEMPESTA DI DEFLAZIONE IN EUROPA, DEFAULT DI STATI.

venerdì 31 gennaio 2014
Sul Telegraph Ambrose Evans-Pritchard analizza le tendenze dell'economia globale: USA e Cina in contemporanea  intraprendono politiche restrittive per contrastare le bolle, i paesi emergenti si
Continua
IL GRANDE ECONOMISTA FRANCESE JACQUES SAPIR SMONTA TUTTE LE OBIEZIONI DI CHI E' CONTRARIO ALL'ABBANDONO DELL'EURO

IL GRANDE ECONOMISTA FRANCESE JACQUES SAPIR SMONTA TUTTE LE OBIEZIONI DI CHI E' CONTRARIO ALL'ABBANDONO DELL'EURO

martedì 28 gennaio 2014
Il grande economista francese Jacques Sapir risponde alle domande più comuni (e anche a quelle più insidiose) di chi ha dubbi sull'uscita di uno o più Stati dall'euro. Ecco
Continua
 
DIBATTITI / ''L'EURO E' UNA MONETA STRANIERA, UNA COSA DA PAZZI'' IL GRANDE SOCIOLOGO LUCIANO GALLINO METTE IN GUARDIA.

DIBATTITI / ''L'EURO E' UNA MONETA STRANIERA, UNA COSA DA PAZZI'' IL GRANDE SOCIOLOGO LUCIANO GALLINO METTE IN GUARDIA.

martedì 21 gennaio 2014
"La nostra stagnazione economica durerà anni: serve una trasformazione politica e un altro paradigma per il benessere e l’occupazione. Se 2013 la Cina è cresciuta del 7,7% (e nel
Continua
ITALIA FINITA IN UN DEDALO SENZA USCITA: DEFLAZIONE + DEBITO ALTISSIMO + PIL SOTTO ZERO + DISOCCUPAZIONE = DEFAULT

ITALIA FINITA IN UN DEDALO SENZA USCITA: DEFLAZIONE + DEBITO ALTISSIMO + PIL SOTTO ZERO + DISOCCUPAZIONE = DEFAULT

martedì 12 novembre 2013
MIlano - La BCE ha stupito tutti con l’atto di coraggio: ha abbassato a 0,25% il suo tasso, praticamente sfiorando la gratuità per le allocazioni di liquidità. Esultano i media,
Continua
 

     
 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

PRESIDENTE TRUMP ANNUNCIA UN ENORME TAGLIO DELLE TASSE PER AZIENDE

23 gennaio - Nel suo incontro alla Casa Bianca con gli imprenditori del settore
Continua

PRIMO ORDINE ESECUTIVO DEL PRESIDENTE TRUMP: RITIRO USA DAL

23 gennaio - WASHINGTON - Sara' sul ritiro degli Usa dall'accordo commerciale Tpp
Continua

FINANCIAL TIMES: GRANDI BANCHE SI PREPARANO ALLA FINE DELL'EURO NEL

23 gennaio - LONDRA - La notizia è clamorosa, ma come sempre accade in questi casi,
Continua

E IL GOVERNO LA CHIAMA ''RIPRESA'': RALLENTERA' LA CRESCITA DEI

20 gennaio - Rallenta la crescita dei consumi delle famiglie, che si stabilizzerà
Continua

EUROPOL: ''34.000 POTENZIALI TERRORISTI ISLAMICI ARRIVATI COI

19 gennaio - ''Un esercito di 34 mila potenziali terroristi è sbarcato in Europa
Continua

AUMENTATI I LICENZIAMENTI NEL 2016 ALLA FACCIA DELLO STROMBAZZATO

19 gennaio - Nei primi undici mesi del 2016 i licenziamenti complessivi relativi a
Continua

CONTINUA LA CADUTA DEI PREZZI DELLE CASE CON PUNTE DEL -10% IN

19 gennaio - BRUXELLES - Prosegue l'aumento dei prezzi delle case nel terzo trimestre
Continua

DONALD TRUMP: ''NON USEREI TWITTER SE LA STAMPA FOSSE ONESTA, MA

18 gennaio - WASHINGTON - Nonostante ne faccia un uso quasi compulsivo, il futuro
Continua

L'M5S STA COL PD E VOTA CONTRO I CIE COME VUOLE LA SERRACCHIANI (5

18 gennaio - ''Al M5S non basta l'invasione incontrollata di clandestini che sta
Continua

PADOAN A DAVOS LASCIA INTENDERE CHE STA PREPARANDO UNA RAPINA AGLI

18 gennaio - DAVOS - SVIZZERA - Padoan ha fatto una dichiarazione sibillina poco fa
Continua
Precedenti »

I più Letti