67.757.148
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

MARONI AI GIOVANI PADANI: NIENTE COSTI STANDARD? VIOLIAMO IL PATTO DI STABILITA' (E A BERLUSKA FORZA ITALIA NO GRAZIE)

domenica 30 giugno 2013

Milano - Dopo la 'rinascita' di Forza Italia, con Silvio Berlusconi che definisce il Pdl un contenitore, il segretario federale della Lega, Roberto Maroni, a Milano per l'assemblea dei giovani padani avverte: "Nessun automatismo nelle alleanze". Il governatore lombardo ricorda l'appuntamento con l'assemblea federale della Lega per il 21-22 settembre a Venezia. Per allora "il Pdl -sostiene- si sara' chiarito le idee e noi saremo in grado di decidere sulla base di contenuti se continuare l'alleanza. Tutto e' aperto".

"Io -dice Roberto Maroni- sono interessato ai movimenti degli altri partiti perche' si aprono spazi. Ma noi siamo interessati non ai contenitori ma ai contenuti. Lo dico chiaramente a Silvio Berlusconi". Rispetto a quanto sta accadendo nel Pdl, conclude Maroni "guardiamo con attenzione ma anche con sufficiente distacco".

''Lo dico chiaramente a Berlusconi, guardiamo con attenzione ma sufficiente distacco'' quanto sta accadendo dalle parti del Pdl ha aggiunto Maroni. A chi gli chiedeva se ci sia un automatismo nell'alleanza con una nuova Forza Italia, il segretario della Lega ha risposto ''assolutamente no'', ma se ne discutera' una volta che si sara' chiarito il destino del Pdl ''all'assemblea federale di Venezia'' gia' convocata il 21 e 22 settembre. ''A quel punto - ha concluso Maroni - saremo in grado di decidere in base ai contenuti se continuare un'alleanza: e' tutto aperto''.

E poi, per Maroni nessuna polemica con Umberto Bossi, che ieri sera nel comasco ha criticato l'operato del segretario federale del Carroccio. A chi chiedeva un commento sulle parole pronunciate dal presidente della Lega, Roberto Maroni, prima di prendere parte al congresso dei giovani padani in corso a Milano, ha risposto secco: "Non ho seguito, facevo altro. Non voglio alimentare questioni interne. I nostri avversari -ha ricordato poi Maroni- sono fuori, e' il governo che continua a favorire il Sud".

La Lombardia e' pronta a "violare il Patto di stabilita'" se non saranno applicati "da subito i costi standard" nella sanita'. Ha aggiunto Roberto Maroni. "La nostra e' la regione piu' virtuosa in materia sanitaria. La meno virtuosa e' il Lazio", ma se essere virtuosi "vuol dire tagliare i costi, chiudere ospedali e 'prenderlo in quel posto' perche' il governo rimborsa le regioni non virtuose, allora anche la Lombardia comincera' ad essere meno virtuosa di adesso".

Secondo Maroni, c'e' invece "un modo semplice "per diminuire la spesa pubblica: applicare i costi standard da subito". "Come Regione Lombardia - ha insistito - siamo pronti a violare il Patto di Stabilita'. Il governo e' avvisato: o applica i costi standard o la Lombardia si adeguera' e fara' come fanno le altre regioni". 

Bravo, era ora.

max parisi

 

 


MARONI AI GIOVANI PADANI: NIENTE COSTI STANDARD? VIOLIAMO IL PATTO DI STABILITA' (E A BERLUSKA FORZA ITALIA NO GRAZIE)




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
LA CASSAZIONE STRONCA I SITI WEB DI PRENOTAZIONE ALBERGHI: SE ANNULLATE LA PRENOTAZIONE NON DOVETE PAGARE NULLA. MAI.

LA CASSAZIONE STRONCA I SITI WEB DI PRENOTAZIONE ALBERGHI: SE ANNULLATE LA PRENOTAZIONE NON DOVETE
Continua

 
IL 60% DELLE AZIENDE LOMBARDE QUEST'ANNO LICENZIERA'. E I SOLDI DELLA CASSA SONO FINITI (ADESSO) NONOSTANTE LA REGIONE.

IL 60% DELLE AZIENDE LOMBARDE QUEST'ANNO LICENZIERA'. E I SOLDI DELLA CASSA SONO FINITI (ADESSO)
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

IN ARRIVO DALL'AUSTRALIA UN TERREMOTO NELLA CHIESA (A ROMA)

26 febbraio - A poche ore dal vertice contro la pedofilia in Vaticano, nella Chiesa
Continua

MANCAVA SOLO IL VELO ISLAMICO DA CORSA, NEL REPERTORIO DELLE

26 febbraio - PARIGI - 'No al velo islamico da footing': dure polemiche in Francia
Continua

PROCURA DI FIRENZE DA' PARERE NEGATIVO: GENITORI DI RENZI RESTINO

26 febbraio - FIRENZE - La procura di Firenze ha dato parere negativo sulla richiesta
Continua

RIXI: CENTRODESTRA E' UN MODELLO SUPERATO A LIVELLO DI GOVERNO

26 febbraio - GENOVA - ''I risultati danno ragione a Salvini: credo che oggi a livello
Continua

SALVINI: QUOTA 100, GIA' 70.000 ADESIONI, QUASI 8.000 IN LOMBARDIA,

26 febbraio - Il vicepresidente del Consiglio e ministro dell'Interno, Matteo Salvini,
Continua

GERMANIA: IL PRINCIPALE INDICATORE ECONOMICO ORA SEGNA CRISI.

22 febbraio - BERLINO - L'indice Ifo, uno dei principali barometri dell'economia
Continua

APPROVATO ALLA CAMERA IN PRIMA LETTURA IL REFERENDUM POPOLARE

21 febbraio - Con 272 voti favorevoli, 141 contrari (Pd e Fi) e 17 astenuti (Leu e
Continua

LA FRANCIA FORNISCE SEI MOTOVEDETTE ANTI BARCONI ALLA LIBIA (MOLTO

21 febbraio - PARIGI - La Francia ha ufficializzato la decisione di fornire alla
Continua

PREMIER CONTE: NESSUNA MANOVRA CORRETTIVA. MISURE PRUDENZIALI GIA'

21 febbraio - ROMA - ''Abbiamo presente il quadro macro-economico in Italia e nel
Continua

CONTINUANO SENZA SOSTA GLI SGOMBERI DI OCCUPAZIONI ABUSIVE A FIRENZE

21 febbraio - FIRENZE - Sesto sgombero in sei mesi a Firenze. Questa volta
Continua
Precedenti »