47.229.549
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

SE ANCHE IL PRESIDENTE DI CONFINDUSTRIA SULLA CRISI DICE CHE ''FARCELA E' UNA PAROLA GROSSA'', SIAMO DAVVERO ROVINATI

lunedì 24 giugno 2013

Milano - ''Farcela e' una parola grossa''. Cosi' il presidente di Confindustria, Giorgio Squinzi, a margine dell'assemblea di Federchimica in corso a Milano risponde ai giornalisti che chiedono se il nostro Paese ce la fara' in tempi brevi ad uscire dalla crisi.

''Comunque -ha proseguito Squinzi- mi aspetto verso la fine dell'anno un cambiamento di tendenza perche' non dimentichiamo che lo scorso anno il pil era sceso del 2,4% e quest'anno sembra avviato verso un ulteriore -1,8%''. Tuttavia, ha osservato Squinzi ''i peggioramenti qui ci sono di settimana in settimana e quindi potrebbe esserci qualche cosa di peggio.

E' chiaro che dopo due anni consecutivi di decrescita ci sara' prima o poi un rimbalzo, pero' il fatto che ci sara' un rimbalzo, che io mi auguro possa avvenire gia' nella seconda parte dell'anno, non vuol dire che siamo fuori dalla crisi e che siamo veramente ripartiti con la crescita''. (Ansa)


SE ANCHE IL PRESIDENTE DI CONFINDUSTRIA SULLA CRISI DICE CHE ''FARCELA E' UNA PAROLA GROSSA'', SIAMO DAVVERO ROVINATI




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
LAVORATORI IN CASSA INTEGRAZIONE OCCUPANO IL COMUNE (VICINO A IVREA) E SI BARRICANO CON TANICHE DI BENZINA

LAVORATORI IN CASSA INTEGRAZIONE OCCUPANO IL COMUNE (VICINO A IVREA) E SI BARRICANO CON TANICHE DI
Continua

 
OTTO ITALIANI SU DIECI NON NE PUO' PIU' DELLA DITTATURA TEDESCA SULL'EUROPA. MA LETTA E' PAPPA E CICCIA  CON LA KULONA.

OTTO ITALIANI SU DIECI NON NE PUO' PIU' DELLA DITTATURA TEDESCA SULL'EUROPA. MA LETTA E' PAPPA E
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!