71.118.328
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

STANDARD & POOR'S AFFONDA L'ITALIA (MA E' GIA' AFFONDATA) - LA RECESSIONE CONTINUERA' NEI PROSSIMI TRIMESTRI (ANNI) DICE

giovedì 27 giugno 2013

New York - Standard & Poor's taglia le stime per l'economia italiana: il Pil 2013 calera' dell'1,9% e non piu' dell'1,4% precedentemente previsto. I dati economici, spiega un rapporto dell'agenzia di rating, suggeriscono poi che la recessione ''persistera' probabilmente nei prossimi trimestri'', mentre per il 2014 la stima di Pil e' stata innalzata dal +0,4% al +0,5%. S&P si attende un continuo calo della domanda per consumi e un export deludente e spiega che il costante calo dei prestiti limita lo spazio di ripresa sostenibile della domanda. 

Standard and Poor's spiega che cosi' come nel caso della Germania (le cui stime di Pil 2013 sono state abbassate da +0,8% a +0,4%), anche nel caso della revisione della crescita italiana contano in parte gli effetti statistici. Ma oltre a questo, i dati recenti ''suggeriscono che la recessione probabilmente persistera' nei prossimi trimestri. Ci aspettiamo che la domanda per consumi continui a contrarsi - si legge ancora nel rapporto - con un calo del 3% quest'anno (dopo il -4% del 2012), mentre ci attendiamo che la performance italiana nell'export continuera' ad essere deludente, con un aumento dello 0,5% nel 2013''.

Inoltre, ''i prestiti bancari al settore privato si stanno ancora contraendo in Italia, limitando percio' lo spazio di una ripresa sostenibile della domanda interna''.

Piu' in generale, S&P osserva che l'economia dell'Eurozona ''e' ancora intrappolata nella sua seconda recessione in cinque anni, ma i dati recenti mostrano che il fondo potrebbe esser stato toccato nel secondo trimestre del 2013''. In sostanza, dunque, secondo S&P la congiuntura di Eurolandia ''mostra segnali di stabilizzazione, ma una ripresa significativa e' ancora un po' lontana''. In ogni caso l'agenzia di rating internazionale ''si aspetta che la crescita economica dell'Eurozona riprendera' lentamente slancio dall'ultimo trimestre di quest'anno e nel 2014''. Quanto infine all'andamento dell'inflazione, S&P prevede che si attestera' in media all'1,5% quest'anno nell'area euro (stima migliorata rispetto all'1,9% anticipato a marzo) e all'1,6% il prossimo (invariata).

Redazione Milano


STANDARD & POOR'S AFFONDA L'ITALIA (MA E' GIA' AFFONDATA) - LA RECESSIONE CONTINUERA' NEI PROSSIMI TRIMESTRI (ANNI) DICE




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
IL PORTOGALLO SI RIBELLA: SCIOPERO GENERALE CONTRO IL GOVERNO SERVO DELLA TROIKA (ASSASSINA) UE-BCE-FMI

IL PORTOGALLO SI RIBELLA: SCIOPERO GENERALE CONTRO IL GOVERNO SERVO DELLA TROIKA (ASSASSINA)
Continua

 
PER UN TIMBRO FALSO, MARTIN PERSE LA CAPPA (CESARE BATTISTI POTREBBE ESSERE ESPULSO DAL BRASILE PER QUESTO REATO)

PER UN TIMBRO FALSO, MARTIN PERSE LA CAPPA (CESARE BATTISTI POTREBBE ESSERE ESPULSO DAL BRASILE PER
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

PARLAMENTO UE: LEGA VOTA CONTRO NOMINA DELLA LAGARDE A CAPO DELLA

17 settembre - ''Negli anni passati tutta l'azione della politica monetaria della Bce
Continua

ALLA PRIMA PROVA DI VOTO, PD E M5S SI SEPARANO. E NON SU UNA

17 settembre - ''Pd e M5s subito spaccati in Vigilanza. Alla prima prova del nove il
Continua

MACRON: MIGRANTI ECONOMICI VANNO RIMPATRIATI. REGOLA APPRODO PIU'

17 settembre - PARIGI - La Francia vuole un ''meccanismo stabile, prevedibile e
Continua

GIORGIA MELONI: ''QUESTO ORMAI E' IL PENTAPARTITO STILE PRIMA

17 settembre - ''Questo ormai è il pentapartito, non è molto diverso da quello che
Continua

DI MAIO: ''NESSUNA SORPRESA PER RENZI...'' (DI MAIO, STAI ANCHE TU

17 settembre - ''Nessuna sorpresa. Di certo per noi non rappresenta un problema, anche
Continua

LA MINISTRA BELLANOVA MOLLA IL PD E VA CON RENZI. CONTE, STAI

17 settembre - ''Ho sempre detto in questi giorni che al momento opportuno avrei detto
Continua

FRANCESCHINI (BECCATO DALLE TELECAMERE): ''RENZI TODAY IT'S A BIG

17 settembre - Il ministro dei Beni Culturali Dario FRANCESCHINI a Milano non ha voluto
Continua

MELONI: RENZI CHIAMA CONTE PER RASSICURARLO SUL GOVERNO: GIUSEPPE

17 settembre - ''Renzi chiama Conte per rassicurarlo sul governo: Giuseppe stai
Continua

SALVINI: LASCIAMO AD ALTRI VECCHI GIOCHETTI E POLVEROSE MANOVRINE

17 settembre - ''Lasciamo ad altri vecchi giochetti e polverose manovrine di palazzo
Continua

ROSATO (VICE PRESIDENTE CAMERA, RENZIANO): ABBIAMO I NUMERI A

17 settembre - ''I numeri non sono il nostro assillo. Avremo i numeri per fare il
Continua
Precedenti »