46.531.192
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

STORACE VUOLE CHE LA DESTRA SIA IN BIANCO E NERO (MANCHEREBBE IL ROSSO...)

mercoledì 3 luglio 2013

ROMA  - "Una destra in bianco e nero, senza zone grigie. Che scommetta sui valori e non sulle preferenze di Franco Fiorito. Perche' se e' vero che con gli ideali non si mangia, come dice qualcuno, e' altrettanto vero che il potere ti rovina se non sai porti un limite morale''. Lo scrive Francesco Storace sul 'Giornale d'Italia'.

''Contenuti, non solo contenitori; mi piacerebbe che si discutesse di questo nel dibattito che ci siamo permessi di chiamare Next An. Invece si parla solo di anagrafe, ed e' davvero patetico scoprire che e' l'alibi per sostituire non un ottantenne, non un settantenne, non un sessantenne, ma qualche cinquantenne con trentenni con tante speranze e pochissimi voti. A me piacerebbe l'anagrafe del merito, il censimento del talento, la scoperta delle intelligenze. Vedo poca volonta' di ricerca''.

''Al di la' del dibattito sulla nuova destra da costruire c'e' da rinnovare anche in casa nostra. Nei prossimi giorni pubblichero' qui, dopo averla mandata doverosamente ai membri del comitato centrale, la bozza di ordine del giorno da approvare su proposta dall'ufficio politico, per le modifiche che si intenderanno proporre. Con un mandato netto a costruire un percorso nuovo. Ma vorrei anche trovare il modo per affidare questa ricerca ad altre generazioni: si e' sviluppato un dibattito fasullo, lo scrivevo all'inizio, che credo nasconda solo la volonta' di eliminare Tizio o Caio. E il bene della destra italiana e' superiore alle nostre persone'', conclude il leader de La Destra dando appuntamento alla prossima assemblea di Orvieto.

Redazione Milano


STORACE VUOLE CHE LA DESTRA SIA IN BIANCO E NERO (MANCHEREBBE IL ROSSO...)




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
QUELL'INCOMPETENTE DI LETTA CAPISCE ROMA PER TOMA: BARROSO NON HA DETTO CHE SI PUO' SFORARE IL LIMITE DEL 3% DEBITO-PIL

QUELL'INCOMPETENTE DI LETTA CAPISCE ROMA PER TOMA: BARROSO NON HA DETTO CHE SI PUO' SFORARE IL
Continua

 
TIRA E MOLLA DI BOSSI SU MARONI, MA LA MOLLA ORMAI E' ROTTA.

TIRA E MOLLA DI BOSSI SU MARONI, MA LA MOLLA ORMAI E' ROTTA.


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!