54.064.766
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

ZAIA PROPONE UN ''CONCLAVE'' PER LA LIGA VENETA. E DOVE, IN UN FIGHT CLUB?

lunedì 15 aprile 2013

Intervistato da Marco Cremonesi del Corriere della Sera, Luca Zaia ha dichiarato: «Lo dico con affetto e con stima: non vorrei essere al posto di Maroni in questo momento. Mi sforzo di capire anche la sua posizione, che è quella di salvaguardare la tenuta del movimento. Però, di questo passo si va all'autodistruzione.Soprattutto, è difficile teorizzare un partito egemone al Nord se questo non è in grado di gestire politicamente il dissenso interno. Aggiungo che non è vero che i 35 espulsi rappresentino cadregario affini». 

E fin qua, diciamo che Zaia s'è trattenuto. Ma Cremonesi, che è un ottimo giornalista, gli domanda: "C'è chi dice: c'è stato un congresso. Chi non apprezza, si accomodi fuori..." 

E Zaia, il leone Zaia, ruggisce: «Che c'entra? Chi ha un ruolo che deve gestire il consenso day by day non può farlo soltanto attraverso provvedimenti disciplinari o espulsioni. Altrimenti rischiamo di mutuare i metodi del passato. Che però erano gestiti in un contesto storico e umano diverso. Un cavallo da trotto è un campione perché va al trotto. In una pista da galoppo è un brocco». Che è come dire: se chiappi un sindaco e perchè ha vinto le elezioni ed è diventato sindaco (campione di trotto) lo sbatti su una pista di galoppo (e cioè lo fai diventare Segretario della Liga Veneta) ecco che combini un disastro.

A questo punto - e siamo alla fine dell'intervista - Zaia conclude così:  «Non so forse per uscire da una situazione del genere, si potrebbe dare vita a una sorta di conclave in cui alcuni saggi universalmente rispettati incontrino le parti per definire il modo per appianare le questioni aperte e ripartire più forti di prima».

Noi del Nord siamo invece del parere che di fronte a situazioni straordinarie servono gesti politici straordinari. Ad esempio, un Congresso straordinario della Liga Veneta. Inutile girarci attorno. Come ci ha detto Giampaolo Gobbo, sindaco di Treviso, sabato del fattaccio: "Il problema è Tosi". 

max parisi


ZAIA PROPONE UN ''CONCLAVE'' PER LA LIGA VENETA. E DOVE, IN UN FIGHT CLUB?




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
L'AVREMMO SCRITTO NOI, MA CI HA ANTICIPATO BEPPE GRILLO. COMPLIMENTI. SOTTOSCRIVIAMO

L'AVREMMO SCRITTO NOI, MA CI HA ANTICIPATO BEPPE GRILLO. COMPLIMENTI. SOTTOSCRIVIAMO

 
SFANCULAMENTI SINISTRI! RENZI: NO ALLA FINOCCHIARO PRESIDENTE E LEI: MISERAB...BAST.. FIGL.. D..P... INSOMMA, E' AMORE.

SFANCULAMENTI SINISTRI! RENZI: NO ALLA FINOCCHIARO PRESIDENTE E LEI: MISERAB...BAST.. FIGL..
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!