76.625.880
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

PROTESTA ESTREMA A MILANO: INFERMIERI SALGONO SULLA TORRE DELL'OSPEDALE FATEBENEFRATELLI. NO ALLA CHIUSURA DI REPARTI

martedì 25 giugno 2013

Milano -  "Noi sulla torre. Voi giu' le mai dalle nostre tasche e dai reparti". Questo lo slogan lanciato dagli infermieri che si trovano in questo momento in cima alla torre. I lavoratori si trovano li' dalle 7 di stamattina. L'obiettivo e' dare piu' visibilita' a una protesta che va avanti con un presidio permanente organizzato nell'atrio dell'ospedale ormai da venerdi' scorso. Sulla torre sono stati appesi degli striscioni: "Giu' le mani dai servizi, giu' le mani dai salari", si legge.

E sotto la torre in questo momento si sono riuniti un centinaio di lavoratori. "Lavoratori che non hanno avuto alcuna risposta, ma sono determinati ad andare avanti", dichiara in una nota Riccardo Germani della federazione Milanese di Usb, responsabile regionale della Sanita'.

"Da qui non scendiamo - prosegue il sindacalista - vogliamo che il direttore generale, Giovanni Michiara, ci dia risposte concrete sui tempi di riapertura della Pediatria nel Presidio ospedaliero Macedonio Melloni; sull'accorpamento di reparti e conseguente chiusura di altri; sulla sospensione delle quote di incentivazione per tutto il personale".

"Risulta incredibile - continua - che in un momento di crisi come quello che i cittadini stanno attraversando, l'amministrazione in maniera unilaterale chiuda reparti strategici come la Pediatria, penalizzi la Chirurgia generale, l'Urologia, allungando cosi' i tempi di attesa. Scelta che penalizza sia gli utenti sia i lavoratori che, con stipendi ormai bloccati da anni, avranno la sospensione della quota di incentivazione della produttivita'".

I lavoratori, spiega il rappresentante sindacale, avranno la decurtazione di oltre il 10% del salario, (da 110 euro fino a quasi 200 per i livelli piu' alti, iniziando dai mesi estivi di giugno, luglio e agosto). "Da qui non scenderemo - conclude Riccardo Germani - fino a quando il direttore generale non garantira' pubblicamente che la somma, sottratta a tutti i lavoratori a giugno, sara' restituita nella busta paga di luglio e, soprattutto, se non chiarira' alla cittadinanza i motivi reali della chiusura e dell'accorpamento dei reparti. Noi ci opporremo con forza a qualsiasi scelta che, ancora una volta, comportera' tagli sui servizi e sui lavoratori, perche' la salute di ogni singolo cittadino e' patrimonio della collettivita'". 

Redazione Milano


PROTESTA ESTREMA A MILANO: INFERMIERI SALGONO SULLA TORRE DELL'OSPEDALE FATEBENEFRATELLI. NO ALLA CHIUSURA DI REPARTI




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
LA STAMPA TEDESCA (DI SINISTRA): ''PER BATTERE POLITICAMENTE BERLUSCONI SERVE LA GIUSTIZIA, E' INQUIETANTE''.

LA STAMPA TEDESCA (DI SINISTRA): ''PER BATTERE POLITICAMENTE BERLUSCONI SERVE LA GIUSTIZIA, E'
Continua

 
ADUSBEF / UN TERZO DEI MUTUI DELLE BANCHE ITALIANE SONO USURAI E VANNO ANNULLATI CON PAGAMENTO DANNI AI CONTRAENTI

ADUSBEF / UN TERZO DEI MUTUI DELLE BANCHE ITALIANE SONO USURAI E VANNO ANNULLATI CON PAGAMENTO
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

INSEGNANTI PRECARI ILLUSI E TRADITI DAL GOVERNO CONTE, TUTTO

25 maggio - ''Polpetta avvelenata di Conte a Pd e LeU durante la trattativa sul
Continua

FONTANA:ZERO DECESSI IN LOMBARDIA E' DATO POSITIVO MA NON

25 maggio - MILANO - ''La cosa che mi rasserena e' il numero dei nuovi contagiati
Continua

L'ACQUISTO DI BTP ''ITALIA'' DEDICATI AI RISPARMIATORI PRIVATI HA

19 maggio - Gli ordini del retail per il nuovo BTp Italia hanno superato i 4
Continua

SALVINI: 120 NAZIONI DEL MONDO CHIEDONO SPIEGAZIONI ALLA CINA, E

19 maggio - ''Ci sono 120 paesi al mondo, in tutto il mondo, in tutti i continenti,
Continua

FONTANA: D'ACCORDO CON ZAIA, ABBIAMO DOVUTO FARE DA SOLI CONTRO IL

19 maggio - MILANO - Il governatore lombardo Attilio Fontana, in collegamento su Rai
Continua

IERI VENDUTI 4 MILIARDI DI BTP ''ITALIA'' AI RISPARMIATORI OGGI 1

19 maggio - MILANO - Parte forte anche la seconda giornata di collocamento, sempre
Continua

SALVINI: AVEVO RAGIONE, ALTRO CHE MES, BOOM ACQUISTI DEGLI ITALIANI

18 maggio - Il leader della Lega, Matteo Salvini, commenta la partenza ''a razzo''
Continua

TOTI: LIGURIA NON HA MAI CHIUSO, ADESSO RIAPRIRE I CONFINI

18 maggio - GENOVA - ''La Liguria non ha mai chiuso: i suoi porti hanno sempre
Continua

PERQUISIZIONI IN CORSO DEL ROS DEI CARABINIERI NELLA SEDE ONLUS

15 maggio - FANO - Perquisizioni in corso, da questa mattina, da parte dei
Continua

DIMISSIONI A CATENA AL MINISTERO DELLA GIUSTIZIA: TUTTA GENTE DI

15 maggio - ''Prima le dimissioni di Basentini, capo del Dap, ora quelle di Baldi,
Continua

FONTANA: TEST SIEROLOGICI INUTILI PER SINGOLI, SONO TEST

15 maggio - MILANO. ''I test sierologici sono inutili per cittadini singoli che non
Continua

GOVERNATORE FONTANA: MES? E' PERICOLO ESTREMO, STESSI SOLDI IN

15 maggio - MILANO - ''La vedo come una situazione di estremo pericolo perche' le
Continua

IN GERMANIA IERI 101 MORTI DA COVID 913 NUOVI CONTAGIATI

15 maggio - BERLINO - I casi di coronavirus in Germania sono saliti a 173.152
Continua

IN GERMANIA DIMINUISCONO I MORTI DA COVID MA AUMENTANO I CONTAGI

14 maggio - BERLINO - La Germania registra 89 decessi per Covid-19 nelle ultime 24
Continua

QUESTO E' IL MOMENTO DI FARE LA FLAT TAX PER SALVARE L'ITALIA

14 maggio - ''La proposta di taglio fiscale l'abbiamo messa nelle mani del governo,
Continua

BANKITALIA: L'IMPATTO DEL CORONAVIRUS SULL'ECONOMIA SARA' ENORME

12 maggio - ROMA - ''I dati disponibili sulla fiducia e le aspettative di famiglie e
Continua

RIPRENDONO A CRESCERE I CASI DI COVID IN GERMANIA: DA 357 A 933 IN

12 maggio - BERLINO - Crescono i casi ed i decessi per coronavirus in Germania.
Continua

GERMANIA: SALE ANCORA LEGGERMENTE L'INDICE DI CONTAGIO, ADESSO R0 =

11 maggio - BERLINO - In Germania il tasso di riproduzione del contagio da
Continua

TOTI: LA DISOCCUPAZIONE POTREBBE RADDOPPIARE, ECONOMIA DEVE

11 maggio - GENOVA - ''La produzione industriale e' crollata del 30%. Turismo e
Continua

UNIONE NAZIONALE CONSUMATORI: DATI ISTAT MOSTRANO UN DISASTRO

11 maggio - Secondo i dati resi noti oggi dall'Istat, la produzione industriale a
Continua
Precedenti »