64.819.522
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

COME VOLEVASI DIMOSTRARE / IL MINISTRO DEL RIO AMMETTE CHE L'AUMENTO DELL'IVA C'E' (TRACOLLO FINALE DELLE VENDITE)

martedì 18 giugno 2013

ROMA -  Per l'Iva e l'Imu ''non possiamo sforare i conti. Significherebbe vanificare un anno di sacrifici. Al contrario, dobbiamo restare dentro tutti i parametri e i vincoli voluti dall'Europa, anche se possono esserci implicazioni difficili. Ne va della nostra credibilita'. Bisogna stare bene attenti a tenere bassi gli interessi sul debito. E pian piano dobbiamo fare in modo che nel 2014 ci possano essere nuove regole, con una revisione del patto di stabilita'. Ma servono carte in regola''. 

Intervistato dal Mattino, il ministro per gli Affari Regionali e le Autonomie, Graziano Delrio, dice ''basta ai bluff''. In merito all'Iva ''non si puo' liquidare la questione con degli slogan. La materia e' delicata, anche perche' un aumento potrebbe portare ad una contrazione dei consumi e dunque ad una riduzione del gettito'', rileva Delrio.

''In ogni caso Saccomanni ci sta lavorando con serieta' e nelle prossime settimane ci sono i margini per trovare la soluzione adatta''. Quanto all'Imu, ''chi ha di piu' sia chiamato a dare un contributo maggiore'', prosegue il ministro, che auspica ''una revisione dei valori catastali, al momento lontani dal mercato'', per cui sarebbe ''meglio fare riferimento all' osservatorio immobiliare italiano''. 

Redazione Milano


COME VOLEVASI DIMOSTRARE /  IL MINISTRO DEL RIO AMMETTE CHE L'AUMENTO DELL'IVA C'E' (TRACOLLO FINALE DELLE VENDITE)




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
LA TELEVISIONE PUBBLICA DELLA GRECIA NON ERA IN PASSIVO. E' IN ATTIVO! DOCUMENTI SCOTTANTI PUBBLICATI IN FRANCIA

LA TELEVISIONE PUBBLICA DELLA GRECIA NON ERA IN PASSIVO. E' IN ATTIVO! DOCUMENTI SCOTTANTI
Continua

 
OLTRE ALL'IVA, DAL 1° LUGLIO AUMENTA LA BOLLETTA DELLA LUCE (MA IL GOVERNO NON DOVEVA RIDURRE LE TASSE?)

OLTRE ALL'IVA, DAL 1° LUGLIO AUMENTA LA BOLLETTA DELLA LUCE (MA IL GOVERNO NON DOVEVA RIDURRE LE
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

SINDACO DI GENOVA, MARCO BUCCI: DEMOLIZIONE PONTE MORANDI INIZIERA'

16 novembre - ''Gia' ieri abbiamo emanato cinque decreti che possono essere letti sul
Continua

BERLUSCONI A PROCESSO A BARI: PRESIDENZA DEL CONSIGLIO SARA' PARTE

16 novembre - Silvio Berlusconi e' stato rinviato a giudizio dal gip del Tribunale di
Continua

GIORGETTI: MALAGO' CI SORPRENDE: CON IL CONI RISPETTIAMO IL

15 novembre - ''Ci sorprende l'atteggiamento del presidente Malago' che sa bene che
Continua

CONSIGLIO D'EUROPA IGNORANTE E PREVENUTO SULL'ITALIA. (TURCHIA VA

15 novembre - ''Ignoranza del provvedimento e pregiudizio anti-italiano: il
Continua

SEN. BRUZZONE (LEGA): RENZI PONTIFICA DAL SENATO CHE VOLEVA

15 novembre - ROMA - SENATO - ''Vedo che ancora oggi Renzi pontifica, lui che aveva
Continua

SONDAGGIO: LEGA 1° PARTITO CON IL 31,2% M5S 2° CON IL 27,3%

15 novembre - Secondo un sondaggio EMG Acqua presentato oggi ad Agorà, su Raitre, se
Continua

LA MAGGIORANZA DEGLI ITALIANI E' CONTRO LA UE. 46% APPROVA LO

15 novembre - Secondo un sondaggio Emg Acqua presentato oggi ad Agorà, condotto da
Continua

SALVINI: ''PRIMA VIENE IL DIRITTO AL LAVORO DEGLI ITALIANI, POI LE

14 novembre - ''Scrivessero quel che vogliono, prima viene il diritto al lavoro degli
Continua

SALVINI VA ALL'AEROPORTO AD ACCOGLIERE 51 VERI PROFUGHI ARRIVATI

14 novembre - ''Non e' il primo e non sara' l'ultimo volo, non do numeri ma da parte
Continua

BUNDESBANK: BANCHE TEDESCHE ''VULNERABILI'' CON CALO DELL'ECONOMIA

14 novembre - BERLINO - E ora è vero allarme: è entrata in gioco la Banca centrale
Continua
Precedenti »