54.113.264
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

AEROPORTO DI FIUMICINO: GANGSTER NOLEGGIATORI D'AUTO CON AUTISTA SEQUESTRANO TURISTI E LI PICCHIANO PER LE CORSE A ROMA

mercoledì 26 giugno 2013

Roma - Ha tenuto sequestrati due turisti svedesi per circa mezz'ora chiudendoli nel suo van da otto posti per reperire altri sette passeggeri da trasportare dall'aeroporto di Fiumicino fino a Roma e guadagnare cosi' ben 450 euro con una sola corsa. Protagonista della vicenda e' un ncc. Non si tratta pero' di un caso isolato. Un suo collega e' arrivato addirittura a picchiare una famiglia del Bangladesh che si era accorta del raggiro e non voleva piu' salire sul van. A scoprire gli ncc, che svolgevano la loro attivita' illecita in aeroporto, e' stata la Polaria di Fiumicino, diretta da Antonio Del Greco. Il modus operandi era sempre lo stesso: gli ncc si accaparravano clienti nelle sale di arrivo dell'aeroporto di Fiumicino. Prima si offrivano di trasportarli a Roma per 50 euro, poi li conducevano nei parcheggi esterni a piedi e li facevano salire sui van. Una volta saliti sul mezzo i turisti venivano chiusi all'interno fino a che gli ncc non riuscivano a trovare altri passeggeri per riempire il pullmino. In questo modo con una sola corsa gli ncc riuscivano a guadagnare ben 450 euro.

Qualche giorno fa un noleggiatore ha picchiato un uomo, sganciandogli un pugno in faccia e si e' poi scagliato contro la moglie, colpendo per sbaglio con uno schiaffo anche la piccola figlia di 3 anni. Marito e moglie si erano infatti rifiutati di salire sul van: l'uomo pretendeva lo stesso il pagamento della corsa come pattuito. Il marito della donna ha avuto 5 giorni di prognosi in ospedale e poi ha denunciato il fatto. Al termine dell'attivita' di indagine svolta dalla Polaria l'ncc e' stato denunciato per estorsione e rapina e 2mila euro di multa per avere esercitato abusivamente la professione. Il van e' stato sequestrato. Proprio ieri una coppia di turisti svedesi si trovava rinchiusa all'interno di un van quando e' passata una pattuglia della polaria. I due turisti stavano battendo sui vetri e chiedevano aiuto. Alla polizia hanno raccontato di essere stati avvicinati nella sala arrivi dall'ncc che li aveva poi fatti salire in auto e chiusi dentro. L'uomo e' stato denunciato per sequestro di persona, multato per duemila euro mentre il suo van e' stato sequestrato. Analoga situazione per un cittadino dello Sri Lanka che e' stato anche sorpreso con il contrassegno assicurativo falso. Gli arresti partono da un'indagine piu' complessa, che si e' conclusa alcuni giorni fa con una maxi-operazione che ha portato al sequestro di 250 licenze rilasciate abusivamente in un piccolo centro del catanzarese e 137 persone denunciate. L'attivita' di controllo e' poi proseguita nell'aeroporto di Fiumicinio.

Redazione Milano


AEROPORTO DI FIUMICINO: GANGSTER NOLEGGIATORI D'AUTO CON AUTISTA SEQUESTRANO TURISTI E LI PICCHIANO PER LE CORSE A ROMA




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
ESPOSTI A 10 PROCURE: LA BOMBA DERIVATI INNESCATA DA DRAGHI CON CIAMPI E FAZIO. E SONO 160 I MILIARDI IN BALLO, NON 8.

ESPOSTI A 10 PROCURE: LA BOMBA DERIVATI INNESCATA DA DRAGHI CON CIAMPI E FAZIO. E SONO 160 I
Continua

 
ZAIA: QUESTO DECRETO DEL GOVERNO FA RIBREZZO, SOLO LE BRICIOLE AL NORD (ANZI, MANCO QUELLE)

ZAIA: QUESTO DECRETO DEL GOVERNO FA RIBREZZO, SOLO LE BRICIOLE AL NORD (ANZI, MANCO QUELLE)


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!