49.731.214
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

FRANCESCHINI E' ALLARMATO: DOVE TROVARE 8 MILIARDI? LEGGA L'ARTICOLO. (I NOSTRI SUGGERIMENTI SONO GRATIS)

lunedì 1 luglio 2013

ROMA - Per evitare il pagamento dell'Imu e l'aumento dell'Iva, per il solo 2013, che costa 8 miliardi, quei soldi ''vanno trovati, non si puo' stampare moneta'': lo afferma Dario Franceschini, ministro per i Rapporti con il Parlamento, ospite della prima puntata di Agora' Estate su Rai Tre. Ed entro il 31 agosto, ha aggiunto, vanno trovati 2 miliardi per non far pagare la prima rata Imu.

Franceschini ha spiegato che ''rinviare l'IVA di soli tre mesi costa un miliardo. Rinviarla di sei mesi fino a fine anno costa 2 miliardi. La somma di Iva e Imu costa, solo relativa al 2013, otto miliardi che vanno trovati, non si puo' stampare moneta. Questa e' la durezza dei problemi''. ''Per l'Imu - ha aggiunto - abbiamo fatto un provvedimento di sospensione della prima rata e intanto lavoriamo per non far pagare la prima rata, quindi non solo sospenderla ma non farla pagare e questo va deciso entro il 31 agosto''. ''Quindi dobbiamo trovare due miliardi per la sola prima rata entro il 31 agosto. Poi - ha concluso - in autunno, insieme alla legge di stabilita' dovremo, con il Parlamento, decidere per il prossimo anno cosa fare dell'Iva e cosa fare di una revisione dell'Imu che dia equita', rispettando il principio di farla pagare il meno possibile sulla prima casa''. (ANSA)

Qualcuno spieghi a Franceschini che tagliando del 20% i costi della politica e rinunciando a 10 aerei-bidone F35 e per ultimo tagliando del 30% le pensioni pubbliche sopra i 100.000 euro l'anno si incassano 10 miliardi di euro.

Se poi lo Stato applica i COSTI STANDARD ALLA SPESA SANITARIA in tutte le regioni d'italia, si risparmiano non meno di 40 miliardi di euro l'anno.

max parisi


FRANCESCHINI E' ALLARMATO: DOVE TROVARE 8 MILIARDI? LEGGA L'ARTICOLO. (I NOSTRI SUGGERIMENTI SONO GRATIS)




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
INCHIESTA DEFINITIVA SUL BUCO DEI DERIVATI NEI CONTI DELL'ITALIA: MI-CI-DIA-LE!

INCHIESTA DEFINITIVA SUL BUCO DEI DERIVATI NEI CONTI DELL'ITALIA: MI-CI-DIA-LE!

 
IL PRESIDENTE DELL'ENI: GLI IMPRENDITORI SE NE STANNO ANDANDO DALL'ITALIA (IN AUSTRIA E SVIZZERA, MA NON SOLO)

IL PRESIDENTE DELL'ENI: GLI IMPRENDITORI SE NE STANNO ANDANDO DALL'ITALIA (IN AUSTRIA E SVIZZERA,
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

SALVINI: BERLUSCONI GUARDI BENE CHI IMBARCA, AD ESEMPIO FLAVIO TOSI

21 luglio - ''I movimenti poco prima delle elezioni sono sempre un po’ sospetti''.
Continua

FORTE TERREMOTO A KOS, ISOLA GRECA VICINO ALLA TIRCHIA: 2 MORTI E

21 luglio - Un forte terremoto ha colpito questa notte l'isola greca di Kos, nel
Continua

LA POLONIA RESISTE ALL'AGGRESSIONE DELLA UE: APPROVA RIFORMA DELLA

20 luglio - VARSAVIA - Il Parlamento polacco ha approvato poco fa la riforma della
Continua

MACRON HA DECISO DI TAGLIARE I FONDI ALLE ORGANIZZAZIONI IN DIFESA

20 luglio - PARIGI - Sembra esser confermato in Francia l'allarme lanciato dalle
Continua

CLAMOROSO SCANDALO A BRUXELLES: COME RUBARE AI POVERI PER DONARE AI

20 luglio - BRUXELLES - L'ex borgomastro (sindaco) di Bruxelles, il socialista Yvan
Continua

BOOM DELLE VENDITE AL DETTAGLIO IN GRAN BRETAGNA, ALLA FACCIA DEI

20 luglio - LONDRA - La propaganda catastrofista della Ue e dei mezzi di
Continua

IL SENATORE REPUBBLICANO JOHN MCCAIN HA UN TUMORE A CERVELLO.

20 luglio - WASHINGTON - ''Il senatore John McCain è sempre stato un combattente.
Continua

LE NOTTI AFRICANE DI MILANO: UN ALGERINO E DUE MAROCCHINI RAPINANO

19 luglio - MILANO - Due giovani di 27 e 28 anni, rispettivamente di Padova e
Continua

AFRICANO RIPRENDE CON LO SMARTPHONE UN CONNAZIONALE CHE PER QUESTO

19 luglio - TERZIGNO (NAPOLI) - Aveva ripreso un connazionale con lo smartphone
Continua

PROSEGUONO GLI ACCERTAMENTI SULLO STATO DI SALUTE DI UMBERTO BOSSI

19 luglio - ROMA - Proseguono almeno per tutta la giornata di oggi gli accertamenti
Continua
Precedenti »