64.931.107
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

CHIUDERE FRONTIERE,NO STRADE

martedì 21 novembre 2017
MILANO - ''Chiudete le frontiere, non le strade''. È quanto si legge sugli striscioni affissi da CasaPound Italia Milano sulle barriere antiterrorismo, posizionate nei luoghi sensibili di Milano proprio dopo che la città ha ospitato per tre giorni gli Stati generali sull'immigrazione, conferenza internazionale organizzata dal Comune con la presenza di Emma Bonino e di esperti italiani ed europei. ''Una provocazione - l'ha definita Angela De Rosa, portavoce del movimento - contro chi, dopo aver contribuito a creare una situazione di totale insicurezza, pensa di poter risolvere tutto posizionando semplici blocchi di cemento in strada, nella speranza di evitare attentati e dare un'illusione di sicurezza ai cittadini''. ''Se le nostre città sono a rischio terrorismo - ha dichiarato De Rosa in una nota in cui spiega l'iniziativa - è anche grazie a chi favorisce l'immigrazione incontrollata, spacciata come occasione di crescita e di sviluppo per l'Italia. Sala e gli immigrazionisti invece di promuovere ridicole passerelle pro-accoglienza, dovrebbero capire che la soluzione è chiudere le frontiere, non limitare la nostra libertà blindando le città''.
 
CHIUDERE FRONTIERE,NO STRADE




 
Target

FONTANA INCONTRA BUTSAEV

mercoledì 21 novembre 2018
MILANO - Il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, ha incontrato questa mattina i principali rappresentanti
Continua
 

DDL BILANCIO: NUMERI GIUSTI

mercoledì 21 novembre 2018
''Siamo convinti dei numeri che abbiamo messo in manovra, andiamo avanti, tra un anno ne riparliamo, a cose fatte puo' dirmi e'
Continua

ITALIA SANA DA' FASTIDIO

mercoledì 21 novembre 2018
''L'Italia è un paese appetibile, ha tante aziende appetibili, l'economia italiana è sana, se qualcuno gioca contro vuol dire
Continua
 

ITALIA: OCCUPAZIONE CRESCE

mercoledì 21 novembre 2018
Nel corso del 2018, nell'area dell'euro e' proseguita la fase di ripresa dell'occupazione e di riduzione della disoccupazione. Lo
Continua

GOVERNO SPAGNOLO PRECIPITA

mercoledì 21 novembre 2018
MADRID - La decisione del giudice Manuel Marchena di rinunciare alla presidenza della Corte suprema e del Consiglio superiore
Continua
 

FINE DELLA MISSIONE SOPHIA

mercoledì 21 novembre 2018
I ministri della Difesa degli Stati Ue non sono riusciti a trovare un accordo sulle proposte avanzate dall'Italia per la modifica
Continua

SPAGNA SFORA, MA UE TACE

mercoledì 21 novembre 2018
Bruxelles passa dalle parole ai fatti, o meglio dalle notifiche alle sentenze. Il progetto di bilancio che la Spagna ha adottato
Continua
 

SIRIANO MORSICA ITALIANA

mercoledì 21 novembre 2018
ROMA - I Carabinieri della Stazione Roma Monte Mario hanno arrestato un cittadino siriano di 23 anni, cameriere di professione e
Continua

MILANO PRESO TERRORISTA ISIS

mercoledì 21 novembre 2018
MILANO - Con un'operazione chiamata ''Lupi nel deserto'', a Milano gli uomini del Nucleo operativo centrale di sicurezza, il
Continua
 

AFRICANI BLOCCANO STATALE

mercoledì 21 novembre 2018
MINEO - (CATANIA) - Diverse centinaia di africani ospiti a spese dello Stato nel Centro accoglienza richiedenti asilo (Cara) di
Continua

L'INTERESSE DELLA RAGIONERIA

mercoledì 21 novembre 2018
La Ragioneria generale dello Stato ha dato parere negativo all'emendamento al collegato alla manovra, a firma del relatore
Continua
 

BORSA +0,97% SPREAD IN CALO

mercoledì 21 novembre 2018
MILANO - Avvio di seduta positivo questa mattina a Piazza Affari dopo i primi scambi, dopo una vigilia di tensione, per altro
Continua

UNGHERIA NON SI INTROMETTE

martedì 20 novembre 2018
BUDAPEST - Il governo ungherese non si intromette mai nelle politiche degli altri Stati membri. Queste le parole del portavoce
Continua
 

CASAMONICA CACCIATI! RUSPE!

martedì 20 novembre 2018
''Quella di oggi è una giornata storica per la città di Roma e per i romani. Mettiamo fine a anni di illegalità e inviamo un
Continua

ONU, POLONIA NON FIRMERA'

martedì 20 novembre 2018
VARSAVIA - Il ministro della Difesa polacco, Mariusz Blaszczak, ha detto oggi che Varsavia non firmera' il Patto Globale sulla
Continua
 

BITCOIN E' IN CADUTA LIBERA

martedì 20 novembre 2018
Non si arresta il sell-off delle criptovalute. Quella con la piu' grande capitalizzazione, Bitcoin, e' scivolata sotto i 4.500
Continua

AFRICANO RUBA STATUA MADONNA

martedì 20 novembre 2018
I carabinieri della stazione di Lastra a Signa (Firenze) hanno arrestato un 19enne del Gambia, richiedente asilo e già noto alle
Continua
 

CALDEROLI: AQUARIUS INQUIETA

martedì 20 novembre 2018
''Ovviamente attendiamo il termine delle indagini della Guardia di Finanza di Catania e della Procura di Catania ma se venisse
Continua

TRIA SI BATTE COME UN LEONE

martedì 20 novembre 2018
''La Commissione europea decidera' quello che vorra' decidere: io penso che il premier Conte e il ministro Tria stiano facendo un
Continua
 

SALVINI: 5 ANNI DI GOVERNO

martedì 20 novembre 2018
''Il contratto di governo va bene così e intendo rispettarlo per i prossimi cinque anni''. Lo ha assicurato il leader della Lega
Continua

 
Ultimi articoli pubblicati

POLIZIA STRONCA PERICOLOSISSIMA COSCA MAFIOSA NIGERIANA FORMATA DA TUTTI ''RICHIEDENTI ASILO'': 21

POLIZIA STRONCA PERICOLOSISSIMA COSCA MAFIOSA NIGERIANA FORMATA DA TUTTI ''RICHIEDENTI ASILO'': 21 ARRESTI 6 RICERCATI
mercoledì 21 novembre 2018
Organizzata come Cosa nostra. Si riunivano periodicamente per i loro 'general meeting' in un capannone affittato nel Cagliaritano - baschi azzurri e sciarpe gialle e rosse come segni distintivi - per organizzare traffici di cocaina ed eroina e una tratta di donne africane da avviare alla
Continua
 

I MERCATI BOCCIANO LA COMMISSIONE UE CHE HA ''BOCCIATO'' LA MANOVRA DEL GOVERNO ITALIANO: SPREAD IN

I MERCATI BOCCIANO LA COMMISSIONE UE CHE HA ''BOCCIATO'' LA MANOVRA DEL GOVERNO ITALIANO: SPREAD IN FORTE CALO, BORSA SALE
mercoledì 21 novembre 2018
La bocciatura della manovra da parte dell'Ue, che definisce 'giustificata' l'apertura di una procedura di infrazione, non affossa Piazza Affari, anzi. Piuttosto, bisogna dire che i mercati hanno bocciato la Commissione europea: l'indice Ftse Mib continua a navigare in territorio positivo (+0,5% a
Continua

DEUTSCHE BANK SOSPETTATA DI AVERE RICICLATO 150 MILIARDI DI DOLLARI DI SOLDI SPORCHI, CROLLA IN

DEUTSCHE BANK SOSPETTATA DI AVERE RICICLATO 150 MILIARDI DI DOLLARI DI SOLDI SPORCHI, CROLLA IN BORSA (-50% DA GENNAIO)
martedì 20 novembre 2018
FRANCOFORTE - Le azioni della Deutsche Bank sono calate bruscamente oggi alla Borsa di Francoforte per i forti timori degli investitori sugli effetti dallo scandalo del riciclaggio di denaro sporco nei confronti della danese Danske Bank. Alle 16.10 italiane, il titolo cedeva il 4,60% a 8,17 euro,
Continua
 

660.000 INFERMIERI SCENDONO IN PIAZZA IN FRANCIA CONTRO MACRON: DISPREZZA LA NOSTRA PROFESSIONE LA

660.000 INFERMIERI SCENDONO IN PIAZZA IN FRANCIA CONTRO MACRON: DISPREZZA LA NOSTRA PROFESSIONE LA SANITA' E' DISASTROSA
martedì 20 novembre 2018
PARIGI - Con lo slogan "infermieri dimenticati", decine di migliaia di infermieri in sciopero protestano nelle principali citta' di Francia, denunciando il "disprezzo" del governo e specialmente di Macron per la loro professione. In tutto 660 mila appartenenti alla categoria - donne all'80% - che
Continua

SEQUESTRATA LA NAVE ONG AQUARIUS DI MSF: HA SCARICATO 21 TONNELLATE DI RIFIUTI PERICOLOSISSIMI COME

SEQUESTRATA LA NAVE ONG AQUARIUS DI MSF: HA SCARICATO 21 TONNELLATE DI RIFIUTI PERICOLOSISSIMI COME NORMALE SPAZZATURA
martedì 20 novembre 2018
CATANIA - I rifiuti pericolosi prodotti dai migranti a bordo delle navi e quelli a rischio infettivo venivano declassati, scaricati nei porti in maniera indifferenziata e poi conferiti in discarica come normali. E' quanto ricostruito dalla Procura di Catania che ha disposto il sequestro della nave
Continua
 

MATTEO SALVINI SPIEGA QUALI SONO I VERI NEMICI DELL'ITALIA: ECCO I POTERI FORTI CHE VORREBBERO

MATTEO SALVINI SPIEGA QUALI SONO I VERI NEMICI DELL'ITALIA: ECCO I POTERI FORTI CHE VORREBBERO RIDURLA COME LA GRECIA
lunedì 19 novembre 2018
Milano - Il ministro dell'Interno Matteo Salvini cancella il chiacchiericcio delle false ricostruzioni di certa stampa e fantasiosi cronisti  sulla presunta crisi di governo, ma sa che le sfide davanti all'esecutivo sono dure. E vanno al di là dei contrasti con il M5S su rifiuti,
Continua
 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!