68.625.944
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

IL PRESIDENTE DELL'ENI: GLI IMPRENDITORI SE NE STANNO ANDANDO DALL'ITALIA (IN AUSTRIA E SVIZZERA, MA NON SOLO)

martedì 2 luglio 2013

Milano - "Imprenditori italiani che crescono grazie all'export oggi stanno considerando di trasferirsi in paesi piu' semplici, colpiti nel morale, sfiancati di avere a che fare con un sistema irrazionale, punitivo. Piegati sulla principale delle motivazioni: l'orgoglio di fare bene le cose. Meglio di tutti". Lo ha sottolineato il presidente di Eni, Delegato per gli Investitori Esteri Confindustria, Giuseppe Recchi, aprendo il convegno 'Piu' mondo in Italia. Per la crescita delle imprese italiane' organizzato dall'associazione degli industriali. Questi imprenditori, ha spiegato Recchi, "lasceranno indietro coloro che rimarranno condannati solo a compromessi al ribasso". 

Il Presidente di Eni ha messo in guardia: "Se non capiamo che il nostro Paese deve attrarre, deve essere il luogo dove e' facile fare impresa e nel quale e' ancora affascinante essere imprenditore, perche' lo sforzo non e' superiore alla resistenza, la delusione non e' superiore alla speranza di riuscire, se non capiamo questo - ha osservato - allora non solo ci rassegneremo a essere evitati dai quei 1.400 miliardi di dollari di investimenti diretti esteri che ci passeranno sopra la testa, ma vedremo code di imprenditori italiani che sceglieranno di andarsene a produrre, non piu' nei paesi in via di sviluppo ma in Austria o in Svizzera, in paesi che in teoria hanno gli stessi nostri fattori competitivi. Sta gia' succedendo". 

Redazione Milano


IL PRESIDENTE DELL'ENI: GLI IMPRENDITORI SE NE STANNO ANDANDO DALL'ITALIA (IN AUSTRIA E SVIZZERA, MA NON SOLO)




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
FRANCESCHINI E' ALLARMATO: DOVE TROVARE 8 MILIARDI? LEGGA L'ARTICOLO. (I NOSTRI SUGGERIMENTI SONO GRATIS)

FRANCESCHINI E' ALLARMATO: DOVE TROVARE 8 MILIARDI? LEGGA L'ARTICOLO. (I NOSTRI SUGGERIMENTI SONO
Continua

 
IL NOBEL PER L'ECONOMA JOSEPH STIGLITZ VEDE NERO PER ITALIA E EUROPA. C'E' UNA SOLA SOLUZIONE, DICE: ELIMINARE L'EURO.

IL NOBEL PER L'ECONOMA JOSEPH STIGLITZ VEDE NERO PER ITALIA E EUROPA. C'E' UNA SOLA SOLUZIONE,
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

IN ARRIVO DALL'AUSTRALIA UN TERREMOTO NELLA CHIESA (A ROMA)

26 febbraio - A poche ore dal vertice contro la pedofilia in Vaticano, nella Chiesa
Continua

MANCAVA SOLO IL VELO ISLAMICO DA CORSA, NEL REPERTORIO DELLE

26 febbraio - PARIGI - 'No al velo islamico da footing': dure polemiche in Francia
Continua

PROCURA DI FIRENZE DA' PARERE NEGATIVO: GENITORI DI RENZI RESTINO

26 febbraio - FIRENZE - La procura di Firenze ha dato parere negativo sulla richiesta
Continua

RIXI: CENTRODESTRA E' UN MODELLO SUPERATO A LIVELLO DI GOVERNO

26 febbraio - GENOVA - ''I risultati danno ragione a Salvini: credo che oggi a livello
Continua

SALVINI: QUOTA 100, GIA' 70.000 ADESIONI, QUASI 8.000 IN LOMBARDIA,

26 febbraio - Il vicepresidente del Consiglio e ministro dell'Interno, Matteo Salvini,
Continua

GERMANIA: IL PRINCIPALE INDICATORE ECONOMICO ORA SEGNA CRISI.

22 febbraio - BERLINO - L'indice Ifo, uno dei principali barometri dell'economia
Continua

APPROVATO ALLA CAMERA IN PRIMA LETTURA IL REFERENDUM POPOLARE

21 febbraio - Con 272 voti favorevoli, 141 contrari (Pd e Fi) e 17 astenuti (Leu e
Continua

LA FRANCIA FORNISCE SEI MOTOVEDETTE ANTI BARCONI ALLA LIBIA (MOLTO

21 febbraio - PARIGI - La Francia ha ufficializzato la decisione di fornire alla
Continua

PREMIER CONTE: NESSUNA MANOVRA CORRETTIVA. MISURE PRUDENZIALI GIA'

21 febbraio - ROMA - ''Abbiamo presente il quadro macro-economico in Italia e nel
Continua

CONTINUANO SENZA SOSTA GLI SGOMBERI DI OCCUPAZIONI ABUSIVE A FIRENZE

21 febbraio - FIRENZE - Sesto sgombero in sei mesi a Firenze. Questa volta
Continua
Precedenti »