49.656.471
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

Sessanta camion di pesche per una rivoluzione.

domenica 10 agosto 2014

Sessanta camion frigoriferi sono stati bloccati ad una delle frontiere che portavano le merci europee, in questo caso italiane, trattandosi di pesche piemontesi mature, all'interno del mercato russo. Accaduto perché Mosca ha stabilito l'embargo simmetrico a quello deciso dalla UE, nei confronti dei prodotti dell'Unione Europea e dato che l'Italia fa parte - maledettamente - dell'Unione Europea, adesso le aziende agricole da cui provenivano questi 12.000 - dodicimila - quintali di pesche possono serenamente fallire. Si immoleranno sull'altare delle "sanzioni" volute dalla Nato per conto della Casa Bianca contro il Cremlino, reo di aver annesso la Crimea con l'aggravante di offrire un retroterra d'aiuti e di sostegni ai ribelli - d'etnia russa - delle regioni dell'Est Ucraina, abitate all'80% (in alcune aree si sfiora il 100%) da popolazioni russe - per l'appunto - fino alla radice dei capelli.

L'Unione Europea s'è dimostrata essere ciò che è: una nullità politica. Sessanta camion di pesche da buttare a macero sono il migliore esempio per capire il nonsense di un'istituzione incapace di difendere gli Stati che la compongono e di offrire una propria visione, un proprio indirizzo che dia dignità alla parola Europa.

L'Europa non esiste. E' e rimane una colonia americana. Anche un cretino capirebbe che tornare indietro nella Storia al clima della Guerra Fredda è esattamente ciò che vuole Obama: dividere il Vecchio Continente dalla Russia per impedire che l'unione di queste due forze produca come conseguenza il declino dell'Impero americano sull'Occidente.

Sessanta camion di pesche - tra l'altro - sono poca cosa rispetto il danno che sta per subire la Germania della cara signora Merkel, dalle sanzioni anti russe.

Spero sappiate - di certo lo sanno i tedeschi - che la Russia rappresenta il primo mercato - altro che UE - per le industrie della Germania, che proprio in Russia esporta la maggior parte di quanto produce.  E in ogni settore. 

L'embargo però - per l'Italia - non si ferma alla frutta matura. Le associazioni di categoria del settore agricolo hanno calcolato un danno di almeno un miliardo di euro. Interi settori produttivi italiani, salumi, formaggi, prodotti caseari in genere, saranno letteralmente piallati dall'embargo russo. 

La Bulgaria un paio di mesi fa ha annunciato che chiederà il rimborso dei danni "da sanzioni" alla UE. Renzi invece tace. La Germania anch'essa tace, ma in silenzio prepara un piano di pace assieme a Putin per far terminare la guerra in Ucraina dell'Est e allo stesso tempo salvare l'arrivo del gas russo senza il quale la locomotiva tedesca si ferma di schianto. 

Renzi invece l'unica cosa che è riuscito a pensare è stata la proposta di nomina dell'innominabile signorina Mogherini a ministro degli Esteri UE, una scemenza clamorosa. 

In tutto questo, i dati complessivi dell'economia dell'Eurozona fanno rabbrividire: produzione industriale affondata (in Germania è in calo del 3,2%) esportazioni azzerate, disoccupazione a livelli del dopoguerra. E il segnale è uniforme, nell'Eurozona. Resta da capire se Renzi si stia rendendo conto che il suo tempo sta per scadere.

Oggi, il Financial Times gli ricorda che "la luna di miele con la UE è finita" e che le sue politiche economiche "sono deludenti" e che "adesso deve dare risposte convincenti a Bruxelles".

Non si hanno notizie di una replica dell'interessato, che a fronte di tutto ciò non trova di meglio da fare che andare a trovare i Boyscout da qualche parte in Toscana.

L'inadeguatezza di Renzi sfonda nel patetico, ha il tratto involontariamente provinciale che suscita arrivati a questo punto più pietà che rabbia. 

In un Paese che avesse dignità guidato da un governo che avesse a cuore prima di ogni altra cosa l'onore di rappresentare la massima istituzione nazionale, quei 60 camion di pesche pronte a marcire per colpa della sciagurata imbecillità di rivoltanti burocrati da quattro soldi chiusi nelle stanze di Bruxelles a gestire unicamente i loro sordidi interessi assieme a banchieri gangster e vecchi, viscidi oligarchi del calibro di Juncker, diverrebbero un'arma atomica. Sarebbero il detonatore di una rivolta italiana alla dittatura UE, colonia della Casa Bianca gestita dal peggior presidente della storia americana, il signor Obama.  

Ma Renzi non ha dignità perchè non ha maturità e non ha coraggio. Rappresenta fino in fondo l'italietta provinciale stupida e codarda adattata ad ogni bisogna, anche la peggiore: calarsi le braghe.

E quindi, cari italiani che avete votato Pd-Renzi, guai a voi se ora vi lamentate. L'avete voluto, ve lo tenete. 

Finchè non scoppierà la rivoluzione. Allora sì, che fare tutto un conto.

A presto.

max parisi

 



 
Ultimi articoli pubblicati

SINDACATI DI POLIZIA: LIBERO L'AFRICANO ACCOLTELLATORE DI MILANO, STATO NON MERITA I QUOTIDIANI

SINDACATI DI POLIZIA: LIBERO L'AFRICANO ACCOLTELLATORE DI MILANO, STATO NON MERITA I QUOTIDIANI SACRIFI DEI POLIZIOTTI
giovedì 20 luglio 2017
"Un sistema in cui la vita di un Servitore dello Stato vale poco o nulla, in cui chi si aggira armato in mezzo alla strada menando fendenti e aggredendo un poliziotto torna tranquillamente in libertà, in cui una persona che non ha i requisiti per restare in Italia viene espulsa sulla carta
Continua
 

LA COMMISSIONE UE AGGREDISCE LA POLONIA E MINACCIA (A VANVERA) SANZIONI! LA ''COLPA''? RIFORMA

LA COMMISSIONE UE AGGREDISCE LA POLONIA E MINACCIA (A VANVERA) SANZIONI! LA ''COLPA''? RIFORMA AMERICANA DELLA GIUSTIZIA
mercoledì 19 luglio 2017
"Di fronte al grave attacco contro l'indipendenza della giustizia in Polonia" la Commissione europea oggi ha minacciato di fare un passo senza precedenti verso sanzioni contro il governo nazionalista di Varsavia se non decidera' di sospendere i provvedimenti adottati negli ultimi giorni. "Siamo
Continua

COSA NOSTRA HA UCCISO PAOLO BORSELLINO E LO HA RESO UN EROE IMMORTALE, ESEMPIO DI RETTITUDINE E

COSA NOSTRA HA UCCISO PAOLO BORSELLINO E LO HA RESO UN EROE IMMORTALE, ESEMPIO DI RETTITUDINE E CORAGGIO PER TUTTI NOI
mercoledì 19 luglio 2017
Riportiamo - parola per parola - l'ultimo intervento pubblico del giudice Paolo Borsellino, la sera del  25 giugno del 1992, quando decise di partecipare ad un dibattito organizzato da Micromega alla Biblioteca comunale di Palermo.   Ventiquattro giorni dopo, il 19 luglio, la strage di
Continua
 

THE SUN, TABLOID BRITANNICO AD ALTISSIMA TIRATURA, SEGNALA NAPOLI TRA LE 10 CITTA' PIU' PERICOLOSE

THE SUN, TABLOID BRITANNICO AD ALTISSIMA TIRATURA, SEGNALA NAPOLI TRA LE 10 CITTA' PIU' PERICOLOSE AL MONDO (COME RAQQA)
martedì 18 luglio 2017
LONDON - Naples, the Italian city, is famed throughout the world for its links to organised crime. Mafia hits in Naples are more frequent than elsewhere in the home of Italy’s oldest crime syndicate, The Camorra. Camorra differs from the other famous mafia clans, the Cosa Nostra in
Continua

ORRORE IN GERMANIA: 547 BAMBINI DEL CORO DELLE VOCI BIANCHE DEL DUOMO DI RATISBONA HANNO SUBITO

ORRORE IN GERMANIA: 547 BAMBINI DEL CORO DELLE VOCI BIANCHE DEL DUOMO DI RATISBONA HANNO SUBITO VIOLENZE, ANCHE SESSUALI
martedì 18 luglio 2017
RATISBONA -  GERMANIA - Esplode lo scandalo dei maltrattamenti e degli abusi sessuali subiti da centinaia di ragazzi e bambini del coro cattolico del Duomo di Ratisbona, il piu' antico coro di voci bianche del mondo e che fu anche diretto dal fratello del Papa emerito Benedetto XVI, Georg
Continua
 

MINISTRI DEGLI INTERNI DI AUSTRIA E FRANCIA: ''ONG IN COMBUTTA CON TRAFFICANTI IN LIBIA. NAVI ONG

MINISTRI DEGLI INTERNI DI AUSTRIA E FRANCIA: ''ONG IN COMBUTTA CON TRAFFICANTI IN LIBIA. NAVI ONG SEGNALANO ALLE SPIAGGE''
martedì 18 luglio 2017
VIENNA - Il ministro dell'Interno austriaco, Wolfgang Sobotka, chiede di limitare le attivita' dei "soccorritori autoproclamati" di migranti nel Mediterraneo, un chiaro riferimento alle organizzazioni non governative che giocano un ruolo ormai centrale nelle attivita' di trasporto dei migranti
Continua

''L'EUROZONA E' SUL PUNTO DI IMPLODERE'': ANALISI MICIDIALE DI UN ALTO DIRIGENTE DI BANK OF AMERICA

''L'EUROZONA E' SUL PUNTO DI IMPLODERE'': ANALISI MICIDIALE DI UN ALTO DIRIGENTE DI BANK OF AMERICA MERRILL LYNCH
lunedì 17 luglio 2017
LONDRA - "L'eurozona e' sul punto di implodere nonostante gli sforzi di Germania e Francia di tenerla in vita". A fare questa affermazione non e' uno dei tanti euroscettici che secondo la nostra classe politica sono dei razzisti ignoranti, ma Athanasios Vamvakidis, che già nel 2012
Continua
 

IL NEW YORK TIMES RICONOSCE I SUCCESSI DI DONALD TRUMP CON UN ECCEZIONALE EDITORIALE IN PRIMA

IL NEW YORK TIMES RICONOSCE I SUCCESSI DI DONALD TRUMP CON UN ECCEZIONALE EDITORIALE IN PRIMA PAGINA (ADDIO CLINTON)
venerdì 14 luglio 2017
WASHINGTON - Il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, che sarà di ritorno dalla sua visita ufficiale in Francia, dove su invito del suo omologo Emmanuel Macron ha assistito alla parata miliare che quest'anno, oltre alla presa della Bastiglia, commemora anche il cento anni
Continua

SCOPERTA FARMACOLOGICA EPOCALE: UN FARMACO CONTRO TUTTI I VIRUS, DALL'HIV ALL'INFLUENZA

SCOPERTA FARMACOLOGICA EPOCALE: UN FARMACO CONTRO TUTTI I VIRUS, DALL'HIV ALL'INFLUENZA
mercoledì 12 luglio 2017
Potrebbe essere la scoperta farmacologica del secolo, la più rilevante dopo quella della penicillina. Perchè dà scacco matto ai virus. Dalla Dengue all'Hiv, dall'influenza al comune raffreddore (infezione oggi senza cura), questi nemici invisibili potrebbero avere in futuro
Continua
 

STA PER ARRIVARE VICINO ALLA LIBIA LA NAVE C-STAR AFFITTATA DA ''GENERAZIONE IDENTITARIA'' PER

STA PER ARRIVARE VICINO ALLA LIBIA LA NAVE C-STAR AFFITTATA DA ''GENERAZIONE IDENTITARIA'' PER FERMARE BARCONI DI AFRICANI
mercoledì 12 luglio 2017
Un nave di 40 metri, la "C-Star" affittata da un gruppo militante di destra, e' in rotta per il Mar Mediterraneo con l'obbiettivo di lottare contro l'immigrazione clandestina al largo della Libia: lo riporta il quotidiano francese "Le Figaro" citando un comunicato pubblicato ieri martedi' 11 luglio
Continua

CON I 5 MILIARDI SPESI PER GLI AFRICANI, SI DAREBBERO 600EURO/MESE A 700.000 CASALINGHE IN MISERIA

CON I 5 MILIARDI SPESI PER GLI AFRICANI, SI DAREBBERO 600EURO/MESE A 700.000 CASALINGHE IN MISERIA O 800/MESE A NEONATI
martedì 11 luglio 2017
Mentre il governo italiano veniva preso a pesci in faccia al G20 sulla questione dei sedicenti “profughi” e successivamente dall’eurogruppo sulla flessibilità di bilancio come e peggio di un qualsiasi esecutivo fantoccio dei tempi del nazismo, emergevano dati disastrosi
Continua
 

FRANKFURTER ALLGEMEINE ZEITUNG: ''STATO DEI CONTI E FINANZE PUBBLICHE DELL'ITALIA NON ESCLUDONO IL

FRANKFURTER ALLGEMEINE ZEITUNG: ''STATO DEI CONTI E FINANZE PUBBLICHE DELL'ITALIA NON ESCLUDONO IL COLLASSO NEL 2018''
martedì 11 luglio 2017
BERLINO - "Tra  gli stati europei che hanno partecipato al vertice del G-20, l'Italia e' il Paese con le peggiori prospettive di crescita. Il suo rapporto debito Pil e' il piu' alto dopo quello del Giappone. Tuttavia nel Paese non si vedono soluzioni concrete, neanche per la crisi dei
Continua

DECAPITATA LA STATUA IN MEMORIA DEL GIUDICE GIOVANNI FALCONE.

DECAPITATA LA STATUA IN MEMORIA DEL GIUDICE GIOVANNI FALCONE.
lunedì 10 luglio 2017
Non c'è un articolo da leggere. Ciascuno pensi a cosa significa questo gesto infame avvenuto oggi a Palermo. Max Parisi
Continua
 

REPORTAGE ECONOMICO SULL'UNGHERIA / ECCO COME APRIRE UNA SOCIETA', QUALI ADEMPIMENTI E QUALI

REPORTAGE ECONOMICO SULL'UNGHERIA / ECCO COME APRIRE UNA SOCIETA', QUALI ADEMPIMENTI E QUALI VANTAGGI (FLAT TAX 9%)
lunedì 10 luglio 2017
BUDAPEST - Molti imprenditori italiani stanno cercando il modo di non finire stritolati dalla macchina infernale fatta di burocrazia - tasse - disservizi - lentezze folli dello stato italiano.  L'Ungheria potrebbe rappresentare la salvezza. Diamo qualche dato e qualche indicazione. Partiamo
Continua

INCHIESTA ESPLOSIVA DI RUSSIA TODAY: PATTO TRA COSA NOSTRA E MAFIA NIGERIANA PER FAR SPACCIARE

INCHIESTA ESPLOSIVA DI RUSSIA TODAY: PATTO TRA COSA NOSTRA E MAFIA NIGERIANA PER FAR SPACCIARE DROGA AI MIGRANTI
lunedì 10 luglio 2017
LONDRA - Anche i bambini sanno che in Sicilia non si muove foglia che la mafia non voglia e quindi non e' affatto una sorpresa che la mafia siciliana sia coinvolta con gli sbarchi degli immigrati africani che arrivano a decine di migliaia in Sicilia, portati da navi Ong che possono scaricarli
Continua
 

VERTICE UE SUI MIGRANTI A TALLIN, ITALIA PRESA CALCI: ''ALTRO CHE DISTRIBUIRLI NELLA UE, VANNO

VERTICE UE SUI MIGRANTI A TALLIN, ITALIA PRESA CALCI: ''ALTRO CHE DISTRIBUIRLI NELLA UE, VANNO TUTTI RIMPATRIATI''
giovedì 6 luglio 2017
TALLIN -  Ora è la Commissione Ue a dirlo, dopo che per oltre due anni lo ha affermato la Lega tacciata di "xenofobia e razzismo dal governo Pd: "La maggior parte dei migranti che approdano in Italia e' rappresentata da persone che non hanno il diritto alla protezione internazionale e
Continua
 

 
Editoriali

TRE PARTITI, STESSA BASE SOCIALE

Più che un rompicapo, la questione alleanze & legge elettorale è una grandissima rottura di coglioni. La situazione non è affatto

LA LEGA VINCE E CONVINCE.

Gli jettatori sono serviti: la Lega di Salvini vince e convince gli elettori italiani, chiamati in quasi dieci milioni alle amministrative di domenica 11

FREGOLA DI RENZI, BANCAROTTA DELL'ITALIA

L'Italia andrebbe a elezioni in ogni caso tra al massimo 8-9 mesi, alla scadenza naturale della legislatura iniziata nel febbraio del 2013, e invece Renzi

Andiamo a cercarli e ammazziamoli tutti.

Il governo Pd ha brindato l'altro giorno alla salute dei 50.000 e passa africani che ha fatto arrivare in Italia da gennaio, al costo - compresi gli altri

Macron sulla tolda del Titanic eurozona

Quando un'azienda fallisce, ci sono solo due possibilità: la prima, che l'imprenditore sia un incapace (trascuro l'ipotesi farabutto), la seconda, che

Diritto alla rivolta contro la tirannide

Per evitare il fallimento di Popolare di Vicenza e Veneto Banca servono - e subito - circa 6 miliardi di euro. Lunga vita alle due banche venete... Per evitare

L'Italia finirà nella primavera del 2018

Cos'è il cu-e che si scrive QE? Se state leggendo questo giornale, significa che sapete rispondere alla domanda, ma la domanda giusta è un'altra:

Berlusconi diventa nazionalista?

"Serve una nuova moneta per riprenderci la sovranità monetaria. Conservare l'euro per le importazioni e le esportazioni e con una nuova moneta interna

Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!