48.349.160
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

MARONI: RIPRENDIAMO LA LOTTA PER L'INDIPENDENZA DELLA PADANIA! FINO ALLA LIBERTA'

martedì 18 giugno 2013

Milano - Roberto Maroni ha scritto una lettera ai militanti della Lega Nord, in cui fa un "breve resoconto" di quanto emerso nel corso dell'assemblea degli eletti, domenica scorsa. Nella missiva, inviata a tutti i segretari nazionali (regionali), provinciali e ai segretari di sezioni, il leader del Caroccio e' durissimo con l'opposizione interna. "La Lega e' immortale, e continuera' a vivere e a lottare anche dopo Bossi e Maroni - scrive -. Sento e leggo, pero', che c'e' in giro qualche leghista (?) che da' la Lega per morta, che si vanta di essere chissa' chi, che ancora ha nostalgia di 'cerchi' e 'belsiti', che antepone il proprio interesse personale a quello del Movimento, che fomenta l'odio per spaccare tutto. Bossi li chiamava 'lumaconi bavosi', per me sono solo dei poveri pirla. Bene, questa gentaglia e' avvertita: chi vuole distruggere la Lega sara' distrutto".

L'incontro di domenica, e' stato "molto utile", sostiene Maroni. "Ci siamo parlati a viso aperto: cosa non va, cosa c'e' da fare, cosa va cambiato per riconquistare gli indecisi e i delusi". "E' stato un dibattito franco e approfondito, che mi ha permesso di trarre alcune conclusioni. In primo luogo, la questione settentrionale e' piu' attuale che mai, rappresenta il nostro progetto politico e continuera' a essere il punto di riferimento della azione politica della Lega; in secondo luogo, voglio aprire una fase di confronto interno sui temi concreti (e non sulle menate) che traducano 'Prima il Nord' in azioni anche di disobbedienza civile/fiscale. Per discutere di questi temi ho dato mandato alle segreterie nazionali di organizzare entro il 15 settembre le assemblee provinciali e nazionali aperte ai militanti" e "ho deciso di convocare una assemblea federale che si terra' al Lido di Venezia il 21 e il 22 settembre: discuteremo di programmi, di alleanze, di macroregione e di Padania". 

"Dobbiamo far ripartire la 'Lega di lotta', che affianchi chi sta al governo di comuni, province e regioni con posizione critica, tornando a sventolare con forza le bandiere dell'indipendenza, della Padania e della nuova Europa dei popoli. Infine, ho deciso che e' ora di smetterla di farci del male con interviste, polemiche, risse verbali e cose di questo genere. Il congresso federale mi ha eletto Segretario sulla base di una precisa linea politica. Rimarro' segretario fino a che decidero' che sara' utile per il Movimento: chi non e' d'accordo se ne puo' andare, chi continuera' a polemizzare e ad insultare se ne dovra' andare". (Agi)


MARONI: RIPRENDIAMO LA LOTTA PER L'INDIPENDENZA DELLA PADANIA! FINO ALLA LIBERTA'




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
APRIRE UNA SOCIETA' IN SLOVENIA E' FACILE, E' LEGALE AL 100% E PRODUCE RISPARMI FISCALI (RISPETTO L'ITALIA) STREPITOSI.

APRIRE UNA SOCIETA' IN SLOVENIA E' FACILE, E' LEGALE AL 100% E PRODUCE RISPARMI FISCALI (RISPETTO
Continua

 
COSI' FAN TUTTI / DOPO FIRENZE, PALERMO: VIAGGI, ESCORT, APPALTI PILOTATI A LETTO. C'E' DI TUTTO NEI 17 ARRESTI DI OGGI

COSI' FAN TUTTI / DOPO FIRENZE, PALERMO: VIAGGI, ESCORT, APPALTI PILOTATI A LETTO. C'E' DI TUTTO
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!