67.010.446
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

OBAMA ORDINA E L'EUROPA ESEGUE: BLOCCATO IN VOLO L'AEREO DEL PRESIDENTE BOLIVIANO E FATTO ATTERRARE A VIENNA. PAZZESCO!

mercoledì 3 luglio 2013

Vienna - L'aereo del presidente della Bolivia Evo Morales, di ritorno dalla Russia, e' atterrato a Vienna dopo che Francia e Portogallo gli hanno vietato il loro spazio aereo temendo che a bordo ci fosse Edward Snowden. Lo riferisce il ministero degli Esteri boliviano smentendo la presenza della talpa del Datagate sull'aereo del presidente.

Il ministro degli Esteri boliviano, David Choquehuanca, ha riunito una conferenza stampa di emergenza per denunciare quella che ha definito ''una ingiustizia nata da sospetti senza fondamento'', negando che Edward Snowden si trovi a bordo dell'aereo con il quale il presidente Evo Morales stava rientrando nel suo paese. Choquehuanca ha raccontato che circa mezz'ora prima di arrivare a Lisbona per uno scalo tecnico sul volo Mosca-La Paz, le autorita' portoghesi hanno segnalato all'equipaggio che avevano revocato il suo permesso di atterrare nell'aeroporto della capitale. Poco dopo, ha aggiunto, anche le autorita' francesi hanno comunicato ai responsabili del volo una decisione analoga, obbligando l'aereo a volare fino a Vienna, dove finalmente e' potuto atterrare. Secondo il capo della diplomazia boliviana, queste misure sono state causate dalla ''versione senza fondamento'' secondo la quale Snowden, la ''talpa'' del cosiddetto Datagate, si trovava a bordo dell'aereo in cui viaggiava Morales. Il presidente boliviano, che ha partecipato nella capitale russa ad un vertice del Foro di Paesi Esportatori di Gas, aveva affermato ieri, in una intervista a Russia Today, che il suo governo sarebbe pronto a concedere l'asilo politico a Snowden, se l'ex analista dei servizi americani glielo richiedesse. 

Attualmente l'aereo con a bordo il presidente della Bolivia Evo Morales e il ministro della Difesa Ruben Saavedra e' fermo sulla pista dell'aeroporto di Vienna. Nel frattempo il ministro boliviano della Difesa Ruben Saavedra ha annunciato che la Francia avrebbe dato il semaforo verde all'ingresso del velivolo nel suo spazio aereo ed e' probabile che Morales possa proseguire il viaggio di ritorno verso la Bolivia nel corso della mattinata. Saavedra aveva detto in precedenza che il divieto di sorvolo e atterraggio da parte dei paesi europei all'aereo di Morales era dovuto al timore della presenza a bordo di Edward Snowden.

''E' stata messa a rischio la vita del presidente Evo Morales'': lo afferma il ministro della difesa della Bolivia, Ruben Saavedra, che si trovava nel volo decollato dalla Russia e atterrato a Vienna dopo che Francia e Portogallo hanno vietato il proprio spazio aereo temendo che a bordo ci fosse Edward Snowden. Il volo e' stato bloccato ''in pieno volo, mancando pochi minuti all'ingresso nello spazio aereo francese'', ha detto Saavedra alla Cnn,confermando che Snowden non era a bordo

Fonte: agenzie internazionali. 


OBAMA ORDINA E L'EUROPA ESEGUE: BLOCCATO IN VOLO L'AEREO DEL PRESIDENTE BOLIVIANO E FATTO ATTERRARE A VIENNA. PAZZESCO!




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
L'EGITTO ESPLODE: MORSI NON SE NE VA, I ''FRATELLI MUSULMANI'' INNEGGIANO AL MARTIRIO, BAGNO DI SANGUE IN ARRIVO

L'EGITTO ESPLODE: MORSI NON SE NE VA, I ''FRATELLI MUSULMANI'' INNEGGIANO AL MARTIRIO, BAGNO DI
Continua

 
LA FINLANDIA VUOLE LASCIARE L'EURO! (LA NOTIZIA RIMBALZA SUI GIORNALI DEL NORD EUROPA, MA IN ITALIA NEPPURE UNA RIGA)

LA FINLANDIA VUOLE LASCIARE L'EURO! (LA NOTIZIA RIMBALZA SUI GIORNALI DEL NORD EUROPA, MA IN ITALIA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

MATTEO SALVINI: ''L'IMMIGRAZIONE IRREGOLARE E' UN BUSINESS CHE VA

16 febbraio - Il ministro dell'Interno Matteo Salvini, dopo l'operazione di polizia
Continua

STRANIERO ARRESTATO A PORTOGRUARO, PER DROGA PICCHIAVA LA MADRE E

16 febbraio - VENEZIA - Gli agenti del Commissariato di Polizia di Portogruaro
Continua

MINISTRO SALVINI: ''SGOMBEREREMO LA BARACCOPOLI DI SAN FERDINANDO''

16 febbraio - ROMA - ''Sgombereremo la baraccopoli di San Ferdinando. L'avevamo
Continua

IRAKENO UBRIACO AGGREDISCE CARABINIERI DENTRO UN CENTRO ACCOGLIENZA

16 febbraio - I carabinieri della stazione di Roma Casalotti hanno arrestato un
Continua

AFRICANO CON 26 CHILI DI DROGA IN VALIGIA BECCATO IN STAZIONE DALLA

16 febbraio - ROMA - I finanzieri del Comando provinciale di Roma hanno sequestrato 26
Continua

CONTINUA A SCENDERE - OTTIMO - LO STOCK DI TITOLI DI STATO ITALIANI

15 febbraio - Ottima notizia: a novembre 2018 e' scesa ancora la quota di titoli di
Continua

UMBERTO BOSSI RICOVERATO IN RIANIMAZIONE ALL'OSPEDALE DEL CIRCOLO

15 febbraio - ''Ha passato una notte tranquilla. Non è in pericolo di vita''. Così
Continua

E' UFFICIALE: ELEZIONI ANTICIPATE IN SPAGNA IL PROSSIMO 28 APRILE

15 febbraio - MADRID - Il primo ministro spagnolo, il socialista Pedro Sanchez ha
Continua

ALITALIA PIU' DEL 50% ALLO STATO (COME ACCADE IN FRANCIA)

14 febbraio - Alitalia non diventerebbe una societa' privata, in quanto la
Continua

BASTA CONTRIBUTI ALLO SVILUPPO DEL TURISMO AD ALBERGHI CHE OSPITANO

14 febbraio - GENOVA - Escludere dai vantaggi e contributi per lo sviluppo del turismo
Continua
Precedenti »