73.644.788
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

OPLA'! IL SISTEMA CIPRO E' DIVENTATO IL SISTEMA EUROPA! SE LA BANCA FALLISCE, PAGANO I CORRENTISTI SOPRA I 100.000 EURO!

giovedì 27 giugno 2013

BRUXELLES - Ci sono volute due notti di negoziati ma alla fine i ministri delle finanze della Ue hanno raggiunto un accordo sul meccanismo di 'fallimento ordinato' delle banche che consente di evitare che a pagare per le banche in difficolta' siano gli Stati, spesso rischiando il collasso come nel caso di Cipro.

''E' un buon compromesso nella direzione dell'unione bancaria, contribuisce a spezzare il circolo vizioso tra rischio sovrano e rischio bancario'', ha commentato su twitter il ministro dell'economia Fabrizio Saccomanni al termine dell'Ecofin. L'accordo ''aumenta la stabilita' finanziaria in Europa'', ha detto il collega francese Pierre Moscovici.

Il ministro Saccomanni spiega come il meccanismo definito oggi sia ''un sistema di tutela dei risparmiatori che combina un quadro armonizzato con flessibilita' necessaria a tener conto di specificita' nazionali''. In pratica si e' trovato un compromesso tra chi come Francia e Gran Bretagna volevano piu' flessibilita', cioe' la possibilita' di scegliere da soli a chi far pagare il conto delle banche che falliscono, e quelli come la Germania che invece volevano regole uguali per tutti.

Secondo il ministro irlandese Micheal Noonan, l'accordo ''ci porta dal 'bailout' al 'bail-in''', ovvero dal salvataggio da parte degli Stati alla suddivisione delle perdite all'interno della banca stessa, ''tutelando cosi' i contribuenti''. In base al meccanismo definito, quando una banca fallisce, a rimetterci saranno in prima battuta gli azionisti, poi gli obbligazionisti meno assicurati, e infine i depositi, fatti salvi quelli sotto i centomila euro che sono garantiti da una direttiva europea.

Soddisfatto anche il commissario Ue al mercato interno Michel Barnier, auotre della direttiva originale, che ora vuole anche il via libera del Parlamento Ue entro l'anno.(ANSA).


OPLA'! IL SISTEMA CIPRO E' DIVENTATO IL SISTEMA EUROPA! SE LA BANCA FALLISCE, PAGANO I CORRENTISTI SOPRA I 100.000 EURO!




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
COLPACCIO DELLE FIAMME GIALLE: SEQUESTRANO 5 TONNELLATE DI SIGARETTE DI CONTRABBANDO A UNA BANDA DI EXTRACOMUNITARI

COLPACCIO DELLE FIAMME GIALLE: SEQUESTRANO 5 TONNELLATE DI SIGARETTE DI CONTRABBANDO A UNA BANDA DI
Continua

 
SCRIVE UN AVVOCATO: HO UN PROBLEMA, IL MIO CLIENTE HA UN PROBLEMA: LA CAUSA (CIVILE) RINVIATA IN APPELLO AL 2017...

SCRIVE UN AVVOCATO: HO UN PROBLEMA, IL MIO CLIENTE HA UN PROBLEMA: LA CAUSA (CIVILE) RINVIATA IN
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

MELONI: GRAZIE A PLASTIC E SUGAR TAX MESSE DA PD&M5S COCA COLA VA

16 gennaio - ''Grazie alla plastic tax e alla sugar tax lo storico impianto Coca Cola
Continua

MARINE LE PEN ANNUNCIA LA CANDIDATURA ALLE PRESIDENZIALI DEL 2022

16 gennaio - PARIGI - Marine Le Pen, presidente del Rassemblement National (erede
Continua

L'M5S PERDE UN ALTRO SENATORE: DI MARZIO SE NE VA (MAGGIORANZA NON

16 gennaio - ''Di fronte ad un'epurazione di fatto della quale non posso non prendere
Continua

CORTE ERUROPEA DIRITTI UMANI: RENZO MAGOSSO CONDANNATO INGIUSTAMENTE

16 gennaio - STRASBURGO - Renzo Magosso e Umberto Brindani non dovevano essere
Continua

PRECIPITA LA PRODUZIONE INDUSTRIALE NELL'AREA DELL'EURO E MALE

15 gennaio - A novembre 2019 la produzione industriale nella zona euro è salita
Continua

LUCIA BORGONZONI: ''IL PD DOVREBBE CHIEDERE SCUSA PER BIBBIANO''

15 gennaio - ''Chi aveva il dovere di controllare e non lo ha fatto dovrebbe chiedere
Continua

FRANCIA: 60% CITTADINI CONDIVIDE LO SCIOPERO A OLTRANZA SULLE

14 gennaio - PARIGI - Sei francesi su dieci appoggiano senza esitazioni le
Continua

MOODY'S AVVERTE L'EUROZONA: 2020 SARA'' PESSIMO.

14 gennaio - L'agenzia di rating Moody's indica una ''prospettiva negativa'' per il
Continua

SALVINI: ANDIAMO AL VOTO COL IL MATTARELUM LEGGE DEL PRESIDENTE

14 gennaio - Tornare al proporzionale? ''No, significherebbe tornare agli anni ’80.
Continua

AMBIENTALISTI DA SALOTTO CON CASA IN CENTRO...

14 gennaio - ''Qua ci sono gli ambientalisti da salotto radical chic, quelli che
Continua

CONFCOMMERCIO: VENDITE E CONSUMI NEL 2019 IN FORTE CALO (2020

13 gennaio - L'ultimo dato sulle vendite conferma la previsione di una fase finale
Continua

CONTE & PD & M5S VOGLIONO ALZARE ANCORA L'ETA' PENSIONABILE

13 gennaio - ''Il governo, il presidente del consiglio, il Pd, annunciano che faranno
Continua

ECCEZIONALE OPERAZIONE ANTIDROGA DELLE FIAMME GIALLE: 333 KG DI

13 gennaio - GENOVA - Eccezionale operazione anti droga delle Fiamme Gialle. La
Continua

GOVERNO BRITANNICO: MOLTO PREOCCUPANTI NOTIZIE MISSILE CONTRO

9 gennaio - Il governo britannico sta esaminando le notizie ''molto preoccupanti''
Continua

PRESIDENTE ORBAN: PRONTI A LASCIARE IL PPE (ADDIO MAGGIORANZA PER

9 gennaio - BUDAPEST - ''Il Ppe, nella sua forma attuale, non interessa al mio
Continua

LA BCE: UNICA MONETA A CORSO LEGALE E' IL DENARO CONTANTE (DITELO A

9 gennaio - ''La Bce ricorda agli incompetenti del governo Pd-M5S che l'unica moneta
Continua

MATTEO SALVINI: CONTE NON SI AZZARDI A FAR RIPARTIRE LA MISSIONE

8 gennaio - ''L'Ue non tocca palla ne' in Libia ne' in Medio Oriente, ma ora
Continua

CROLLANO GLI ORDINI INDUSTRIALI IN GERMANIA: -6,5% NEL 2019 (MAI

8 gennaio - BERLINO - A novembre gli ordinativi all'industria manifatturiera sono
Continua

LA FAMIGLIA RIVA AVEVA FATTO ENORMI INVESTIMENTI NELL'EX ILVA 1 MLD

7 gennaio - MILANO - Nella gestione dell'Ilva di Taranto da parte della famiglia
Continua

CROLLA L'INFLAZIONE NEL 2019 IN ITALIA (DA 1,2% A 0,6%) STAGNAZIONE

7 gennaio - Il tasso d'inflazione per il 2019 si attesta allo 0,6%, un valore
Continua
Precedenti »