68.258.337
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

SONDAGGIO / AVANTI IL PDL, INDIETRO LA LEGA, GRILLO IN CULO A TUTTI

sabato 13 aprile 2013

Renato Mannheimer firma per il Corriere della Sera di oggi un lungo articolo che fa da "spiega" al sondaggio da lui stesso realizzato sulle intenzioni di voto degli italiani, casomai si tornasse alle urne. I numeri - incerti come tutti quelli che sono basati su poco più di mille telefonate per provare a interpretare il pensiero politico di 40 milioni di elettori - dicono e non dicono. Il Centrodestra sarebbe avanti sul Centrosinistra di uno zero virgola un pelo (e decidete voi la provenienza del pelo, Mannheimer non lo specifica) mentre le cosiddette forze politiche minori tanto a destra quanto a sinistra arretrano. La Lega Nord perde uno 0,2% che di per sè sarebbe poca cosa, non fosse che è già poca cosa la quantità dei voti presi (molti di più quelli persi) alle elezioni di febbraio. lo 0,2% del 4% è il 5%, insomma una sonora ulteriore legnata.

Il successo del Pdl, invece, si deve unicamente a Silvio Berlusconi, che continua a calamitare consensi facendo salire di 3 punti percentuali il Pdl in un mese e mezzo e completamente contro corrente, se pensate che la regola vorrebbe che dopo il voto chi è avanti aumenta i consensi nei sondaggi e chi è arrivato dietro li perde. Invece, Berlusconi cambia anche i criteri probabilistici.

Sull'altra sponda della fogna, scusate dell'arena politica, sta il Pd che con Bersani nel dopo voto è riuscito a pestare tre merde con un piede solo: ha perso consensi e non pochi sul Centrodestra benchè i risultati l'abbiano posto davanti al Centrodesta, inoltre è riuscito a farsi sfanculare da Grillo nonostante Bersani sapesse che se solo ci avesse provato a proporgli un'alleanza, Grillo l'avrebbe per l'appunto mandato affanculo, e per concludere è riuscito a farsi tirare quattro schiaffoni perfino da Napolitano, che è finito al Quirinale partendo dal Pd. Adesso, Bersani dovrebbe completare l'opera stravaccando l'ultima e definita cascata di merda sul suo partito facendo eleggere un presidente della Repubblica "perfetto": quello che appena si tornerà a votare farà prendere, dal ribrezzo d'avercelo al Quirinale, il 40% al Movimento 5 Stelle.

Ed eccolo qua, il risultato sondaggevole dei grillini: secondo Renato Mannheimer al momento avrebbero perso un paio di punti, anzi, qualcosa meno. Ma è bene non scordare che gli Istituti di sondaggi, quello di Mannheimer incluso, quando si trattò di dare peso ai voti dell'M5S presero una cantonata bestiale. Noi del Nord abbiamo fatto il nostro solito sondaggio da marciapiede e il risultato è, senza scherzi: una persona su tre, prese a caso tra i passanti, ci ha detto "ma andatevene affanculo, sondaggisti!". Secondo voi, che voto è? 

Max Parisi

 


SONDAGGIO / AVANTI IL PDL, INDIETRO LA LEGA, GRILLO IN CULO A TUTTI




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
PORCOGALLO, CHE DISASTRO!

PORCOGALLO, CHE DISASTRO!

 
LIGA VENETA / IL CONSIGLIO NAZIONALE FINISCE CON BOTTE DA ORBI, AMBULANZE E CARABINIERI

LIGA VENETA / IL CONSIGLIO NAZIONALE FINISCE CON BOTTE DA ORBI, AMBULANZE E CARABINIERI


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

IN ARRIVO DALL'AUSTRALIA UN TERREMOTO NELLA CHIESA (A ROMA)

26 febbraio - A poche ore dal vertice contro la pedofilia in Vaticano, nella Chiesa
Continua

MANCAVA SOLO IL VELO ISLAMICO DA CORSA, NEL REPERTORIO DELLE

26 febbraio - PARIGI - 'No al velo islamico da footing': dure polemiche in Francia
Continua

PROCURA DI FIRENZE DA' PARERE NEGATIVO: GENITORI DI RENZI RESTINO

26 febbraio - FIRENZE - La procura di Firenze ha dato parere negativo sulla richiesta
Continua

RIXI: CENTRODESTRA E' UN MODELLO SUPERATO A LIVELLO DI GOVERNO

26 febbraio - GENOVA - ''I risultati danno ragione a Salvini: credo che oggi a livello
Continua

SALVINI: QUOTA 100, GIA' 70.000 ADESIONI, QUASI 8.000 IN LOMBARDIA,

26 febbraio - Il vicepresidente del Consiglio e ministro dell'Interno, Matteo Salvini,
Continua

GERMANIA: IL PRINCIPALE INDICATORE ECONOMICO ORA SEGNA CRISI.

22 febbraio - BERLINO - L'indice Ifo, uno dei principali barometri dell'economia
Continua

APPROVATO ALLA CAMERA IN PRIMA LETTURA IL REFERENDUM POPOLARE

21 febbraio - Con 272 voti favorevoli, 141 contrari (Pd e Fi) e 17 astenuti (Leu e
Continua

LA FRANCIA FORNISCE SEI MOTOVEDETTE ANTI BARCONI ALLA LIBIA (MOLTO

21 febbraio - PARIGI - La Francia ha ufficializzato la decisione di fornire alla
Continua

PREMIER CONTE: NESSUNA MANOVRA CORRETTIVA. MISURE PRUDENZIALI GIA'

21 febbraio - ROMA - ''Abbiamo presente il quadro macro-economico in Italia e nel
Continua

CONTINUANO SENZA SOSTA GLI SGOMBERI DI OCCUPAZIONI ABUSIVE A FIRENZE

21 febbraio - FIRENZE - Sesto sgombero in sei mesi a Firenze. Questa volta
Continua
Precedenti »