44.110.108
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

GLI OPERAI SARDI DEL SULCIS OCCUPANO STRADE STATALI, PORTI, AEROPORTI E SEDE DEL CONSIGLIO REGIONALE. SONO DISPERATI.

mercoledì 3 luglio 2013

CARBONIA - Blocchi sulla strada statale 130 e blitz a Villa Devoto a Cagliari, sede della Regione. La rabbia dei precari, cassintegrati delle industrie e degli edili, e alcuni rappresentanti delle Partite iva del Sulcis Iglesiente, attanagliati dalla crisi, e' scoppiata nel cuore della notte. Piu' di un corteo ha raggiunto l'aeroporto di Elmas per una breve manifestazione, ma anche il porto di Cagliari e la via Roma dove oggi si svolge il Consiglio regionale.

La protesta di cassintegrati, lavoratori e sindacati del Sulcis e' scattata durante la notte. Prima con un incontro al centro intermodale di Carbonia, poco prima delle 3, poi la trasferta verso Cagliari. ''Abbiamo effettuato una serie di blocchi sulla strada statale 130 - ha spiegato Manolo Mureddu, delegato Cisl appalti dell'Alcoa - da Iglesias a Villamassargia, continuando con Assemini e poi davanti all'aeroporto''. Le puntate sulla statale, i blocchi, non hanno superato la durata di un'ora, ma sono solo una parte della protesta. Un altro gruppo del Sulcis, guidato da Daniele Mele segretario provinciale del Sulcis Iglesiente della Cisl edili, ha raggiunto a Cagliari Villa Devoto, sede della Giunta regionale. ''Stiamo qui in presidio sino a quando non ci daranno risposte - ha spiegato il sindacalista - stiamo chiedendo che vengano pagati gli ammortizzatori sociali visto che sino ad oggi solo poche persone hanno ricevuto gli indennizzi mentre ci risulta che gli altri saranno pagati a settembre''. Inoltre ''chiediamo che si sblocchino gli appalti e venga fatto ripartire il lavoro, cosi' nel Sulcis non si puo' andare avanti''.

Il blitz scattato durante la notte, dei cassintegrati, lavoratori e sindacati del Sulcis, ha raggiunto anche la sede del Consiglio regionale. Una settantina di manifestanti, indossando una maglietta bianca con su scritto ''Sulcis in rivolta ora basta'', hanno bloccato temporaneamente la centrale via Roma a Cagliari e poi si sono diretti verso la sede istituzionale della Giunta regionale, Villa Devoto, per unirsi agli altri abitanti del Sulcis, una quindicina, che dopo le 4 di questa notte sono riusciti a scavalcare i cancelli e si trovano all'interno del cortile controllati dalle forze dell'ordine. Sindacalisti e operai chiedono l'avvio immediato del Piano Sulcis ed il pagamento degli ammortizzatori sociali per coloro che hanno perso il lavoro. 

Redazione Milano


GLI OPERAI SARDI DEL SULCIS OCCUPANO STRADE STATALI, PORTI, AEROPORTI E SEDE DEL CONSIGLIO REGIONALE. SONO DISPERATI.




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
SPREAD SALE A QUASI 300, BORSA IN CADUTA (-1,86% alle 9.58). LO TSUNAMI STA ARRIVANDO ANCHE IN ITALIA

SPREAD SALE A QUASI 300, BORSA IN CADUTA (-1,86% alle 9.58). LO TSUNAMI STA ARRIVANDO ANCHE IN
Continua

 
QUINDI SEMBRA PROPRIO CHE STAVOLTA CI SIAMO: IL PORTOGALLO HA INNESCATO L'USCITA DALL'EURO (E LA LIBERTA' DALLA TROIKA)

QUINDI SEMBRA PROPRIO CHE STAVOLTA CI SIAMO: IL PORTOGALLO HA INNESCATO L'USCITA DALL'EURO (E LA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

ALTRO CASO DI MENINGITE A BOLZANO, MAI COSI' TANTI CASI IN PASSATO

17 febbraio - BOLZANO - In Alto Adige si e' verificato un altro caso di infezione da
Continua

SALVINI: ''BERLUSCONI SI CHIARISCA LE IDEE SU EURO, IMMIGRAZIONE,

17 febbraio - FIRENZE - ''E' Berlusconi che deve chiarirsi le idee sull'euro,
Continua

DOPPIA LEGNATA ELETTORALE IN ARRIVO PER I LABURISTI IL PROSSIMO 23

17 febbraio - LONDRA - Doppia legnata elettorale in arrivo per i Laburisti. I collegi
Continua
IL PRESIDENTE PD DELLA REGIONE ABRUZZO INDAGATO PER CORRUZIONE CON 15 ALTRI

IL PRESIDENTE PD DELLA REGIONE ABRUZZO INDAGATO PER CORRUZIONE CON

16 febbraio - L'AQUILA - Nell'ambito di un'inchiesta della procura della Repubblica
Continua

PISAPIA (E MOLTI ALTRI DEL PD) STANNO PREPARANDO IL NUOVO PARTITO.

16 febbraio - ''Campo Progressista prosegue in piena autonomia il lavoro di
Continua

UE VUOLE CHE LA GRAN BRETAGNA PAGHI LA BREXIT? LONDRA CHIEDE

16 febbraio - LONDRA - Nella Ue più volte a Bruxelles si è voluto sottolineare che
Continua

MORTE DI DAVID ROSSI (MPS) ''IMPROBABILE SIA OMICIDIO'' ALLORA E'

16 febbraio - SIENA - Dato che l'omicidio non è escluso, è solo altamente
Continua
LEGA IN PIAZZA CON I TAXISTI CONTRO LA SANATORIA DEL GOVERNO A FAVORE DI UBER

LEGA IN PIAZZA CON I TAXISTI CONTRO LA SANATORIA DEL GOVERNO A

16 febbraio - ROMA - Nuova protesta dei tassisti nei pressi del Senato per il rinvio
Continua

RALLENTA L'OCCUPAZIONE IN GERMANIA E TORNA AI VALORI DEL 2013

16 febbraio - BERLINO - L'occupazione della Germania è cresciuta al ritmo più debole
Continua

OGGI SI VOTA A STRASBURGO PER IL CETA (LIBERO SCAMBIO COL CANADA)

15 febbraio - STRASBURGO - ''No all'ennesimo favore alle multinazionali, no alla
Continua
Precedenti »