51.988.123
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

IL CARDINALE: FIRENZE E' LA CITTA' DELLA COCA, DELLE PROSTITUTE E DEL GIOCO D'AZZARDO. RENZI: NON NE SO NIENTE...

mercoledì 26 giugno 2013

Firenze - In questi giorni sulla citta' "ho letto le cose piu' inaudite, c'e' il tentativo di rappresentare Firenze come una citta' che non e': Firenze non e' come viene rappresentata e, chi decide di dare quella idea di citta', da' un'immagine parziale". Puntata radiofonica tutta 'fiorentina' per il sindaco Matteo Renzi, che questa mattina, intervenendo all'emittente Lady Radio ha risposto cosi' a una domanda sull'inchiesta su un presunto 'giro' di squillo in alcuni alberghi della citta', precisando di non voler parlare "di cose nazionali".

Quanto al monito lanciato due giorni fa dal cardinale Giuseppe Betori, che nell'omelia di San Giovanni, festa del patrono, ha lanciato l'allarme quanto a poverta', consumo di cocaina e gioco d'azzardo, "e' giusto e legittimo - aggiunge Renzi - che il cardinale dica la sua, e' una lettura che si puo' condividere o meno ma e' giusto che possa esprimere la sua opinione".

E a tal proposito Renzi ricorda di essere stato "tra i primi a fare, insieme all'ora sindaco di Reggio Emilia, oggi ministro per gli Affari Regionali, Graziano del Rio, la campagna 'no slot'. Bisogna combattere il gioco d'azzardo, la prostituzione, ma quello che non mi convince - prosegue Renzi - e' l'immagine di un degrado morale che non vedo". Elencando alcune eccellenze Renzi ricorda che Firenze e' una citta' che ha incrementato del 10% il turismo, che ha aperto nuove sale agli Uffizi, che continua a insistere su questioni importanti, che vede molte aziende del territorio assumere".

Redazione Milano


IL CARDINALE: FIRENZE E' LA CITTA' DELLA COCA, DELLE PROSTITUTE E DEL GIOCO D'AZZARDO. RENZI: NON NE SO NIENTE...




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
INCHIESTA BELSITO / IN CORSO PERQUISIZIONI E SI IPOTIZZA L'ESISTENZA DI UNA ''SOCIETA' SEGRETA''  (VEDI LEGGE ANSELMI-P2)

INCHIESTA BELSITO / IN CORSO PERQUISIZIONI E SI IPOTIZZA L'ESISTENZA DI UNA ''SOCIETA' SEGRETA''
Continua

 
ARRESTATO SPACCIATORE EXTRACOMUNITARIO. VENDEVA DROGA NEL PARCHEGGIO DI UNA CHIESA (A POCHI METRI DA UN ORATORIO)

ARRESTATO SPACCIATORE EXTRACOMUNITARIO. VENDEVA DROGA NEL PARCHEGGIO DI UNA CHIESA (A POCHI METRI
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

INPS, DATI ORRIBILI: 76% DEGLI ASSUNTI NEL 2017 HA UN POSTO DI

21 settembre - In Italia ''si registra un'ulteriore compressione dell'incidenza dei
Continua

LA BCE SCHIANTA IL GOVERNO PD SUL LAVORO: CALO DISOCCUPAZIONE NON

21 settembre - FRANCOFORTE - Il giudizio è tranciante e di sicuro non farà piacere al
Continua

STRANIERO CERCA DI VIOLENTARE UNA RAGAZZA IERI IERI SERA A MILANO

21 settembre - MILANO - Un romeno di 31 anni con numerosi precedenti, tra cui una
Continua

PORTUALI DI BARCELLONA RIFIUTANO SERVIZI A NAVI DELLA POLIZIA:

21 settembre - BARCELLONA - I lavoratori portuali di Barcellona hanno deciso di non
Continua

MATTEO SALVINI: ''TOTALE SOLIDARIETA' AI 14 ARRESTATI IN CATALOGNA.

20 settembre - ''Totale solidarieta' ai 14 cittadini arrestati in Catalogna dal governo
Continua

RESISTENZA PER LE VIE DI BARCELLONA: MIGLIAIA DI PERSONE OCCUPANO

20 settembre - BARCELLONA - Migliaia di persone sono scese in piazza a Barcellona per
Continua

APPELLO ALLA RESISTENZA DEL PRESIDENTE DELLA CATALOGNA CONTRO IL

20 settembre - BARCELLONA - Appello alla resistenza del presidente della Catalogna
Continua

GUARDIA CIVIL OCCUPA SEDI DEL GOVERNO CATALANO, FOLLA IN PIAZZA

20 settembre - BARCELLONA - Sono almeno dieci le persone arrestate - 12 dicono fonti
Continua

SPAGNA PRECIPITA NELLA DITTATURA: ARRESTATI 12 MEMBRI DEL GOVERNO

20 settembre - BARCELLONA - Arriva la notizia che la Guardia Civil spagnola ha
Continua

IL PRESIDENTE DELLA CATALOGNA CONVOCA D'URGENZA TUTTI I MINISTRI

20 settembre - BARCELLONA - Il presidente catalano Carles Puigdemont ha convocato una
Continua
Precedenti »