69.859.599
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

MACRON SEMPRE PIU' DETESTATO

giovedì 15 novembre 2018
PARIGI - Per provare a calmare le proteste in corso in Francia contro il rincaro del carburante, nella giornata di ieri, 14 novembre, il primo ministro francese, Edouard Philippe, su indicazione del presidente Macron ha promesso un piano da 500 milioni di euro supplementari che si inserisce all'interno del progetto di transizione ecologica. Lo riferisce il quotidiano francese ''Les Echos'', spiegando che le opposizioni non sono affatto rimaste convinte dagli annunci del governo. Tra le misure previste vi sono incentivi all'acquisto di vetture meno inquinanti, la conversione delle caldaie a gas e un ''assegno energia'' per aiutare le famiglie a piu' basso reddito. Dal canto suo, in un'intervista andata in onda ieri sera, il presidente Macron ha assicurato di ''ascoltare la collera'' e ha parlato di ''rispetto e considerazione'' per quanti protestano contro il rincaro del carburante. Tuttavia, Philippe non vuole cedere dinnanzi alla protesta dei ''gilet gialli'', soprannome dato alla mobilitazione prevista per il 17 novembre in tutta la Francia contro l'aumento del costo del carburante. Il capo del governo francese ha assicurato che le misure annunciate erano gia' state previste, e questo ha fatto ancor più reagire negativamente l'opinione pubblica. Molti esponenti politici e giornali francesi hanno subito fatto notare che Macron in campagna elettorale più volte sottolineò che non avrebbe aumentato le tasse, specialmente tasse che colpiscono indistintamente tutti i francesi e nello specifico di questa sul carburante diesel i meno abbienti, gli artigiani, il comparto agricolo che in Francia rappresenta ben oltre il 50% dell'economia.


 
Target

MINISTRO MACRON CACCIATO

martedì 16 luglio 2019
PARIGI - Il ministro francese della Transizione ecologica Francois de Rugy ha presentato le dimissioni, travolto dallo scandalo
Continua
 

GOOGLE PIENO DI SPIE CINESI

martedì 16 luglio 2019
Il presidente americano, Donald Trump, ha promesso che ''guardera''' al caso Google dopo che il finanziere (e suo supporter)
Continua

SANCHEZ VERSO IL BARATRO

martedì 16 luglio 2019
MADRID - Sempre peggio, per il leader socialista spagnolo, con lo spettro del ritorno alle urne. Il leader del Partito
Continua
 

LABURISTA & MILIONI GHEDDAFI

martedì 16 luglio 2019
LA VALLETTA - Nuova puntata nella guerra legale in corso da anni nel palazzo di giustizia della Valletta fra la Libia di Tripoli
Continua

FDI: LA LEYEN INADEGUATA

martedì 16 luglio 2019
Dopo aver ascoltato le dichiarazioni della candidata presidente Ursula von der Leyen, la delegazione di Fratelli d'Italia al
Continua
 

CHI HA SBAGLIATO DEVE PAGARE

martedì 16 luglio 2019
GENOVA - ''Ribadisco che chi ha sbagliato deve pagare fino in fondo perche' ci sono famiglie che hanno perso i loro cari e siamo
Continua

LEGA:RUSSIA SENEGAL BRASILE

lunedì 15 luglio 2019
''Basta cercare fantasmi, fare cinema o creare gossip. La Lega va in Russia per aiutare le imprese cercando di riparare i danni
Continua
 

PD RADDOPPIA COSTO BIGLIETTI

lunedì 15 luglio 2019
''In otto anni di governo della citta' il centrosinistra ha raddoppiato il costo del biglietto portandolo da 1 euro a 2'': lo
Continua

DISTRUTTA BASE DELL'ISIS

lunedì 15 luglio 2019
IRAQ - Le forze di sicurezza irachene hanno lanciato una vasta operazione contro lo Stato islamico nella zona montuosa di Hamrin,
Continua
 

CENTINAIO: NO AL MERCOSUR!

lunedì 15 luglio 2019
L'Italia non vuole accettare l'accordo commerciale con il Mercosur per quanto riguarda le transazioni agro-alimentari. Lo ha
Continua

GRECIA: BASTA MIGRANTI!

lunedì 15 luglio 2019
Il nuovo governo greco, guidato da Kyriakos Mitsotakis, ha stabilito sei priorita' per limitare l'impatto dei flussi migratori.
Continua
 

CONTE HA FIDUCIA IN SALVINI

lunedì 15 luglio 2019
MOSCA - L'agenzia di stampa russa Tass riporta la notizia della fiducia del premier italiano Giuseppe Conte sulla tenuta del
Continua

DURA FRENATA DEL PIL CINESE

lunedì 15 luglio 2019
È iniziata la grande frenata? L'economia cinese nel secondo trimestre del 2019 è cresciuta al passo più lento dall'inizio
Continua
 

SPACCIATORI: 40% STRANIERI

lunedì 15 luglio 2019
Record di sequestri, i più alti dal 1985 a oggi. Il dato è direttamente proporzionale all'incremento dei consumi di sostanze
Continua

CUORE, PRIMA CAUSA MORTE

lunedì 15 luglio 2019
''Il cuore e' un potente organo muscolare che nel corso di una vita si contrae fino a quattro miliardi di volte. Affinche' possa
Continua
 

LUTTWAK PARLA DI SALVINI

lunedì 15 luglio 2019
''Chi parla di un complotto dagli Stati Uniti e' un analfabeta politico. La Cia e' molto efficiente e attiva nei film, ma nella
Continua

RETROSCENA RUSSO

lunedì 15 luglio 2019
L'ex vicepresidente di Confindustria Russia, Fabrizio Candoni, intervistato dal Corriere della Sera e da La Stampa, dice di
Continua
 

CALA DEBITO PUBBLICO ITALIA

lunedì 15 luglio 2019
A maggio il debito delle Amministrazioni pubbliche e' stato pari a 2.364,7 miliardi, in diminuzione di 8,7 miliardi rispetto al
Continua

BIGLIETTO TUTELA ONESTI

sabato 13 luglio 2019
''Far rispettare le norme di buona convivenza, come il pagamento del biglietto dell'autobus, e' un dovere. Anche per rispettare i
Continua
 

RIMBORSOPOLI PD: CONDANNE

sabato 13 luglio 2019
Hanno scelto la via del rito abbreviato, una sorta di 'patteggiamento contabile', gli ex consiglieri regionali del Partito
Continua

 
Ultimi articoli pubblicati

FRANKFURTER ALLGEMEINE ZEITUNG OGGI IN PRIMA PAGINA: ''SALVINI VUOLE RIPRISTINARE LA GLORIA E

FRANKFURTER ALLGEMEINE ZEITUNG OGGI IN PRIMA PAGINA: ''SALVINI VUOLE RIPRISTINARE LA GLORIA E L'ONORE DELL'ITALIA''
martedì 16 luglio 2019
BERLINO - Fa una certa impressione, se si pensa che oggi campeggiava sulla prima pagina del principale quotidiano tedesco. "Con le sue politiche, il vicepresidente del Consiglio Matteo Salvini, ministro dell'Interno e leader della Lega, vuole ripristinare la gloria e l'onore dell'Italia, costi quel
Continua
 

SOCIETA' MULTIRAZZIALE PROVOCA SOLO DANNI. L'ESEMPIO? PARIGI MESSA A FERRO E FUOCO DA BANDE DI

SOCIETA' MULTIRAZZIALE PROVOCA SOLO DANNI. L'ESEMPIO? PARIGI MESSA A FERRO E FUOCO DA BANDE DI MUSULMANI ALGERINI
lunedì 15 luglio 2019
LONDRA - Per capire il perche' la societa' multirazziale provoca solo danni basta guardare cosa succede in Francia dove immigrati musulmani di seconda e terza generazione trovano sempre delle scuse per fare rivolte e saccheggiare negozi. L'ultima di queste rivolte e' avvenuta pochi giorni fa in
Continua

INCHIESTA / ABBIAMO FATTO LA ''SPENDING REVIEW'' ALLA UE COMINCIANDO DAL PARLAMENTO CHE COSTA 2

INCHIESTA /  ABBIAMO FATTO LA ''SPENDING REVIEW'' ALLA UE COMINCIANDO DAL PARLAMENTO CHE COSTA 2 MILIARDI DI EURO L'ANNO!
lunedì 15 luglio 2019
Una strana cortina pare scesa sull’unione europea: provate a digitare sui motori di ricerca “sprechi ue”, “sprechi dell’unione europea”, “inchiesta sugli sprechi dell’unione europea” e noterete che anziché trovare risultati di inchieste
Continua
 

MA GUARDA: BANCHE D'AFFARI ANGLO-TEDESCHE VOLEVANO COMPRARE PETROLIO DAI RUSSI, ALTRO CHE SAVOINI

MA GUARDA: BANCHE D'AFFARI ANGLO-TEDESCHE VOLEVANO COMPRARE PETROLIO DAI RUSSI, ALTRO CHE SAVOINI (LETTERA FIRMATA)
sabato 13 luglio 2019
 "Apprendo con stupore dagli organi di stampa che questo incontro avrebbe indotto una Procura del Repubblica ad avviare una inchiesta per reati come corruzione internazionale o finanziamento illecito ai partiti. Confesso apertamente di non votare più da circa dieci anni.Non mi sono mai
Continua

CLAMOROSO / MACRON ARMA LE MILIZIE ISLAMICHE IN LIBIA! ALTRO CHE ''PACIFICAZIONE''! MACRON ALIMENTA

CLAMOROSO / MACRON ARMA LE MILIZIE ISLAMICHE IN LIBIA! ALTRO CHE ''PACIFICAZIONE''! MACRON ALIMENTA LA GUERRA CIVILE
mercoledì 10 luglio 2019
Cosa ci facevano quattro missili anticarro Javelin "made in Usa" acquistati dalla Francia nel 2010 nel Comando del generale Khalifa Haftar a sud di Tripoli? E' questa la domanda che emerge dopo lo "scoop" del quotidiano statunitense "New York Times" a cui il ministero della Difesa francese non e'
Continua
 

VARATO IL NUOVO CODICE DELLA STRADA CON NOVITA' MOLTO IMPORTANTI CHE RIGUARDANO PEDONI, CICLISTI E

VARATO IL NUOVO CODICE DELLA STRADA CON NOVITA' MOLTO IMPORTANTI CHE RIGUARDANO PEDONI, CICLISTI E AUTOMOBILISTI
mercoledì 10 luglio 2019
"Strisce rosa riservate alle donne in gravidanza e alle mamme con bimbi fino a due anni, sosta gratuita per i disabili sulle strisce blu, obbligo delle cinture di sicurezza sugli scuolabus e del casco in bicicletta per i bambini di età inferiore a 12 anni, contrasto all'uso dello smartphone
Continua
 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!