83.718.972
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

IL RACCONTO DI UN IMPRENDITORE ITALIANO TRASFERITOSI IN CILE E CHE ''PER SBAGLIO'' HA TROVATO UN CLIENTE ANCHE IN ITALIA.

giovedì 4 luglio 2013

Sono anni che non lavoro più in Italia, se non occasionalmente: decisi di lasciare il Bel Paese sin dal 2005, nauseato dalla mia personale e paradossale vicenda imprenditoriale legata all’internet company che fondai nel lontano 1995.

Non ho nessun conto corrente bancario in Italia, a prescindere dalla mia personale considerazione del sistema bancario italiano, semplicemente perché non mi serve. Mercoledì scorso sono ritorno dal Cile, dove sto lavorando al più eccitante progetto della mia vita, Exosphere, per un breve periodo di permanenza quaggiù in Italia.

Per un lavoro occasionale di consulenza svolto l’anno scorso un mio cliente mi ha riconosciuto un compenso di circa 6 mila €. Bene! direte voi, sono contento per te! Ma è proprio ora che entriamo nel teatro dell’assurdo che è diventato questo Paese! Il mio cliente mi dice che la legge gli permette di pagarmi solo con un assegno oppure un bonifico bancario, di contante neanche a parlarne! Si supera il fatidico limite di 1.000€ !

Ma io non ho un conto corrente bancario qua in Italia e a causa di una recente legge contro il riciclaggio l’assegno potrei solo versarlo in un mio conto corrente bancario italiano. Ma io vorrei spendere un po’ di questi soldini nel mio Bel Paese, offrire una cena ai miei amici, comprarmi qualche capo d’abbigliamento trendy made in Italy…insomma, per farla breve, non posso incassare i miei soldi nel mio Paese, devo inviarli per forza in Cile…

Ieri pomeriggio incontro in un bar in spiaggia un mio caro amico che non vedevo da tempo, uno degli imprenditori più in gamba nel settore delle costruzioni, è seduto, rilassato al sole, sorseggia un caffè: “Che altro puoi fare amico mio…” mi dice. “Ho tre cantieri aperti, tutti fermi, devo controllare solo due operai per il controllo delle attrezzature, tutta qua il mio lavoro oggi! Bè sicuramente meno impegnativo di quando ne dirigevo un centinaio di operai… Il mercato è semplicemente fermo, paralizzato. Nessuno osa comprarsi una casa, se solo qualcuno si azzarda sarebbe immediatamente perseguito dall’agenzia delle entrate, dalla finanza e magari anche dall’esercito!” mi dice con un sorriso quasi di sberleffo.

“D’altronde i pochi fortunati che hanno qualcosa sarebbero solo pazzi anche solo a pensare d’investire in qualsiasi cosa in questo Paese! Meglio stare fermi e non muoversi! Ecco, i miei pomeriggi li passo seduto qua in spiaggia, pensando… E ti posso assicurare che nessun vero imprenditore rischierà mai più un euro in questa disgraziata città…”.

In Cile quando parlo con amici che investono in tutto il mondo mi sento dire che solo un investitore straniero completamente pazzo potrebbe investire in Italia…Nessuno più creerà lavoro in questo Paese. La politica, le banche, la magistratura, in una sola parola lo Stato, hanno semplicemente distrutto questo Bel Paese! Non riesco a non sentire un forte senso di nausea andando in giro nel vedere la rassegnazione della gente e la decadenza di questo Paese. Continuando cosi, presto distruggeranno anche fin l’ultimo ricordo del Bel Paese e della Dolce Vita!

Solo bruciando tutti questi apparati centrali e parassitari, magari lasciando il governo minimo del territorio a organizzazioni autonome locali, si può fermare questo scempio …ma la vedo difficile, anzi, impossibile, sigh.. questo Paese non si cambia, pensa a te stesso e ai tuoi cari.

Antonio Manno, imprenditore italiano che ha trasferito il Cile la sua impresa.

Fonte: Economia e Libertà. 

 

 

 


IL RACCONTO DI UN IMPRENDITORE ITALIANO TRASFERITOSI IN CILE E CHE ''PER SBAGLIO'' HA TROVATO UN CLIENTE ANCHE IN ITALIA.




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
ZANONATO (PER IL GOVERNO): NON SO SE PAGHEREMO I DEBITI DELLO STATO QUEST'ANNO... E POI S'ALLARGA SULLE PROVINCE.

ZANONATO (PER IL GOVERNO): NON SO SE PAGHEREMO I DEBITI DELLO STATO QUEST'ANNO... E POI S'ALLARGA
Continua

 
GLI STUDI DI SETTORE DEL FISCO DARANNO IL COLPO DI GRAZIA: FATTI PER ''PUNIRE'' L'IMPRENDITORE, INVECE PUNIRANNO LO STATO

GLI STUDI DI SETTORE DEL FISCO DARANNO IL COLPO DI GRAZIA: FATTI PER ''PUNIRE'' L'IMPRENDITORE,
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

ZAIA: ''L'APP IMMUNI HA GRANDI LIMITI, IMPOSSIBILE GESTIRLA''

3 giugno - VENEZIA - ''L'app immuni ha due grandi limiti, uno legato alla privacy e
Continua

NELLO SCORSO MESE DI APRILE, PERSI IN ITALIA 274.000 POSTI DI LAVORO

3 giugno - ROMA - Una perdita di 274 mila posti di lavoro in un solo mese, quello
Continua

LA BANCA D'INGHILTERRA INVITA LE BANCHE INGLESI A PREPARARSI ALLA

3 giugno - LONDRA - Il governatore della Bank of England (BoE), Andrew Bailey ha
Continua

SENATRICE ELENA TESTOR ADERISCE ALLA LEGA ED ENTRA NEL GRUPPO AL

3 giugno - La senatrice Elena Testor ha lasciato Forza Italia e ha aderito
Continua

IN SPAGNA LA CATASTROFE DEL CORONAVIRUS HA CANCELLATO 133.000

3 giugno - La crisi scatenata dal coronavirus ha provocato in Spagna la scomparsa
Continua

LA POLIZIA DELLA DITTATURA COMUNISTA CINESE SPARA SULLA FOLLA A

27 maggio - La polizia agli ordini della dittatura comunista cinese che a Hong Kong
Continua

MINACCE DI MORTE AL GOVERNATORE FONTANA: ADESSO E' SOTTO SCORTA

27 maggio - Da due giorni il presidente della Regione Lombardia, Attilio FONTANA, e'
Continua

L'IMPATTO DEL COVID SULL'ECONOMIA DELL'EUROZONA SARA' IL DOPPIO DEL

27 maggio - FRANCOFORTE - La Bce ha preparato diverse stime sull'impatto della crisi
Continua

SUPER FLOP DEI TEST COVID: ALLA PROVA DEI FATTI, SOLO IL 25% HA

26 maggio - Tutta questa ''corsa'' (e polemiche di ogni genere) a fare test
Continua

FRANCIA SE NE FREGA DELLA UE: MASSICCI AIUTI DI STATO ALLE AZIENDE

26 maggio - PARIGI - Addio libero mercato, addio regole e regoline della Ue che
Continua

LEGA: LA UE DEVE IMPORRE SANZIONI AL REGIME COMUNISTA CINESE!

26 maggio - ''L'Europa non può essere silente davanti a quanto sta succedendo ad
Continua

INSEGNANTI PRECARI ILLUSI E TRADITI DAL GOVERNO CONTE, TUTTO

25 maggio - ''Polpetta avvelenata di Conte a Pd e LeU durante la trattativa sul
Continua

FONTANA:ZERO DECESSI IN LOMBARDIA E' DATO POSITIVO MA NON

25 maggio - MILANO - ''La cosa che mi rasserena e' il numero dei nuovi contagiati
Continua

L'ACQUISTO DI BTP ''ITALIA'' DEDICATI AI RISPARMIATORI PRIVATI HA

19 maggio - Gli ordini del retail per il nuovo BTp Italia hanno superato i 4
Continua

SALVINI: 120 NAZIONI DEL MONDO CHIEDONO SPIEGAZIONI ALLA CINA, E

19 maggio - ''Ci sono 120 paesi al mondo, in tutto il mondo, in tutti i continenti,
Continua

FONTANA: D'ACCORDO CON ZAIA, ABBIAMO DOVUTO FARE DA SOLI CONTRO IL

19 maggio - MILANO - Il governatore lombardo Attilio Fontana, in collegamento su Rai
Continua

IERI VENDUTI 4 MILIARDI DI BTP ''ITALIA'' AI RISPARMIATORI OGGI 1

19 maggio - MILANO - Parte forte anche la seconda giornata di collocamento, sempre
Continua

SALVINI: AVEVO RAGIONE, ALTRO CHE MES, BOOM ACQUISTI DEGLI ITALIANI

18 maggio - Il leader della Lega, Matteo Salvini, commenta la partenza ''a razzo''
Continua

TOTI: LIGURIA NON HA MAI CHIUSO, ADESSO RIAPRIRE I CONFINI

18 maggio - GENOVA - ''La Liguria non ha mai chiuso: i suoi porti hanno sempre
Continua

PERQUISIZIONI IN CORSO DEL ROS DEI CARABINIERI NELLA SEDE ONLUS

15 maggio - FANO - Perquisizioni in corso, da questa mattina, da parte dei
Continua
Precedenti »