68.258.594
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

IL 60% DELLE AZIENDE LOMBARDE QUEST'ANNO LICENZIERA'. E I SOLDI DELLA CASSA SONO FINITI (ADESSO) NONOSTANTE LA REGIONE.

lunedì 1 luglio 2013

Monza - "Per la Cassa integrazione in deroga i fondi non basteranno. E l'accordo firmato in Regione e' decisamente al ribasso e introduce nuovi paletti. Il rischio e' che oltre la meta' delle aziende micro, piccole e medie che hanno richiesto e richiederanno la cig in deroga nel 2013 non potranno ottenerla". A lanciare l'allarme e' l'Unione Artigiani di Monza e Brianza secondo cui, "dopo gli ultimi stanziamenti del Governo la Lombardia ha a disposizione 223 milioni di euro, quando a giugno la richiesta ha gia' sfondato il tetto dei 280 milioni. E mancano ancora 6 mesi, difficili, per arrivare alla fine dell'anno".

"Questo significa - sostengono ancora dall'Unione Artigiani - che il 60% delle oltre 30 mila aziende lombarde che quest'anno potrebbero trovarsi davanti in difficolta' (in 5 mesi sono state 13 mila quelle che hanno chiesto di poter ricorrere alla Cigd) avranno davanti un bivio: provare a reperire risorse in altra maniera o licenziare. Senza contare che almeno 10 mila non potranno neanche far domanda, per la restrizione dei requisiti: sono tagliate fuori tutte quelle che l'hanno gia' richiesta da aprile 2011 a giugno 2013 per quattro volte. Tremila i posti di lavoro a serio rischio nella sola provincia di Monza e Brianza".

"Le nostre aziende sono gia' in difficolta' e questa ulteriore restrizione potrebbe rivelarsi fatale e dare un colpo mortale all'artigianato" spiega il presidente dell'Unione artigiani di Monza e Brianza, Walter Mariani. "E' chiaro che non arriveranno piu' soldi, ma va fatto il massimo per trovare altre strade per rimpinguare il fondo destinato per questi ammortizzatori sociali. Nella nostra provincia sono a rischio migliaia di posti di lavoro e con essi la vita quotidiana di altrettante famiglie". (Agi)

Redazione Milano


IL 60% DELLE AZIENDE LOMBARDE QUEST'ANNO LICENZIERA'. E I SOLDI DELLA CASSA SONO FINITI (ADESSO) NONOSTANTE LA REGIONE.




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
MARONI AI GIOVANI PADANI: NIENTE COSTI STANDARD? VIOLIAMO IL PATTO DI STABILITA' (E A BERLUSKA FORZA ITALIA NO GRAZIE)

MARONI AI GIOVANI PADANI: NIENTE COSTI STANDARD? VIOLIAMO IL PATTO DI STABILITA' (E A BERLUSKA
Continua

 
MARINE LE PEN VINCE LA TORNATA ELETTORALE E GIURA: ''SE VINCIAMO LE PROSSIME PRESIDENZIALI LA FRANCIA VIA DALL'EURO''.

MARINE LE PEN VINCE LA TORNATA ELETTORALE E GIURA: ''SE VINCIAMO LE PROSSIME PRESIDENZIALI LA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

IN ARRIVO DALL'AUSTRALIA UN TERREMOTO NELLA CHIESA (A ROMA)

26 febbraio - A poche ore dal vertice contro la pedofilia in Vaticano, nella Chiesa
Continua

MANCAVA SOLO IL VELO ISLAMICO DA CORSA, NEL REPERTORIO DELLE

26 febbraio - PARIGI - 'No al velo islamico da footing': dure polemiche in Francia
Continua

PROCURA DI FIRENZE DA' PARERE NEGATIVO: GENITORI DI RENZI RESTINO

26 febbraio - FIRENZE - La procura di Firenze ha dato parere negativo sulla richiesta
Continua

RIXI: CENTRODESTRA E' UN MODELLO SUPERATO A LIVELLO DI GOVERNO

26 febbraio - GENOVA - ''I risultati danno ragione a Salvini: credo che oggi a livello
Continua

SALVINI: QUOTA 100, GIA' 70.000 ADESIONI, QUASI 8.000 IN LOMBARDIA,

26 febbraio - Il vicepresidente del Consiglio e ministro dell'Interno, Matteo Salvini,
Continua

GERMANIA: IL PRINCIPALE INDICATORE ECONOMICO ORA SEGNA CRISI.

22 febbraio - BERLINO - L'indice Ifo, uno dei principali barometri dell'economia
Continua

APPROVATO ALLA CAMERA IN PRIMA LETTURA IL REFERENDUM POPOLARE

21 febbraio - Con 272 voti favorevoli, 141 contrari (Pd e Fi) e 17 astenuti (Leu e
Continua

LA FRANCIA FORNISCE SEI MOTOVEDETTE ANTI BARCONI ALLA LIBIA (MOLTO

21 febbraio - PARIGI - La Francia ha ufficializzato la decisione di fornire alla
Continua

PREMIER CONTE: NESSUNA MANOVRA CORRETTIVA. MISURE PRUDENZIALI GIA'

21 febbraio - ROMA - ''Abbiamo presente il quadro macro-economico in Italia e nel
Continua

CONTINUANO SENZA SOSTA GLI SGOMBERI DI OCCUPAZIONI ABUSIVE A FIRENZE

21 febbraio - FIRENZE - Sesto sgombero in sei mesi a Firenze. Questa volta
Continua
Precedenti »