50.901.630
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

TRUMP VUOLE LA PACE IN M.O.

giovedì 16 febbraio 2017
Tutto cancellato con una frase: ''Una formula o l'altra - uno stato, due stati - vanno bene entrambi; per un po' mi e' sembrato che la piu' semplice fosse quella dei due stati, ma sinceramente se Bibi, se Israele sono contenti cosi', io sono contento della formula che loro preferiscono''. Mentre Donald Trump la pronunciava, Bibi Netanyahu riusciva a stento a trattenere la soddisfazione. Erano 45 anni che una parte d'Israele aspettava questo momento, da quando cioe' gli Usa iniziarono a sposare la politica dei due stati separati per risolvere il conflitto arabo-israeliano: uno ebraico, con tutela al diritto di esistere e vivere entro confini pacifici e sicuri come sancito dalle Nazioni Unite; l'altro palestinese, tutto da costruire e da immaginare. La scelta di Washington fu compiuta nel 1973, all'indomani della Guerra dello Yom Kippur in cui Israele era stato attaccato all'improvviso violando ogni norma e regola militare da Siria ed Egitto. Ma Israele respinse l'aggressione grazie anche ad un ponte aereo organizzato da parte americana e da una non troppo velata minaccia dell'Amministrazione Nixon di far ricorso alla bomba atomica. Il consigliere di Nixon per la sicurezza nazionale, Henry Kissinger, riuscì a mediare la fine del conflitto riportando le parti allo status quo ante, vale a dire esattamente entro i confini precedenti allo scoppio delle ostilita'. Quello che era cambiato radicalmente, pero', era l'approccio statunitense alla politica mediorientale. Ad impersonificare il nuovo corso sarebbe stato proprio Kissinger, che varò la linea dei ''due stati''. Che ora Donald Trump ha deciso di cambiare privilegiando la pace alle architetture statuali rimaste inefficaci.


 
Target

ALLAH AKBAR? GHE SPAREMO!

martedì 22 agosto 2017
VENEZIA - ''Se qualcuno grida 'Allah Akbar' correndo in Piazza San Marco gli spariamo. 'Ghe sparemo!'''. Il sindaco di Venezia
Continua
 

GRUPPO ARMATO BLOCCA BARCONI

martedì 22 agosto 2017
LIBIA - Un gruppo armato impedisce di salpare alle barche cariche di africani a Sabratha, in Libia, località usata dai
Continua

LEGNATA A SOROS IN UNGHERIA

martedì 22 agosto 2017
Ci sarebbe il famigerato George Soros dietro la richiesta dell'opposizione di convocare ieri una seduta straordinaria del
Continua
 

ISIS ACCERCHIATO IN TRAPPOLA

martedì 22 agosto 2017
IRAQ - Le Unita' della mobilitazione popolare (Pmu, coalizione di milizie a maggioranza sciita, ''Al Hashd Al Sha'abi'' in arabo)
Continua

ASSURDO MORIRE PER SISMA 4°

martedì 22 agosto 2017
ISCHIA - ''A un anno dal sisma dell'Italia centrale riviviamo di nuovo il dramma del terremoto, che stavolta ha colpito l'isola
Continua
 

ISCHIA:TERREMOTO NELLA NOTTE

martedì 22 agosto 2017
ISCHIA - Un terremoto di magnitudo 4.0 ha portato ieri sera morte e distruzione sull'isola d'Ischia, dove si registrano crolli,
Continua

FEDRIGA:BERLUSCONI SI',MA...

lunedì 21 agosto 2017
''Noi non siamo contro l'Europa, siamo per la revisione totale dei trattati. Seguiamo l'esempio della Merkel: e' stata bravissima
Continua
 

BERLUSCONI: DOPPIA MONETA

domenica 20 agosto 2017
“Tutti i Paesi più importanti dagli Stati Uniti alla Gran Bretagna, dalla Federazione Russa alla Cina e al Giappone hanno
Continua

LISIPO: MILITARI IN POLIZIA

domenica 20 agosto 2017
Dopo i fatti di Barcellona e gli episodi terroristici che hanno interessato, anche in maniera meno significativa, altri Paesi
Continua
 

TURKU: 5 ISLAMICI ARRESTATI

sabato 19 agosto 2017
FINLANDIA - Nel corso della notte la polizia finlandese ha eseguito 5 arresti nel quadro delle indagini per gli accoltellamenti
Continua

BANDA ISLAMICA ORGANIZZATA

sabato 19 agosto 2017
BARCELLONA - Nuovo colpo di scena nelle indagini sugli attentati a VBarcellonna e Cambrils: i Mossos d'Esquadra, la polizia
Continua
 

UE NON REAGISCE ALLE STRAGI

venerdì 18 agosto 2017
''Il giorno dopo l'ennesimo attacco al cuore dell'Europa, della nostra Europa, nessuna risposta da parte di chi ci governa a
Continua

SPAGNA, DELIRIO ISLAMICO

venerdì 18 agosto 2017
''Riconquistare al-Andalus'': solo nei giorni scorsi un sito Internet minacciava ''un attacco imminente in Spagna'' utilizzando
Continua
 

POLIZIA DISSE NO A BARRIERE

venerdì 18 agosto 2017
BARCELLONA - La polizia della Catalogna nel dicembre scorso aveva respinto una raccomandazione di collocare ''in modo
Continua

VOLEVANO USARE FURGONI-BOMBA

venerdì 18 agosto 2017
Gli autori dell'attacco di ieri a Barcellona e Cambrils facevano parte di una cellula islamica che aveva pianificato di attaccare
Continua
 

SOLIDARIETA' TRA AFRICANI...

venerdì 18 agosto 2017
Hanno sequestrato una loro connazionale e la figlia minorenne chiedendo un 'riscatto' di mille dollari alla loro famiglia per
Continua

UCCISI 5 TERRORISTI ISLAMICI

venerdì 18 agosto 2017
BARCELLONA - Secondo fonti dell'antiterrorismo spagnolo citate dal quotidiano El Pais, dietro agli attacchi di Barcellona e
Continua
 

DEBITO ITALIA ESPLODE

venerdì 18 agosto 2017
''Qualsiasi politica di controllo del debito attuata nel corso degli ultimi anni dai vari governi italiani è fallita
Continua

BARCELLONA: ISIS FESTEGGIA

giovedì 17 agosto 2017
Un furgone bianco si è scagliato oggi pomeriggio contro i turisti lungo la Rambla di Barcellona, una delle più importanti
Continua
 

ATTENTATO A BARCELLONA:MORTI

giovedì 17 agosto 2017
BARCELLONA - Incubo terrorismo in Spagna. E' di almeno due morti e 5 feriti accertati il primo bilancio provvisorio dei quello
Continua

 
Ultimi articoli pubblicati

GOVERNO POLACCO: ''LE ENCLAVI MUSULMANE IN EUROPA AGISCONO DA BASI DI SUPPORTO PER I TERRORISTI

GOVERNO POLACCO: ''LE ENCLAVI MUSULMANE IN EUROPA AGISCONO DA BASI DI SUPPORTO PER I TERRORISTI ISLAMICI''
martedì 22 agosto 2017
LONDRA -  "E' ora che l'Europa si svegli e riconosca il problema dello scontro di civilta' causato dal fatto che enclavi musulmane agiscono da basi di supporto per i terroristi". Questa frase potrebbe essere stata pronunciata da qualcuno che il Pd definisce come razzista intollerante
Continua
 

DEBITO PUBBLICO ALLE STELLE OGNI FAMIGLIA DOVRA' RISPONDERNE PER 144.900 EURO E LO ''CHIEDERA' AGLI

DEBITO PUBBLICO ALLE STELLE OGNI FAMIGLIA DOVRA' RISPONDERNE PER 144.900 EURO E LO ''CHIEDERA' AGLI ITALIANI'' L'AMATA UE
domenica 20 agosto 2017
Siete ancora in vacanza o siete già tornati? Non ci siete andati? Tutto ciò è irrilevante, perchè c'è un gigantesco debito che vi aspetta a settembre sull'uscio di casa e dovrete pagarlo. Eccome, se dovrete pagarlo. Il debito pubblico italiano ha toccato nuove
Continua

STRAGE ISLAMICA A BARCELLONA, PIU' DI 10 MORTI. L'AUTORE (CON ALTRI IN FUGA) E' UN ISLAMICO

STRAGE ISLAMICA A BARCELLONA, PIU' DI 10 MORTI. L'AUTORE (CON ALTRI IN FUGA) E' UN ISLAMICO NORDADRICANO.
giovedì 17 agosto 2017
BARCELLONA - La polizia catalana ha identificato il terrorista o uno dei terroristi che alla guida di un furgone ha investito e ucciso numerosi passanti sulla Rambla prima di darsi alla fuga a piedi. Si tratta di Driss Oukabir, l'uomo che ha noleggiato il furgone utilizzato per l'attentato. I
Continua
 

MACRON: PRIMA I LAVORATORI FRANCESI, POI TUTTI GLI ALTRI, INCLUSI QUELLI EUROPEI. STERZATA

MACRON: PRIMA I LAVORATORI FRANCESI, POI TUTTI GLI ALTRI, INCLUSI QUELLI EUROPEI. STERZATA NAZIONALISTA DELLA FRANCIA
lunedì 14 agosto 2017
LONDRA - Quando Emmanuel Macron e' stato eletto presidente della Francia tutti i sinistri di casa nostra hanno fatto a gara a dichiarare tale risultato come una vittoria contro il razzismo e il populismo di Marine Le Pen. Peccato che subito dopo Macron si sia rivelato essere un nazionalista non
Continua

PADOAN AMMETTE D'AVER SBAGLIATO I CONTI DELLO STATO: MANCANO 5 MILIARDI, CHE SONO IL COSTO

PADOAN AMMETTE D'AVER SBAGLIATO I CONTI DELLO STATO: MANCANO 5 MILIARDI, CHE SONO IL COSTO ''AFRICANO'' DELL'ITALIA
sabato 12 agosto 2017
Il mitico ministro delle finanze “pierpiero” padoan, ha pubblicamente dichiarato, in perfetto rispetto della sua tradizione di non averne azzeccata una da quando siede su quella poltrona, che sono stati sbagliati i conti dello Stato per il 2017 e che mancano 5 miliardi
Continua
 

DOPO LA MALESIA, ANCHE L'ALGERIA HA DECISO DI ESPELLERE - RIMPATRIANDOLI - I CLANDESTINI AFRICANI

DOPO LA MALESIA, ANCHE L'ALGERIA HA DECISO DI ESPELLERE - RIMPATRIANDOLI - I CLANDESTINI AFRICANI PRESENTI NEL PAESE
lunedì 7 agosto 2017
LONDRA - Giorni fa avevamo riportato la notizia che la Malesia sta cacciando via tutti gli immigrati clandestini che da anni vivono nel suo territorio. Ebbene questo non e' affatto un caso isolato visto che altri paesi stanno applicando la medesima politica e a tale proposito e' interessante
Continua
 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!