91.985.158
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

Perché sono contrario ai derivati

Acquistando azioni diventiamo comproprietari della società acquisendo una serie di diritti riservati ai soci. Alcuni di questi ci interessano, come l'incasso di eventuali dividendi , altri non li esercitiamo quasi mai come il diritto di voto in assemblea, ad esempio. Il motivo principale che ci spinge ad acquistare un titolo è di carattere speculativo: riteniamo il prezzo conveniente e acquistiamo il titolo per poi rivenderlo nel caso venga raggiunto il valore che noi pensiamo adeguato, incassando il guadagno dato dalla differenza dei prezzi.
La variabile "tempo" non influenza le nostre decisioni anche se, dopo l'acquisto, il nostro auspicio è che il prezzo obiettivo sia raggiunto il più rapidamente possibile.
È quindi lecito pensare che, se è una differenza di prezzo ciò che ricerchiamo, non  c'è motivo di comprare direttamente l'azione, basta acquisirne il "diritto". 
È da questa logica che nascono le opzioni, titoli appartenenti alla categoria dei cosiddetti "derivati", il cui valore è appunto "derivato" da quello di un altro bene. Possono essere azioni, indici, tassi, valute ecc.
Perché sono contrario ai derivati? Semplice, perché questo "diritto" si paga!
È naturale che i diritti abbiano un costo, ma che vantaggi si hanno nell'acquistarli? Il grande fascino dei derivati risiede nel fatto che dovendo pagare "solo" il diritto, acquisiamo la facoltà (come nelle option) o l'obbligo (come nei future) di comprare o vendere ad un prezzo determinato, entro un certo periodo di tempo.
È sufficiente, quindi, una somma limitata per acquistare un grande numero di diritti e gli eventuali guadagni, in percentuale, si possono cosi moltiplicare. Attenzione, anche le perdite!
Non è neppure consolatorio, come nel caso delle opzioni, dire che l'eventuale perdita non può essere superiore al capitale investito. Questa eventualità è tutt'altro che rara! Ogni volta che il titolo sottostante non raggiunge il prezzo d'esercizio (strike price) il valore dei diritti alla scadenza si azzera.
Ci troviamo in una situazione molto simile ad una scommessa e come tutti giochi d'azzardo il giocatore è destinato a soccombere.
Vediamo l'analogia dell'acquisto di opzioni con le scommesse.  Chi compra un'opzione è un operatore individuale con mezzi limitati, chi la propone è un grande gruppo finanziario con mezzi illimitati, il cui comportamento è simile a quello di un allibratore. Gli si attribuisce, in modo più elegante, la funzione di "Market Maker", ma nella pratica stabilisce il prezzo di una scommessa, comportandosi di fatto come un allibratore.
Infine, il diritto pagato nelle opzioni è formato da due componenti: il valore intrinseco e quello temporale. Possiamo optare per scadenze più lunghe, per diminuire il rischio, ma questo lo andiamo a pagare.

Giancarlo Marcotti - soldionline.it


Perché sono contrario ai derivati




 
   Articolo Successivo
 
FIRENZE /SINDACO ROSSO AFFITTI NERI

FIRENZE /SINDACO ROSSO AFFITTI NERI


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

SALVINI: LA LEGA SARA' LA FORZA CON CUI DRAGHI LAVORERA' MEGLIO

25 febbraio - ''Io sono convinto di una cosa: la forza con cui il premier Draghi si
Continua

LETIZIA MORATTI CONFERMA FINE VACCINAZIONI A GIUGNO, SE ARRIVANO

24 febbraio - MILANO - In Lombardia si potrebbe ancora finire a giugno la vaccinazione
Continua

GOVERNATORE FONTANA: PRODURRE VACCINI IN ITALIA, GIORGETTI STA

24 febbraio - ''Non possiamo dipendere esclusivamente da vaccinazioni che vengono
Continua

SALVINI: ASSURDO RIATTIVARE L'AREA C A MILANO IN UN MOMENTO COSI'

23 febbraio - ''Assurdo riattivare Area C e tassare chi vuole lavorare a Milano, in un
Continua

ZAIA: DA MINISTERO NESSUNO STOP AD ACQUISTO VACCINI ANTI COVID

22 febbraio - VENEZIA - ''A me non risulta che ci sia stata una lettera ufficiale del
Continua

FARMINDUSTRIA: CONTATTATI DA GIORGETTI, PIANO PER PRODURRE VACCINI

22 febbraio - ''Siamo stati contattati ieri dal ministro dello sviluppo economico
Continua

SALVINI: ''CORDOGLIO AI FAMIGLIARI DELL'AMBASCIATORE ATTANASIO E

22 febbraio - ''Un pensiero e una preghiera alle famiglie dei due italiani. E' inutile
Continua

TERRORISTI ATTACCANO IN CONGO AUTO CON AMBASCIATORE ITALIANO: E'

22 febbraio - Poco fa a Goma, nella Repubblica Democratica del Congo, si e' verificato
Continua

GRAN BRETAGNA ACCELERA: ENTRO FINE LUGLIO TUTTI OVER 18 SARANNO

22 febbraio - LONDRA - Il governo britannico con alla guida il primo ministro Boris
Continua

GERMANIA: TAGLIATI STIPENDI AI PARLAMENTARI, ANCORATI AI SALARI CHE

18 febbraio - BERLINO - Per la prima volta nella storia i deputati del Bundestag si
Continua

DIMOSTRATA EFFICACIA DEL 100% DEL VACCINO ASTRAZENECA PER EVITARE

18 febbraio - ''Efficacia al 100% del vaccino per Astrazeneca/Oxford Irbm nell'evitare
Continua

PROF.BASSETTI, SAN MARTINO DI GENOVA: CON VARIANTE INGLESE

18 febbraio - ''Ho appena finito di vedere tutti i pazienti ricoverati qui nel mio
Continua

SALVINI: A BREVE NUOVI INGRESSI NELLA LEGA DI SINDACI E PARLAMENTARI

18 febbraio - ''Io auguro buona fortuna a tutti, per me viene prima l'interesse
Continua

IN ITALIA E' ARRIVATO FINORA SOLO IL 30% DELLE DOSI DI VACCINO

18 febbraio - Le vaccinazioni contro il Covid in Italia sono ''ostaggio di forniture
Continua

LA STERLINA VOLA NEI CAMBI CONTRO L'EURO GRAZIE ALLE VACCINAZIONI

18 febbraio - La sterlina vola, sulla scia delle vaccinazioni, che in Gran Bretagna
Continua

FIOM: IL MINISTRO GIORGETTI INTENDE PROROGARE IL BLOCCO

18 febbraio - Il ministro dello Sviluppo Economico Giancarlo Giorgetti intende
Continua

INPS: PERSI NEL 2020 664.000 POSTI DI LAVORO IN ITALIA, 295.000 A

18 febbraio - Il saldo annualizzato dei rapporti di lavoro a novembre 2020, ovvero la
Continua

MINISTRO GIORGETTI SUBITO AL LAVORO: STAMATTINA AFFRONTA IL GRAVE

18 febbraio - ROMA - A meno di 12 ore dalla fiducia ottenuta al Senato dal governo
Continua

ZAIA: 5 REGIONI CON NOI PER ACQUISTO VACCINI ANTI COVID

17 febbraio - Sull'acquisto di vaccini ''abbiamo la collaborazione dei colleghi di
Continua

LOMBADIA: PIU' RICOVERI, MA NESSUNA PRESSIONE SUGLI OSPEDALI

17 febbraio - ''Ad oggi in Lombardia non c'e' una situazione di pressione dal punto di
Continua
Precedenti »