47.268.319
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

LA CORTE DEI CONTI FA A PEZZI MONTI: LE SUE MANOVRA NEL 2012 NON HANNO DATO I RISULTATI CHE DICEVA. (IL BALLISTA)

giovedì 27 giugno 2013

Roma - ''Le prospettive future'' dell'Italia, contando ''una realta' socio-economica ben conosciuta'' che presenta, tra le altre cose, ''una disoccupazione in aumento e l'impoverimento di sempre piu' estesi strati di popolazione, non appaiono migliori''. Lo sostiene il procuratore generale della Corte dei Conti, Salvatore Nottola. 

"Le manovre di correzione dei conti pubblici per il 2012 hanno si' consentito il miglioramento di alcuni saldi, ma hanno generato anche effetti depressivi su un'economia, come quella italiana, gia' in difficolta' e in forte recessione" ha aggiunto Nottola nella requisitoria orale nel giudizio sul rendiconto generale dello Stato 2012.

Nottola ha poi sottolineato che il miglioramento riguarda per altro sono alcuni saldi "e in misura minore di quanto ci si sarebbe potuto attendere".

La recessione che l'Italia sta attraversando "rende sempre piu' povere le categorie sociali meno abbienti e produce nefaste conseguenze sulla gia' drammatica situazione occupazionale. L'alto grado di diffusione della poverta' e della disoccupazione -osserva il numero uno della magistratura contabile- sta raggiungendo i livelli di guardia. All'obiettivo di tenere i conti in regola deve quindi seguire, con il massimo impegno, quello della crescita economica".

In breve: lei è un incapace e un incompetente, signor Monti.

max parisi


LA CORTE DEI CONTI FA A PEZZI MONTI: LE SUE MANOVRA NEL 2012 NON HANNO DATO I RISULTATI CHE DICEVA.  (IL BALLISTA)




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
LA GERMANIA PROPONE UN PRELIEVO DELL'8% SUI CONTI DI DEPOSITO DEGLI EUROPEI PER SALVARE LE BANCHE

LA GERMANIA PROPONE UN PRELIEVO DELL'8% SUI CONTI DI DEPOSITO DEGLI EUROPEI PER SALVARE LE BANCHE

 
DAGOSPIA HA DATO MOLTO FASTIDIO IERI CON L'INCHIESTA SU DRAGHI E DERIVATI (CHE ABBIAMO RIPRESO) E OGGI E' OFF LINE

DAGOSPIA HA DATO MOLTO FASTIDIO IERI CON L'INCHIESTA SU DRAGHI E DERIVATI (CHE ABBIAMO RIPRESO) E
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!