54.865.209
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

FINE ROAMING, AUMENTO COSTI?

mercoledì 14 giugno 2017
Scatta domani una rivoluzione nel settore delle telecomunicazioni, con l'addio al roaming per chi usa il telefono cellulare all'estero. Ma, avverte il Codacons, la novita' non sara' immune da pericoli per gli utenti: il rischio concreto, infatti, e' che i costi a carico dei consumatori finora legati al roaming ''escano dalla porta per rientrare dalla finestra''. ''Il roaming ha rappresentato per anni una ingiustizia a danno dei consumatori - afferma il presidente Carlo Rienzi - Chi utilizzava il proprio cellulare dall'estero era costretto a subire costi aggiuntivi abnormi che non avevano alcuna ragione d'esistere, spesso in totale assenza di trasparenza e senza alcun rapporto con i costi reali sostenuti dagli operatori telefonici''. In base ai conti del Codacons, il roaming e' costato ai cittadini europei la bellezza di 8,5 miliardi di euro all'anno, al punto da rappresentare il 10% dei ricavi dei gestori telefonici: basti pensare che nel 2006 un utente pagava da 1 a 6 euro al minuto per fare una telefonata dall'estero, e dai 35 centesimi a un euro per riceverla. ''Il rischio concreto e' che ora alcuni operatori possano decidere di rientrare dei mancati ricavi legati al roaming introducendo altri balzelli o applicando rincari tariffari agli utenti - prosegue Rienzi - In tal senso il Codacons vigilera' con attenzione e non esitera' a denunciare eventuali reintroduzioni mascherate di sovra-costi a danno dei consumatori''.


 
Target

CON LA BREXIT PACCHIA FINITA

lunedì 11 dicembre 2017
La Gran Bretagna, con la Brexit, ha deciso di non essere più una vacca da mingere da parte della Ue e adesso qualcuno comincia a
Continua
 

LONDRA:GUERRA AL RICICLAGGIO

lunedì 11 dicembre 2017
LONDRA - Il ministro britannico dell'Interno, Amber Rudd, ha annunciato l'imminente nascita di un nuovo centro per la lotta alla
Continua

INGHILTERRA KO CON CAROLINA

lunedì 11 dicembre 2017
LONDRA - Il nome genera simpatia, infatti è stata ''battezzata'' Carolina, in inglese ''Caroline'', ma nella realtà ha messo in
Continua
 

GENTILONI DAVANTI A RENZI

lunedì 11 dicembre 2017
ROMA - Sui sondaggi che vogliono il premier Gentiloni davanti al Segretario del Pd Matteo Renzi, nelle preferenze degli elettori
Continua

DELRIO: FLAT TAX BRUTTISIMA

lunedì 11 dicembre 2017
''I sondaggi vanno e vengono. Poco prima del voto del 2013 il centrosinistra veniva dato sopra il 40% e poi si fermo' molto al di
Continua
 

PUTIN INCONTRA ERDOGAN

lunedì 11 dicembre 2017
E'previsto nel pomeriggio di oggi l'arrivo ad Ankara del presidente russo Vladimir Putin, che ha accettato l'invito del
Continua

BERLUSCONI: FORZA ITALIA 30%

lunedì 11 dicembre 2017
Non c'è ''assolutamente'' da preoccuparsi per il fatto che il centrodestra non abbia ancora trovato l'accordo sul programma
Continua
 

NATANYAU: NOI ARGINE A ISLAM

lunedì 11 dicembre 2017
BRUXELLES - ''C'e' un Islam radicale che si sta diffondendo'' in Medio Oriente e a cui Israele appone una funzione di argine: lo
Continua

GERMANIA AFGHANI RIMPATRIATI

giovedì 7 dicembre 2017
BERLINO - Le autorita' afgane hanno confermato per oggi l'arrivo di un volo dalla Germania con cittadini afgani espulsi dal
Continua
 

GERUSALEM ACT C'E' DAL 1995

giovedì 7 dicembre 2017
E' venuto il momento di riconoscere Gerusalemme come la capitale di Israele. Faro' tutto cio' che e' in mio potere per un accordo
Continua

CONGRESSO SPD, SCHULZ CADE?

giovedì 7 dicembre 2017
BERLINO- Si apre oggi a Berlino il congresso dei socialdemocratici tedeschi, che dovra' stabilire definitivamente se affrontare
Continua
 

BRITANNICI SEMPRE PER BREXIT

giovedì 7 dicembre 2017
LONDRA - La solida maggioranza degli elettori britannici continua a pensare che la Brexit sia stata la giusta decisione da
Continua

MELONI:SUPER PIANO NATALITA'

giovedì 7 dicembre 2017
''Quando ci vedremo con Berlusconi e Salvini, per metterci a ragionare del programma prima di Natale, chiedero' di mettere nero
Continua
 

COMMISSIONE BANCHE NEL VIVO

giovedì 7 dicembre 2017
''È andata come volevo io. Tolte le obiezioni sollevate dal presidente Casini, diciamo che siamo stati tutti d'accordo. Si
Continua

KAMIKAZE ISLAMICI PER LA MAY

mercoledì 6 dicembre 2017
LONDRA - Il Regno Unito ha sventato un piano di attacco kamikaze islamista che aveva come obiettivo quello di uccidere Theresa
Continua
 

STUCCHI: LA JIHAD USA IL WEB

lunedì 4 dicembre 2017
Il web e' una sfida aperta. La rete, espressa in forum jihadisti, blog e soprattutto social network, e' diventata il mezzo piu'
Continua

IL GOVERNO PD ODIA LE MAMME

lunedì 4 dicembre 2017
''Il governo a guida Pd vuole dare 40 euro al mese alle neomamme, mentre gia' stanzia 35 euro al giorno per immigrati, profughi e
Continua
 

RISCHIO RAGAZZINI DELL'ISIS

lunedì 4 dicembre 2017
BERLINO - In un'intervista rilasciata all'agenzia stampa tedesca ''Dpa'', il capo dell'Ufficio per la protezione della
Continua

GOLPE DI SINISTRA NEL LABOUR

lunedì 4 dicembre 2017
Il Partito laburista britannico sta facendo fronte ad una delle peggiori crisi della sua storia, rischiando di cadere sotto il
Continua
 

GRASSO IN CAMPO, PD BARCOLLA

lunedì 4 dicembre 2017
La sinistra sfidera' il Pd che ''ha tradito i valori della nostra storia'', in tutti i collegi elettorali perche' ''nella quota
Continua

 
Ultimi articoli pubblicati

TRIONFO NAZIONALISTA ALLE ELEZIONI AMMINISTRATIVE IN CORSICA: 56,5% ALLA COALIZIONE NAZIONALISTA.

TRIONFO NAZIONALISTA ALLE ELEZIONI AMMINISTRATIVE IN CORSICA: 56,5% ALLA COALIZIONE NAZIONALISTA. GOVERNERA' DA SOLA
lunedì 11 dicembre 2017
AJACCIO - I nazionalisti in Corsica hanno stravinto le elezioni amministrative e, con in mano le chiavi della nuova "collettività territoriale unica" chiedono ora al governo di "fare bene i conti" e avviare negoziati sui dossier che più stanno loro a cuore. I grandi vincitori del
Continua
 

SU BANCA ETRURIA MATTEO RENZI PRENDE UNA ''CAPOCCIATA'' A TESTA ALTA: BOSCHI BABBO SOTTO INCHIESTA

SU BANCA ETRURIA MATTEO RENZI PRENDE UNA ''CAPOCCIATA'' A TESTA ALTA: BOSCHI BABBO SOTTO INCHIESTA AD AREZZO
lunedì 4 dicembre 2017
AREZZO - Le cose stanno in modo molto differente da come il segretario del Pd, Matteo Renzi, ha voluto far credere, al riguardo di Banca Etruria in riferimento al padre della ex ministra delle Riforme Elena Boschi, il quale non è affattto prosciolto dalle indagini, ed estraneo al dissesto
Continua

INCHIESTA PENSIONI / PD AFFERMA CHE L'ETA' PENSIONABILE VA ADEGUATA ALL'ESPETTATIVA DI VITA, O

INCHIESTA PENSIONI /  PD AFFERMA CHE L'ETA' PENSIONABILE VA ADEGUATA ALL'ESPETTATIVA DI VITA, O L'INPS CROLLA. E' FALSO!
venerdì 1 dicembre 2017
In Italia, i media main stream continuano a martellare l’opinione pubblica sul fatto che il sistema pensionistico italiano sia troppo “generoso” e che non sia più sostenibile non solo per il futuro, ma anche per il presente. Ogni tanto, difatti, si sussurra che sarebbe
Continua
 

CLAMOROSO: DIREZIONE LICEO SCIENTIFICO CERCA ''STUDENTI SOLO MASCHI'' (PER AFFINITA') PER FAR

CLAMOROSO: DIREZIONE LICEO SCIENTIFICO CERCA ''STUDENTI SOLO MASCHI'' (PER AFFINITA') PER FAR VOLONTARIATO COI MIGRANTI
giovedì 30 novembre 2017
Questo che state per leggere è il testo di una circolare (copia dell'originale la trovate nella foto che completa l'articolo) firmata da un dirigente scolastico di un Liceo Scientifico in provincia di Brescia con la quale avvisa gli studenti MASCHI dello stesso Liceo che sono richiesti dieci
Continua

SONDAGGI ELETTORALI: CENTRODESTRA AVANTI DI SEI PUNTI SU CENTROSINISTRA E OTTO SU M5S (E FORZA

SONDAGGI ELETTORALI: CENTRODESTRA AVANTI DI SEI PUNTI SU CENTROSINISTRA E OTTO SU M5S (E FORZA ITALIA SUPERA LA LEGA)
giovedì 30 novembre 2017
Il centrodestra cresce nei sondaggi, il Pd continua a perdere terreno e anche M5s frena. Ma la notizia e' che, se si andasse a votare oggi, non ci sarebbe alcuna maggioranza in grado di formare un governo, ma la tendenza di crescita del centrodestra e di calo del Pd e alleati se dovesse continuare
Continua
 

SCIENZIATO ITALIANO, ROBERTO COPPARI, (LAVORA A GINEVRA) SCOPRE MECCANISMO START DEL DIABETE E IL

SCIENZIATO ITALIANO, ROBERTO COPPARI, (LAVORA A GINEVRA) SCOPRE MECCANISMO START DEL DIABETE E IL MODO PER FERMARLO
giovedì 30 novembre 2017
Il diabete, che nel mondo colpisce circa 650 milioni di individui, potrebbe avere avvio nel fegato ed e' in questo organo che si trova il potenziale bersaglio molecolare per prevenire o fermare la malattia. La scoperta potrebbe avere conseguenze decisive: per la prima volta viene individuata una
Continua
 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

MICHELE BORDONI, CHE HA TENTATO UNA STRAGE A SONDRIO:NE VOLEVO

11 dicembre - SONDRIO - ''Ne dovevo ammazzare di piu'''. E' quanto ha detto al momento
Continua

LA TURCHIA INTERCETTA E ARRESTA OLTRE 2.000 CLANDESTINI

11 dicembre - ISTANBUL - Le autorita' turche hanno fermato nell'ultima settimana 2.184
Continua

CROLLO DEI CONSUMI DEGLI ITALIANI: -2% RISPETTO OTTOBRE 2016 (GIA'

11 dicembre - A ottobre 2017 le vendite al dettaglio sono diminuite dell'1% rispetto
Continua

MATTEO SALVINI: 'DISTINZIONE TRA FASCISTI E COMUNISTI APPASSIONA

11 dicembre - ''Penso che la distinzione tra fascisti e comunisti oramai appassioni
Continua

NETANYAU: ''GERUSALEMME E' LA CAPITALE DI ISRAELE E' DA 70 ANNI''

11 dicembre - ''Per tremila anni Gerusalemme e' stata la capitale degli ebrei, dai
Continua

AUMENTANO SOLO GLI OCCUPATI A TEMPO DETERMINATO, CIOE' I PRECARI

7 dicembre - Nel terzo trimestre del 2017 l'occupazione presenta una nuova crescita
Continua

ORDIGNO ESPLODE DAVANTI ALL'INGRESSO DI STAZIONE DEI CARABINERI IN

7 dicembre - ROMA - Questa mattina, verso le 5,30, un ordigno rudimentale abbatanza
Continua

SCOPERTO CHI HA AVVELENATO LA FAMIGLIA COL TALLIO: IL NIPOTE

7 dicembre - MONZA - Sarebbe stato acquistato in un'azienda del Padovano il tallio
Continua

MARONI: ''SE SI TAGLIANO LE RADICI, GLI ALBERI MUOIONO''

4 dicembre - ''A Chignolo Po e' andata bene, Bossi ha detto che resta nella Lega. E'
Continua

USA E NATO PRONTI A REAGIRE ANCHE CON ARMI NUCLEARI AD ATTACCO

4 dicembre - BRUXELLES - In caso di attacco da parte della Corea del Nord, ''gli
Continua
Precedenti »