62.100.915
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi
   
MOODY'S: ''L'USCITA DELL'ITALIA DALL'EURO NON LA PORTEREBBE AL DEFUALT'' (DEUTSCHE BANK: EURO, ITALIA RISCHIO PRINCIPALE)

MOODY'S: ''L'USCITA DELL'ITALIA DALL'EURO NON LA PORTEREBBE AL DEFUALT'' (DEUTSCHE BANK: EURO, ITALIA RISCHIO PRINCIPALE)

martedì 21 febbraio 2017
BERLINO - "L'Italia e' il 'rischio principale' della stabilita' dell'euro". Lo scrive il senior economist di Deutsche Bank Marco Stringa in un report, secondo quanto riporta l'agenzia internazionale
Continua
 
AL DER SPIEGEL CHE SCRIVE ''UE SPACCATA IN DUE, NORD CONTRO SUD'' SI AGGIUNGE EL PAIS: ''JUNCKER INADEGUATO, UE ALLA FINE''

AL DER SPIEGEL CHE SCRIVE ''UE SPACCATA IN DUE, NORD CONTRO SUD'' SI AGGIUNGE EL PAIS: ''JUNCKER INADEGUATO, UE ALLA FINE''

martedì 13 settembre 2016
BERLINO - La sostanza è: la Ue sta per spaccarsi in due: Nord contro Sud. E a scriverlo è niente di meno che il Der Spiegel. "I capi di governo dei Paesi del Mediterraneo sono spesso
Continua
LA RESA DEI CONTI DENTRO LA UE: PAESI DELL'EST IN RIVOLTA SUI MIGRANTI, QUELLI DEL SUD CONTRO LA GERMANIA (CHE REAGISCE)

LA RESA DEI CONTI DENTRO LA UE: PAESI DELL'EST IN RIVOLTA SUI MIGRANTI, QUELLI DEL SUD CONTRO LA GERMANIA (CHE REAGISCE)

sabato 10 settembre 2016
Ad una settimana dal Consiglio Ue di Bratislava (dove il gruppo di Visegrad dichiarerà "guerra" alla Commissione Ue sui migranti), l'Unione mai così disunita come ora  si ritrova
Continua
 
DICHIARAZIONE BOMBA DI SCHAEUBLE: ''QUINDICI PAESI SU DICIOTTO DELL'EUROZONA VOGLIONO IL GREXIT, NON SOLO NOI TEDESCHI''

DICHIARAZIONE BOMBA DI SCHAEUBLE: ''QUINDICI PAESI SU DICIOTTO DELL'EUROZONA VOGLIONO IL GREXIT, NON SOLO NOI TEDESCHI''

mercoledì 21 ottobre 2015
BERLINO - Lo scontro sul futuro della Grecia all'interno dell'eurozona risale a quasi tre mesi fa: all'inizio di luglio il governo greco ha accettato le condizioni avanzate dai creditori europei per
Continua
''CON LA LIRA, IL PIL PRO CAPITE ITALIANO ERA IL 19,3% PIU' ALTO DELLA MEDIA EUROPEA, OGGI CON L'EURO -1,9%'' (EUROSTAT)

''CON LA LIRA, IL PIL PRO CAPITE ITALIANO ERA IL 19,3% PIU' ALTO DELLA MEDIA EUROPEA, OGGI CON L'EURO -1,9%'' (EUROSTAT)

mercoledì 8 aprile 2015
Nel 2014 il Pil pro capite italiano e' sceso dell'1,9% al di sotto del Pil pro capite dell'Unione Europea (a 25.300 euro contro i 25.800 della media Ue). Nell'anno che ha preceduto l'entrata
Continua
 
LA PERCENTUALE DI ITALIANI CHE DISPREZZA L'EURO PER LA PRIMA VOLTA SUPERA QUELLA DI CHI LO CONSIDERA POSITIVO

LA PERCENTUALE DI ITALIANI CHE DISPREZZA L'EURO PER LA PRIMA VOLTA SUPERA QUELLA DI CHI LO CONSIDERA POSITIVO

martedì 28 ottobre 2014
BRUXELLES - Dopo diversi anni di crisi, gli italiani hanno talmente perso la fiducia nell'euro che quest'anno la percentuale di coloro che la considerano una 'cosa negativa' (47%) supera quella di
Continua
ALTERNATIVA PER LA GERMANIA E LA CDU DELLA MERKEL ATTACCANO DRAGHI: NIENTE TITOLI SPAZZATURA NELLA BCE, O LO CACCIAMO

ALTERNATIVA PER LA GERMANIA E LA CDU DELLA MERKEL ATTACCANO DRAGHI: NIENTE TITOLI SPAZZATURA NELLA BCE, O LO CACCIAMO

giovedì 2 ottobre 2014
BERLINO - L'economista del gruppo parlamentare dell'Unione di centro-destra, Norbert Barthle (Cdu) ha reagito con prudenza alla notizia secondo cui il presidente della Bce, Mario Draghi, avrebbe
Continua
 
A 48 ORE DALLO STORICO REFERENDUM SCOZZESE, ECCO COSA ACCADREBBE SE VINCESSE IL SI' (INTANTO, BOCCHE CUCITE A BRUXELLES)

A 48 ORE DALLO STORICO REFERENDUM SCOZZESE, ECCO COSA ACCADREBBE SE VINCESSE IL SI' (INTANTO, BOCCHE CUCITE A BRUXELLES)

martedì 16 settembre 2014
Ufficialmente, la Commissione europea è entrata in silenzio radio, e risponde con sonori "no comment" a qualunque domanda sulle conseguenze di un'eventuale vittoria del "sì" al
Continua
CLAMOROSO / SCONTRO DI TITANI NEL CUORE DELLA ZONA EURO: LA BAVIERA STA PER TRASCINARE IN TRIBUNALE L'AUSTRIA!

CLAMOROSO / SCONTRO DI TITANI NEL CUORE DELLA ZONA EURO: LA BAVIERA STA PER TRASCINARE IN TRIBUNALE L'AUSTRIA!

martedì 1 luglio 2014
MONACO DI BAVIERA - C'è stata una leggera tempesta che ha soffiato nel cuore della zona euro. Con questa premessa su Forbes Frances Coppola scrive come la Baviera stia considerando molto
Continua
 
ECCO COSA ACCADRA' CON LA FINE DELL'EURO E LA NASCITA DELLA NUOVA LIRA ITALIANA PER: MUTUI, RISPARMI, INVESTIMENTI.

ECCO COSA ACCADRA' CON LA FINE DELL'EURO E LA NASCITA DELLA NUOVA LIRA ITALIANA PER: MUTUI, RISPARMI, INVESTIMENTI.

martedì 20 maggio 2014
Molti "autorevoli commentatori" sostengono che in caso di uscita dell'Italia dall'euro, i risparmi subirebbero delle gravi perdite per effetto della svalutazione che ne seguirebbe. Per di più,
Continua
OGGI A BRUXELLES NEL SILENZIO DEI MEDIA ITALIANI APPROVATA IN VIA DEFINITIVA LA ''CURA CIPRO'' PER LE BANCHE ITALIANE E UE

OGGI A BRUXELLES NEL SILENZIO DEI MEDIA ITALIANI APPROVATA IN VIA DEFINITIVA LA ''CURA CIPRO'' PER LE BANCHE ITALIANE E UE

martedì 15 aprile 2014
BRUXELLES - Il Parlamento europeo ha adottato oggi a larga maggioranza un pacchetto di norme che completano l'unione bancaria con le quali viene spostato innanzitutto sul settore privato (cioè
Continua
 
REPORTAGE DA CIPRO / CONTI CORRENTI BLOCCATI IMPOSSIBILE RITIRARE SOLDI ASSEGNI NON CAMBIABILI (CORRENTISTI IN TRAPPOLA)

REPORTAGE DA CIPRO / CONTI CORRENTI BLOCCATI IMPOSSIBILE RITIRARE SOLDI ASSEGNI NON CAMBIABILI (CORRENTISTI IN TRAPPOLA)

venerdì 11 aprile 2014
CIPRO - "Immaginate di vivere in un paese e in un sistema bancario talmente in difficoltà che dovete ricevere l'approvazione di una commissione speciale solo per inviare i soldi ai vostri
Continua
CIPRO SCHIANTA LA TROIKA: RESPINTE IN PARLAMENTO LE PRIVATIZZAZIONI (DEVASTAZIONI) CHE VOLEVANO GLI OLIGARCHI DELLA UE.

CIPRO SCHIANTA LA TROIKA: RESPINTE IN PARLAMENTO LE PRIVATIZZAZIONI (DEVASTAZIONI) CHE VOLEVANO GLI OLIGARCHI DELLA UE.

sabato 1 marzo 2014
Il Parlamento cipriota ha respinto giovedì il progetto di legge che avrebbe voluto privatizzare tre delle principali aziende statali del paese. Si trattava di un passaggio obbligatorio per
Continua
 
''I FUNZIONARI DELLA TROIKA HANNO LAVORATO COME MACELLAI, NON COME CHIRURGHI'' QUESTA, L'ACCUSA DEL PARLAMENTO EUROPEO.

''I FUNZIONARI DELLA TROIKA HANNO LAVORATO COME MACELLAI, NON COME CHIRURGHI'' QUESTA, L'ACCUSA DEL PARLAMENTO EUROPEO.

venerdì 14 febbraio 2014
“Hanno lavorato come macellai, non come chirurghi”. Alejandro Cercas, il relatore del rapporto sull'attività della troika nei paesi sotto salvataggio votato ieri alla Commissione
Continua
ILLUSTRE CATTEDRATICO TEDESCO ACCUSA: ''I COSIDDETTI SALVATAGGI DELLA TROIKA VIOLANO LA CARTA DEI DIRITTI UMANI DELLA UE''

ILLUSTRE CATTEDRATICO TEDESCO ACCUSA: ''I COSIDDETTI SALVATAGGI DELLA TROIKA VIOLANO LA CARTA DEI DIRITTI UMANI DELLA UE''

lunedì 10 febbraio 2014
Berlino – Arriva da un legale tedesco un’ovvia quanto scomoda constatazione: i memorandum imposti dalla troika ai paesi “salvati” impongono ai “beneficiari”
Continua
 
DEPUTATO TEDESCO: ''LA TROIKA HA TENUTO LA PISTOLA PUNTATA ALLA TESTA DI PORTOGALLO E CIPRO'' (PRIMA CREPA IN GERMANIA)

DEPUTATO TEDESCO: ''LA TROIKA HA TENUTO LA PISTOLA PUNTATA ALLA TESTA DI PORTOGALLO E CIPRO'' (PRIMA CREPA IN GERMANIA)

lunedì 13 gennaio 2014
BERLINO - I creditori internazionali della troika hanno “tenuto una pistola puntata sulle teste” di Cipro e Portogallo, oltre ad aver dimostrato poco interesse per le misure sociali. Lo
Continua
LA TROIKA HA DATO DA GESTIRE 'SALVATAGGI' DI GRECIA-CIPRO-SPAGNA-PORTOGALLO AI PESCECANI FINANZIARI CHE LI HANNO CAUSATI

LA TROIKA HA DATO DA GESTIRE 'SALVATAGGI' DI GRECIA-CIPRO-SPAGNA-PORTOGALLO AI PESCECANI FINANZIARI CHE LI HANNO CAUSATI

giovedì 19 dicembre 2013
BRUXELLES - Contratti milionari, segreti e senza concorso, avallati dalla Troika per i Paesi Piigs? E’ quanto sostiene il nuovo rapporto Observator Ue, secondo cui tra la troika e
Continua
 
''IL BENESSERE CHE L'UNIONE EUROPEA AVREBBE DOVUTO PRODURRE, E' SEMPLICEMENTE SCOMPARSO'' (LA VANGUARDIA, BARCELLONA)

''IL BENESSERE CHE L'UNIONE EUROPEA AVREBBE DOVUTO PRODURRE, E' SEMPLICEMENTE SCOMPARSO'' (LA VANGUARDIA, BARCELLONA)

giovedì 19 dicembre 2013
BERLINO - Con quell’assenza di sfarzo che è diventata una delle qualità della politica del paese, i ministri della GroKo – acronimo di “grande coalizione”, la
Continua
INCHIESTA SULLE BANCHE TEDESCHE / HANNO SCIENTIFICAMENTE MASSACRATO STATI EUROPEI PER I PROFITTI (COME I NAZISTI)

INCHIESTA SULLE BANCHE TEDESCHE / HANNO SCIENTIFICAMENTE MASSACRATO STATI EUROPEI PER I PROFITTI (COME I NAZISTI)

sabato 14 dicembre 2013
Berlino - La crisi del 2008 ha colpito gravemente le banche tedesche, non solo perché avevano acquistato ingenti quantità di titoli cartolarizzati negli Stati Uniti, ma anche
Continua
 
FINALMENTE UN RECORD DI CUI ANDARE FIERI: L'ITALIA CON LA GRECIA E' IN TESTA ALLA CLASSIFICA DEL ''RISCHIO DI POVERTA'''

FINALMENTE UN RECORD DI CUI ANDARE FIERI: L'ITALIA CON LA GRECIA E' IN TESTA ALLA CLASSIFICA DEL ''RISCHIO DI POVERTA'''

giovedì 5 dicembre 2013
Milano -  Dopo la Grecia, l'Italia è il Paese della zona euro dove il rischio di povertà ed esclusione sociale è più alto: secondo gli ultimi dati Eurostat relativi
Continua
SOPRA 100.000 EURO I CONTI CORRENTI SARANNO ''AGGREDIBILI'' IN CASO DI DISSESTO DI UNA BANCA, HA DECISO L'UNIONE EUROPEA.

SOPRA 100.000 EURO I CONTI CORRENTI SARANNO ''AGGREDIBILI'' IN CASO DI DISSESTO DI UNA BANCA, HA DECISO L'UNIONE EUROPEA.

mercoledì 20 novembre 2013
Milano - Il quotidiano economico MIlano Finanza scrive: "Fino a 100 mila euro i depositi saranno protetti in Europa, oltre tale soglia i conti correnti possono essere coinvolti nei fallimenti
Continua
 
ATTENZIONE! L'UNIONE EUROPEA VARERA' UNA DIRETTIVA (ORDINE TEDESCO) CHE FARA' PAGARE AI CLIENTI I FALLIMENTI BANCARI!

ATTENZIONE! L'UNIONE EUROPEA VARERA' UNA DIRETTIVA (ORDINE TEDESCO) CHE FARA' PAGARE AI CLIENTI I FALLIMENTI BANCARI!

domenica 17 novembre 2013
La notizia è rilanciata da Milano Finanza: l’Europa (leggi: la Germania) prepara una direttiva per i salvataggi bancari. A metterci i soldi per provare a salvare gli istituti di credito
Continua
A BRUXELLES CERTIFICANO CHE ''L'EUROPA INTERA E' ENTRATA IN DEFLAZIONE'' COME NEL 29' IN AMERICA CON LA GRANDE DEPRESSIONE

A BRUXELLES CERTIFICANO CHE ''L'EUROPA INTERA E' ENTRATA IN DEFLAZIONE'' COME NEL 29' IN AMERICA CON LA GRANDE DEPRESSIONE

venerdì 15 novembre 2013
BRUXELLES - A ottobre l'Eurozona e' entrata in deflazione. Il tasso di inflazione e' stato infatti negativo, -0,1%, rispetto al mese precedente. Precipita il tasso su base annuale: +0,7%. A settembre
Continua
 

     
 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

I più Letti