89.404.734
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

IL SONDAGGIO DEL VENERDI': BENE IL CENTRODESTRA, CALA IL PD, CALA ANCHE LA LEGA (MA DI POCO) BERLUSCONI INELEGGIBILE.

venerdì 5 luglio 2013

Milano - Il Pdl diventa il primo partito nelle intenzioni di voto secondo quando rivela un sondaggio realizzato dall'Istituto Swg in esclusiva per Agora', su Rai Tre. Il Pdl si attesta al 28,3%, davanti al Pd (26%) e il M5S (17,3%).

La formazione guidata da Silvio Berlusconi guadagna 1,5% rispetto alla scorsa settimana mentre il Pd scende di 1,6 punti percentuali. In calo anche il M5S che la scorsa settimana era al 18,1% e ad oggi si attesta al 17.3%.

In rimonta Sel, che passa dal 4,6% della scorsa settimana all'attuale 5,7%. Lo stesso sondaggio registra un calo di un punto la fiducia degli italiani nel Governo Letta. La fiducia verso il governo passa dal 33% della scorsa settimana al 32% di oggi.

Rimane comunque sopra la soglia del 30% registrata il 31 maggio scorso. Il sondaggio rivela anche che fra i leader presenti sulla scena politica attuale, Matteo Renzi resta quella piu' amato. Al 5 luglio, la fiducia nel sindaco di Firenze e' aumentata di un punto rispetto alla scorsa settimana, raggiungendo il 56%.

Molto apprezzato anche il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, al 51%. Bene anche Enrico Letta che al 49% guadagna 2 punti rispetto alla settimana scorsa.

Vola anche la fiducia in Silvio Berlusconi che, pur attestandosi al quarto posto dopo Napolitano e Letta, registra tuttavia un +5% rispetto alla scorsa settimana e passa dal 24% al 25%. All'ultimo posto Beppe Grillo, con una fiducia degli italiani al 19%.

Inoltre, un ritorno a Forza Italia piace alla stragrande maggioranza degli elettori Pdl. Il 94% degli elettori Pdl e' favorevole al ritorno allo spirito del '94. Di poco inferiore (91%) la percentuale degli elettori di tutto il centrodestra che auspicano il ritorno di Forza Italia.

Ma la Swg ha registrato anche l'esistenza di una larga maggioranza di italiani che ritiene Berlusconi ineleggibile. Secondo il 57% degli intervistati il leader del Pdl rientra nella categoria degli ineleggibili, il 29% si e' espresso a favore dell'eleggibilita' mentre il 14% non sa. 

Dati:

Pdl    28,3% (era al 26,8%)

Pd     26,0% (era al 27,6%)

M5S  17,3% (era al 18,1%)

SEL     5,7% (era al 4,6%)

Scelta Civica:  4,9% (era al 5,3)

Lega Nord  4,9% (era al 5,2%)

Fratelli d'Italia  2,0% (era al 2,2%)

Azione Civile  1,6% (era al 1,9%)

UDC 1,4%  (era a 1,3%) 

Redazione Milano


IL SONDAGGIO DEL VENERDI': BENE IL CENTRODESTRA, CALA IL PD, CALA ANCHE LA LEGA (MA DI POCO) BERLUSCONI INELEGGIBILE.




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
PER LA CASSAZIONE DIRE ''L'ITALIA E' UN PAESE DI MERDA'' E' REATO, VILIPENDIO ALLA NAZIONE, SE NON C'E' ''CORRELAZIONE''

PER LA CASSAZIONE DIRE ''L'ITALIA E' UN PAESE DI MERDA'' E' REATO, VILIPENDIO ALLA NAZIONE, SE NON
Continua

 
20.000.000 DI EURO DI RIMBORSI ''TELEFONICI'' A DEPUTATI & SENATORI. LO SCHIFORRIDO DELLA KASTA LADRONA.

20.000.000 DI EURO DI RIMBORSI ''TELEFONICI'' A DEPUTATI & SENATORI. LO SCHIFORRIDO DELLA KASTA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

CIAMPOLILLO, LA TRAGEDIA DI UN SENATORE RIDICOLO

20 gennaio - ''Altro che Conte ter, benvenuti nel governo Ciampolillo I. Ammesso al
Continua

LA RUSSIA CHIEDE ALLA UE LA REGISTRAZIONE DEL VACCINO ANTI COVID

20 gennaio - MOSCA - Il Fondo russo per gli investimenti diretti (Rdif) ha presentato
Continua

E' UFFICIALE: L'EUROZONA E' IN DEFLAZIONE, LE NAZIONI UE SENZA EURO

20 gennaio - A dicembre 2020, il tasso di inflazione annuo dell'eurozona si e'
Continua

CONFCOMMERCIO: PIL GENNAIO 2021 -0,8% E -10,7% DA GENNAIO 2020

19 gennaio - Confcommercio stima per gennaio un calo congiunturale del Pil, al netto
Continua

UDC: NO UNANIME ALLA FIDUCIA A CONTE AL SENATO

18 gennaio - ''La segreteria nazionale Udc, che si e' riunita nel pomeriggio, alla
Continua

AL CENTRODESTRA NON FU PERMESSO DA MATTARELLA FORMARE UN GOVERNO DI

18 gennaio - “Governo di minoranza accettabile? No, nel 2018 non fu permesso a
Continua

VERTICE DEL CENTRODESTRA ALLA CAMERA

18 gennaio - E' in corso a Montecitorio, il vertice del centrodestra per fare il
Continua

MATTEO SALVINI: ''CREDONO DI RISOLVERE QUESTA CRISI AFFIDANDOSI A

18 gennaio - Matteo Salvini: ''Renzi l'ha fatto nascere questo governo e adesso dopo
Continua

NEL 2020 ITALIA IN DEFLAZIONE E' LA TERZA VOLTA DAL 1954 (ALTRE DUE

18 gennaio - ''Nel 2020, la diminuzione dei prezzi al consumo in media d'anno (-0,2%)
Continua

TOTI: SE INVECE DEL CSX FOSSE STATO IL CDX A COMPORTARSI COSI' COME

18 gennaio - ''Vorrei capire cosa sarebbe successo se il centrodestra avesse dato
Continua

ARRIVA SAVIANO E PIERLUIGI BATTISTA LASCIA IL CORRIERE DELLA SERA

18 gennaio - ''Qui cane Enzo sta cercando le parole per dirci che si, dal 31 gennaio
Continua

SALVINI: SE CONTE NON HA IN NUMERI, DUE STRADE: VOTO O GOVERNO DI

18 gennaio - ''Oggi il problema per molte famiglie e' la salute con i vaccini che
Continua

FRANCESCHINI: ''NON BISOGNA VERGOGNARSI DI CERCARE VOTI IN AULA''

14 gennaio - ''In questa legislatura sono nati due governi tra avversari alle
Continua

CENTRODESTRA UNITO: CONTE VENGA IN PARLAMENTO E PRENDA ATTO DELLA

14 gennaio - ''Non c'e' piu' tempo per tatticismi o giochi di potere: il centrodestra
Continua

BERLUSCONI IN OSPEDALE NEL PRINCIPATO DI MONACO, CONDIZIONI SERIE.

14 gennaio - MILANO - E' stato Alberto Zangrillo, medico di fiducia di Silvio
Continua

NUOVO ESSESSORE ALLO SVILUPPO ECONOMICO, GUIDO GUIDESI: RILANCIAMO

14 gennaio - MILANO - ''Dalla prossima settimana mi confronterò con tutti i
Continua

ZINGARETTI: ''IMPOSSIBILE QUALSIASI GOVERNO CON ITALIA VIVA,

14 gennaio - ''C'è un dato che non può essere cancellato dalle nostre analisi. Ed
Continua

IL PD HA DECISO CONTE DEVE VENIRE IN PARLAMENTO: VOTO DI FIDUCIA O

14 gennaio - MONTECITORIO - ''Come gruppo dei democratici vogliamo che la crisi venga
Continua

PD: ''I COSIDDETTI RESPONSABILI NON CI SONO, RISCHIO CONCRETO

14 gennaio - ''I cosiddetti responsabili non ci sono, la maggioranza dopo lo strappo
Continua

MATTEO SALVINI: ''L'UNICA STRADA SONO LE ELEZIONI''

14 gennaio - ''O trovano una nuova maggioranza, affidandosi ai Mastella, oppure la
Continua
Precedenti »