43.263.563
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi
++++++ La Commissione Ue ha inviato all'Italia la lettera con la richiesta di aggiustamento dei conti ++++++

LA STAMPA TEDESCA (DI SINISTRA): ''PER BATTERE POLITICAMENTE BERLUSCONI SERVE LA GIUSTIZIA, E' INQUIETANTE''.

martedì 25 giugno 2013

Berlino - Il problema inquietante dell'Italia e' che per battere politicamente Silvio Berlusconi serva il ricorso alla giustizia: lo scrive in un fondo la progressista Sueddeutsche Zeitung, il maggiore quotidiano tedesco, sottolineando che la sentenza milanese "getta una luce inquietante" sul governo. "Ma e' ancora piu' inquietante", rileva il giornale, "cio' che la sentenza sembra confermare: ammesso che ci si riesca, solo la giustizia puo' costringere Berlusconi a sgombrare il campo. In Italia non appare possibile batterlo con le armi della politica o della cultura".

La Neue Presse di Hannover scrive che "se alla fine (del percorso giudiziario, ndr) Berlusconi rimanesse un uomo libero, gli italiani dovrebbero chiedersi di nuovo cosa non va nel loro sistema giudiziario. Dopo 30 processi non ha passato un giorno in carcere. Una brutta pagella per la giustizia italiana".

Tagliente il commento del berlinese Tagesspiegel, secondo il quale "l'eterno 'rieccolo' della politica italiana avrebbe voluto essere un grande uomo di Stato, ma la statura per questo ruolo non l'ha mai avuta". La Badische Zeitung sottolinea che "se all'estero dovesse essere rimasto ancora qualcosa della reputazione di Berlusconi, questa adesso e' definitivamente rovinata". Lapidario il titolo della Bild: "7 anni per il bunga-bunga". 

Redazione Milano


LA STAMPA TEDESCA (DI SINISTRA): ''PER BATTERE POLITICAMENTE BERLUSCONI SERVE LA GIUSTIZIA, E' INQUIETANTE''.




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
COMMERCIO A ROTOLI: -4,5% MALISSIMO PERFINO I SUPERMERCATI. LA GENTE HA RIDOTTO DRASTICAMENTE ANCHE GLI ALIMENTI

COMMERCIO A ROTOLI: -4,5% MALISSIMO PERFINO I SUPERMERCATI. LA GENTE HA RIDOTTO DRASTICAMENTE ANCHE
Continua

 
PROTESTA ESTREMA A MILANO: INFERMIERI SALGONO SULLA TORRE DELL'OSPEDALE FATEBENEFRATELLI. NO ALLA CHIUSURA DI REPARTI

PROTESTA ESTREMA A MILANO: INFERMIERI SALGONO SULLA TORRE DELL'OSPEDALE FATEBENEFRATELLI. NO ALLA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

ORDA DI 2.397 AFRICANI ARRIVATA DAL 1° GENNAIO AD OGGI (CATASTROFE)

17 gennaio - Sono gia' 2.397 gli africani sbarcati sulle coste italiane in questo
Continua

THERESA MAY: ''MEGLIO NESSUN ACCORDO CON LA UE CHE UN CATTIVO

17 gennaio - LONDRA - La Gran Bretagna lascerebbe l'Ue senza un accordo commerciale
Continua

PRIMO MINISTRO BRITANNICO: ''MODELLO UE INCOMPATIBILE CON LA NOSTRA

17 gennaio - LONDRA - Il modello dell'Ue e delle istituzioni sovranazionali ''non era
Continua

THERESA MAY: ''VIA DAL MERCATO UNICO E DA CORTE DI GIUSTIZIA E

17 gennaio - LONDRA - L'atteso di scorso di Theresa May sulla Brexit è arrivato ed
Continua

TAJANI PUO' FARCELA, DOPO LA CAPRIOLA DEI LIBERALI CHE HANNO

17 gennaio - BRUXELLES - ''Da Grillo a Berlusconi in meno di una settimana'': i
Continua

RUSSIA PRONTA A COOPERARE CON USA, UE E NATO CON RISPETTO RECIPROCO

17 gennaio - MOSCA - La Russia e' pronta a cooperazione con gli Stati Uniti, l'Unione
Continua

SCANDALO MOTORI DIESEL SI ALLARGA ANCHE ALLA RENAULT

16 gennaio - PARIGI - Lo scandalo dei motori diesel ''truccati'' si allarga. Oltre a,
Continua

ISTAT: E' UFFICIALE, 2016 L'ANNO DELLA DEFLAZIONE IN ITALIA (DAL

16 gennaio - Italia in deflazione nel 2016. In media d'anno, i prezzi al consumo
Continua

BORIS JOHNSON: ''BREXIT, TRUMP PER UN ACCORDO RAPIDO CON IL REGNO

16 gennaio - BRUXELLES - ''Una gran bella notizia'': così il ministro degli Esteri
Continua

SETTE CLANDESTINI INDIVIDUATI AD ASTI SU UN TRENO PROVENIENTE DALLA

16 gennaio - ASTI - Sette uomini, cinque algerini e due marocchini, sono stati
Continua
Precedenti »