72.422.905
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

QUELL'INCOMPETENTE DI LETTA CAPISCE ROMA PER TOMA: BARROSO NON HA DETTO CHE SI PUO' SFORARE IL LIMITE DEL 3% DEBITO-PIL

mercoledì 3 luglio 2013

Bruxelles - La Commissione europea conferma che, durante l'esame dei Programmi di convergenza e stabilità riguardanti i bilanci degli Stati membri, applicherà le regole del Patto di Stabilità riformato, secondo cui i paesi con deficit inferiore al 3% del Pil potranno "deviare" dal percorso di riduzione ulteriore del disavanzo verso l'obiettivo di medio termine, ovvero il pareggio di bilancio, a condizione che il deficit resti comunque sotto la barra del 3%. In più (e questa è la novità), le deviazioni saranno consentite solo se riguarderanno i cofinanziamenti nazionali dei programmi comunitari relativi alla politica di coesione e alle infrastrutture di interesse europeo.

"La Commissione europea ha esplorato modi ulteriori per favorire ('accommodate', ndr) programmi di investimenti pubblici non ricorrenti con un impatto dimostrato sulla sostenibilità delle finanze pubbliche" ma comunque "restando all'interno del braccio preventivo del Patto di stabilità", ha spiegato il presidente dell'Esecutivo Ue, José Manuel Barroso, intervenendo stamattina a un dibattito pubblico all'Europarlamento, durante la sessione plenaria in corso a Strasburgo. "Esaminando i bilanci nazionali per il 2014 e i risultati di bilancio del 2013 - ha proseguito Barroso -, consentiremo di nuovo, nel pieno rispetto del Patto di stabilità, deviazioni temporanee, decise caso per caso, dal percorso del deficit strutturale verso gli obiettivi di medio termine fissati nelle raccomandazioni specifiche per paese" emesse dalla Commissione europea e approvate dal Consiglio Ecofin.

"Tale deviazione - ha sottolineato quindi il presidente della Commissione - dovrà essere collegata alla spesa nazionale per progetti cofinanziati dall'Ue nel quadro della Politica strutturale e di coesione, delle Reti transeuropee o della 'Connecting Europe Facility', con un effetto di lungo termine sul bilancio positivo, diretto, e verificabile". Barroso, infine ha annunciato che il commissario agli Affari economici e monetari Olli Rehn "sta scrivendo una lettera ai suoi colleghi, i ministri delle Finanze, e al Parlamento europeo per spiegare i dettagli del nostro approccio".

Non c'è alcuna traccia, nel discorso di Barroso, della possibilità, propugnata dall'Italia, che almeno gli investimenti pubblici riguardanti i co-finanziamenti nazionali dei programmi comunitari potessero 'sforare' la barra del 3% nel rapporto deficit/Pil, non essendo contabilizzati ai fini delle sanzioni previsti dal Patto di stabilità. La Commissione aveva preso in considerazione questa possibilità, ma l'ha bocciata a causa dell'opposizione della Germania.(TMNews) 


QUELL'INCOMPETENTE DI LETTA CAPISCE ROMA PER TOMA: BARROSO NON HA DETTO CHE SI PUO' SFORARE IL LIMITE DEL 3% DEBITO-PIL




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
ALLA REGIONE CAMPANIA L'89% DEI RIMBORSI DEL PDL SONO ''INDEBITI'' (PECULATO) MA ANCHE L'82% DEL PD, IL 95% DELL'IDV...

ALLA REGIONE CAMPANIA L'89% DEI RIMBORSI DEL PDL SONO ''INDEBITI'' (PECULATO) MA ANCHE L'82% DEL
Continua

 
STORACE VUOLE CHE LA DESTRA SIA IN BIANCO E NERO (MANCHEREBBE IL ROSSO...)

STORACE VUOLE CHE LA DESTRA SIA IN BIANCO E NERO (MANCHEREBBE IL ROSSO...)


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

BERLUSCONI: L'ESERCITO E' L'UNICO DETERRENTE CONTRO L'INVASIONE DI

21 novembre - Occorre ''avere una capacita' di potenza militare anche per difenderci
Continua

LA CASSAZIONE DA' IL VIA LIBERA AL REFERENDUM SUL MAGGIORITARIO

21 novembre - Con ordinanza depositata ieri l'ufficio centrale della Cassazione ha
Continua

CONSIGLIERI M5S DI REGIONE EMILIA ROMAGNA IN RIVOLTA: SONDAGGIO

21 novembre - BOLOGNA - ''Tutta questa operazione e' una presa in giro inaccettabile
Continua

PD-M5S-LEU CANCELLANO ESENZIONE TASSA IMU SU CASE COLPITE DA

20 novembre - ''Incomprensibile la bocciatura dell'attuale maggioranza all'emendamento
Continua

R.LOMBARDIA TICKET SANITARI A ZERO PER FORZE DELL'ORDINE VV.FF. E

20 novembre - Via libera della commissione lombarda Sanita' al bilancio di previsione
Continua

MATTEO SALVINI: NON AVEVO PAURA DEI CASAMONICA, FIGURIAMOCI DELLE

20 novembre - Paura delle 'sardine'? ''Non avevo paura dei Casamonica figuriamoci se
Continua

FDI: CONTE VENGA SUBITO IN PARLAMENTO A RIFERIRE CHE HA COMBINATO

20 novembre - ''Insieme al capogruppo alla Camera di Fratelli d'Italia, Lollobrigida,
Continua

ZAIA: BASTA INSULTI AI VENETI, QUERELIAMO.

20 novembre - ''Basta insulti ai Veneti, mio compito è difendereli, quereliamo'' ''Ne
Continua

ARRESTATO UNO DEI MANDANTI DELL'OMICIDIO DELLA GIORNALISTA CARUANA

20 novembre - LA VALLETTA - Poche ore dopo la promessa di grazia garantita dal premier
Continua

SALVINI: SCUDO ARCELORMITTAL NOI AL GOVERNO L'AVEVAMO RIMESSO,

19 novembre - La questione dello 'scudo' per ArcelorMittal ''era uno dei motivi delle
Continua

M5S SI RIBELLA A CONTE E INTIMA A DI MAIO DI CONVOCARE VERTICE DI

19 novembre - ''Il Parlamento aveva dato un preciso mandato al Presidente del
Continua

IN ARRIVO ALTA MAREA ECCEZIONALE A VENEZIA: 160 CENTIMETRI ALLARME

15 novembre - VENEZIA - L'ultimo bollettino (ore 8:15) del Centro maree di Venezia ha
Continua

DI MAIO HA PAURA E MINACCIA I SUOI: ''CHI FA POLEMICHE SE NE VADA''

14 novembre - Il capo politico dell'M5s sente odore di scissione e attacca: ''Chi fa
Continua

GOVERNATORE FONTANA: BRUTTO EPISODIO CHE NON RAPPRESENTA LA REALTA'

14 novembre - MILANO - ''Non sono preoccupato, perche' non credo che esista questo
Continua

SONDAGGI/ SUPERMEDIA YOUTREND: CENTRODESTRA 50,6% CON LEGA 33,5%

14 novembre - Buona la performance di Fratelli d'Italia che sfiora il 10%, salendo al
Continua

PIL TERZO TRIMESTRE 2019 EUROZONA: GERMANIA E ITALIA APPAIATE NEL

14 novembre - BRUXELLES - Nel terzo trimestre 2019 il Pil e' salito dello 0,2%
Continua

LAURA COMI E PAOLO ORRIGONI AI DOMICILIARI, ZINGALE IN CARCERE

14 novembre - VARESE - I finanzieri del Nucleo Polizia economico-finanziaria di Milano
Continua

SONDAGGIO: CENTRODESTRA AL 50,2% LEGA AL 33%

14 novembre - Secondo un sondaggio EMG Acqua presentato oggi ad Agora', il programma
Continua

GOOGLE ENTRA NEL SETTORE BANCARIO: OFFRIRA' A BREVE CONTI CORRENTI

13 novembre - Google è pronta a entrare nel settore bancario. Il prossimo anno,
Continua

RENZI LO METTE PER ISCRITTO: IL MIO OBBIETTIVO E' ANNIENTARE IL PD

13 novembre - Lo mette pure per iscritto. Matteo Renzi vuole annientare il Pd.
Continua
Precedenti »