44.186.095
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

BORGHEZIO ESPRIME UNA BORGHEZIADE CONTRO LA MINISTRA IDEM. APRITI CIELO...

venerdì 21 giugno 2013

Roma - Nuova tempesta su Mario Borghezio, europarlamentare della Lega Nord, per le sue dichiarazioni su uno dei ministri donna del governo Letta. Il segretario del Carroccio, Roberto Maroni, non ha fatto in tempo oggi a stigmatizzare quanto detto da Borghezio sul ministro Kyenge ("la posizione di Boghezio non e' quella della Lega") che il diretto interessato ha duramente apostrofato Josefa Idem. "Non ce l'ho con la signora Kyenge, ce l'ho invece contro questa ministra Idem", ha scandito a KlausCondicio, "Forse le vere puttane non sono quelle che esercitano la professione, sono quelle piene di ipocrisia, politicamente parlando, che dicono una cosa e ne fanno un'altra".

E Borghezio ha continuato imperturbabile: "Forse le vere puttane sono certi personaggi, donne ma anche uomini, che prostituiscono la funzione di servizio che chi ha uno stipendio pubblico dovrebbe sentire di avere nei confronti dell'azienda che li paga, dell'istituzione che gli da anche degli onori e dei piccoli privilegi o dei grandi privilegi".

Immediata la reazione di buona parte del mondo politico. "Che Borghezio fosse un uomo volgare gli italiani lo hanno capito da tempo, ma oggi ha veramente toccato il fondo. Le sue parole contro il ministro Josefa Idem meritano solo ed esclusivamente il disprezzo di tutte le persone perbene", ha reagito il presidente dei senatori del Pd Luigi Zanda. "E' intollerabile che in questo Paese non sia possibile evitare di rivolgere critiche ad una donna senza accompagnarle con epiteti volgari, discriminatori, sessisti. So bene che non è un caso, specie se le parole vengono da soggetti come Borghezio. Tuttavia, come ebbe modo di dire la ministra Kyenge, dichiarazioni come quella di oggi contro la ministra Josefa Idem non offendono chi le riceve, ma tutta la società  ed è per questo che le rispediamo al mittente", fa eco la senatrice del Pd Anna Finocchiaro, presidente della commissione Affari costituzionali.(AGI) 


BORGHEZIO ESPRIME UNA BORGHEZIADE CONTRO LA MINISTRA IDEM. APRITI CIELO...




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
MONTI ARRIVO' A PALAZZO CHIGI E AUMENTO' DI BOTTO LE SPESE, ALTRO CHE TAGLI (CON LETTA SI CONTINUA) SERVE LA RIVOLUZIONE

MONTI ARRIVO' A PALAZZO CHIGI E AUMENTO' DI BOTTO LE SPESE, ALTRO CHE TAGLI (CON LETTA SI CONTINUA)
Continua

 
DA LUNEDI' 24 GIUGNO 2013, L'ITALIA NON SARA' PIU' UN PAESE LIBERO. LO STATO CONTROLLERA' L'ESISTENZA DI OGNI PERSONA

DA LUNEDI' 24 GIUGNO 2013, L'ITALIA NON SARA' PIU' UN PAESE LIBERO. LO STATO CONTROLLERA'
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!