50.792.691
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

SCIOPERO IN GRECIA DEGLI IMPIEGATI DEL FISCO: ADDIO DICHIARAZIONI DEI REDDITI (TERMINE ULTIMO SCADE IN CONCOMITANZA...)

giovedì 27 giugno 2013

ATENE - Gli uffici delle imposte in Grecia rimarranno chiusi per due giorni, oggi e domani a causa di uno sciopero di 48 ore indetto dal sindacato del settore (Poe-Doy) in segno di protesta contro la riforma organizzativa decisa dal governo. L'astensione dal lavoro e' stata proclamata in coincidenza con la data del 30 giugno, ultimo giorno utile per la presentazione della denuncia dei redditi.

Il governo frattanto ha fatto sapere di aver posticipato al primo luglio il termine ultimo per la presentazione delle denunce. La centrale del sindacale chiede la salvaguardia dei posti di lavoro e del carattere pubblico degli uffici del fisco.

''Lo sfascio degli uffici, le privatizzazioni e la criminalizzazione dei lavoratori hanno preparato il terreno: la fase successiva sara' il licenziamento'', si legge in un comunicato del sindacato. Nell'ambito della mobilitazione e' prevista per stamani alle 10:30 una manifestazione di protesta nella piazza Korai, nel centro di Atene. 

Redazione Milano


SCIOPERO IN GRECIA DEGLI IMPIEGATI DEL FISCO: ADDIO DICHIARAZIONI DEI REDDITI (TERMINE ULTIMO SCADE IN CONCOMITANZA...)




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
LA FRANCIA AVREBBE DECISO DI RINVIARE (A CHISSA' QUANDO, NON LO SPECIFICA) LA REALIZZAZIONE DELLA TAV TORINO - LIONE

LA FRANCIA AVREBBE DECISO DI RINVIARE (A CHISSA' QUANDO, NON LO SPECIFICA) LA REALIZZAZIONE DELLA
Continua

 
IL PORTOGALLO SI RIBELLA: SCIOPERO GENERALE CONTRO IL GOVERNO SERVO DELLA TROIKA (ASSASSINA) UE-BCE-FMI

IL PORTOGALLO SI RIBELLA: SCIOPERO GENERALE CONTRO IL GOVERNO SERVO DELLA TROIKA (ASSASSINA)
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!