68.156.465
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

ISTAT: FINALMENTE L'ITALIA PRIMEGGIA IN QUALCOSA, IN EUROPA. SI', IL PESO DELLE TASSE SU CITTADINI E IMPRESE

venerdì 5 luglio 2013

ROMA - L'Italia scala la classifica dei ''tassatori'' in Europa. Con la pressione fiscale, passata dal 42,6 del 2011 al 44% del 2012 scavalca la Finlandia e si piazza al quarto posto per il peso del fisco tra i 17 paesi dell'euro (era al quinto nel 2011) e al sesto posto tra i 27 nell'Ue (dal settimo posto del 2011). E' quanto risulta dai dati Bankitalia. 

Fisco piu' pesante rispetto all'Italia solo in Belgio (pressione fiscale al 47,1% sul prodotto interno lordo), Francia (46,9%) e Austria (44,2%), nei Paesi dell'area Euro. Guardando piu' complessivamente al raffronto con i Paesi dell'Unione europea, piu' marcata del 44% italiano e' la pressione fiscale nei Paesi in cui tradizionalmente si pagano molte tasse (ma dove anche piu' ampio e' il welfare): Danimarca (49,3%) e Svezia (44,6%).

In Italia sale la pressione fiscale ma sale anche la spesa. Nel 2012 - risulta sempre dai dati diffusi dalla Banca d'Italia - e' passata al 50,7% del Pil dal 50,0% del 2011. Nei Paesi europei la spesa ha un'incidenza maggiore sul Pil in Danimarca (59,5%), Francia (56,6%), in Finlandia (55,6%), in Belgio e in Grecia (entrambi i Paesi sono al 54,7% del Pil), Svezia (51,8%), in Austria (51,2%).

Sulla spesa italiana pesa per una quota importante il debito pubblico. L'incidenza della spesa sul Pil al netto degli interessi e' infatti nel 2012 al 45,2% (in aumento comunque rispetto al 45,0% del 2011). E infatti il peso del debito in Italia il piu' gravoso d'Europa, fatta eccezione per la Grecia. (Ansa)


ISTAT: FINALMENTE L'ITALIA PRIMEGGIA IN QUALCOSA, IN EUROPA. SI', IL PESO DELLE TASSE SU CITTADINI E IMPRESE




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
ANCHE L'OCSE CREDE DI POTER DETTARE LEGGE IN ITALIA: TENETEVI L'IMU, DICE.

ANCHE L'OCSE CREDE DI POTER DETTARE LEGGE IN ITALIA: TENETEVI L'IMU, DICE.

 
MILANO E' DIVENTATA LA CAPITALE D'ITALIA PER I FALLIMENTI DI SOCIETA' E IMPRESE. LA LOMBARDIA  LA PRIMA REGIONE

MILANO E' DIVENTATA LA CAPITALE D'ITALIA PER I FALLIMENTI DI SOCIETA' E IMPRESE. LA LOMBARDIA LA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

IN ARRIVO DALL'AUSTRALIA UN TERREMOTO NELLA CHIESA (A ROMA)

26 febbraio - A poche ore dal vertice contro la pedofilia in Vaticano, nella Chiesa
Continua

MANCAVA SOLO IL VELO ISLAMICO DA CORSA, NEL REPERTORIO DELLE

26 febbraio - PARIGI - 'No al velo islamico da footing': dure polemiche in Francia
Continua

PROCURA DI FIRENZE DA' PARERE NEGATIVO: GENITORI DI RENZI RESTINO

26 febbraio - FIRENZE - La procura di Firenze ha dato parere negativo sulla richiesta
Continua

RIXI: CENTRODESTRA E' UN MODELLO SUPERATO A LIVELLO DI GOVERNO

26 febbraio - GENOVA - ''I risultati danno ragione a Salvini: credo che oggi a livello
Continua

SALVINI: QUOTA 100, GIA' 70.000 ADESIONI, QUASI 8.000 IN LOMBARDIA,

26 febbraio - Il vicepresidente del Consiglio e ministro dell'Interno, Matteo Salvini,
Continua

GERMANIA: IL PRINCIPALE INDICATORE ECONOMICO ORA SEGNA CRISI.

22 febbraio - BERLINO - L'indice Ifo, uno dei principali barometri dell'economia
Continua

APPROVATO ALLA CAMERA IN PRIMA LETTURA IL REFERENDUM POPOLARE

21 febbraio - Con 272 voti favorevoli, 141 contrari (Pd e Fi) e 17 astenuti (Leu e
Continua

LA FRANCIA FORNISCE SEI MOTOVEDETTE ANTI BARCONI ALLA LIBIA (MOLTO

21 febbraio - PARIGI - La Francia ha ufficializzato la decisione di fornire alla
Continua

PREMIER CONTE: NESSUNA MANOVRA CORRETTIVA. MISURE PRUDENZIALI GIA'

21 febbraio - ROMA - ''Abbiamo presente il quadro macro-economico in Italia e nel
Continua

CONTINUANO SENZA SOSTA GLI SGOMBERI DI OCCUPAZIONI ABUSIVE A FIRENZE

21 febbraio - FIRENZE - Sesto sgombero in sei mesi a Firenze. Questa volta
Continua
Precedenti »