52.137.704
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

IN AMERICA NASCE IL PRESTITO SENZA BANCHE, E IN POCHI MESI HA UN SUCCESSO STRAORDINARIO

giovedì 11 aprile 2013

Ebbene sì, si può fare. E nel mondo c'è già chi lo fa. Negli Stati Uniti d'America, è nato il prestito peer-to-peer, che si potrebbe tradurre con "punto a punto, persona a persona" e cioè un modo rivoluzionario di prestare denaro e ricevere prestiti in contanti.

Praticamente, funziona così: è nata una piattaforma gestita da una società privata alla quale convogliano sia le offerte di chi intende prestare i propri soldi con interessi, ovviamente, sia le richieste di prestiti da parte di cittadini privati e imprese.  Il compito che svolge questa piattaforma è di analizzare la capacità di rendere il prestito da parte del richiedente svolgendo una meticolosa indagine sul soggetto in questione fino a dargli un "rating". Che significa? E' la valutazione dell'affidabilità economica e finanziaria di chi vorrebbe ricevere del denaro a prestito. Il rating è suddiviso in fasce e per ciascuna fascia l'interesse da pagare sul capitale ricevuto è molto diverso. Più e basso il rischio, più è basso l'interesse e viceversa.

Se un erogatore del prestito - che deve essere a sua volta un privato - intende correre dei rischi, accetterà anche prestiti ad alto o altissimo interesse assumendosene tutti gli oneri, incluso quello di perdere il proprio denaro. 

Se invece non vuole correre rischi, presterà solo a chi ha un rating di qualità.

Compito della piattaforma è solo di mettere in contatto il richiedente con l'erogatore, riservandosi unicamente il compito di valurne le caratteristiche. 

L'idea è a dir poco geniale e infatti in pochi mesi ha ottenuto un successo straordinario. Si attendono repliche anche in italia? Forse, leggi permettendo. E infatti gli USA sono nel Primo Mondo, l'italia nel Terzo, di Mondo. 

Max Parisi

Chi volesse maggiori dettagli tecnici, apra il link qua sotto.

http://www.lendingclub.com/


IN AMERICA NASCE IL PRESTITO SENZA BANCHE, E IN POCHI MESI HA UN SUCCESSO STRAORDINARIO




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
AVETE ACQUISTATO BTP O ALTRI TITOLI DI STATO ITALIANI POLIENNALI? ALLORA, LEGGETE CON URGENZA E BUONA FORTUNA...

AVETE ACQUISTATO BTP O ALTRI TITOLI DI STATO ITALIANI POLIENNALI? ALLORA, LEGGETE CON URGENZA E
Continua

 
UNICREDIT DICHIARA CHE E' DISPONIBILE ALLA CONFISCA DEI SOLDI DEI CORRENTISTI PER SALVARE  LE BANCHE (SECONDA  PUNTATA)

UNICREDIT DICHIARA CHE E' DISPONIBILE ALLA CONFISCA DEI SOLDI DEI CORRENTISTI PER SALVARE LE
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

LA CSU BAVARESE METTE IN DUBBIO L'ALLEANZA IN PARLAMENTO CON LA CDU

25 settembre - MONACO DI BAVIERA - All'indomani del voto in Germania, ecco un'altra
Continua

AFD PRIMO PARTITO IN SASSONIA COL 27%: BATTUTA LA CDU DELLA MERKEL

25 settembre - DRESDA - Nel successo clamoroso di Afd, c'è una ulteriore e fantastica
Continua

MATTEO SALVINI: ''DIFFERENZA TRA NOI E AFD? CHE NOI ANDREMO A

25 settembre - MILANO - ''La grande differenza tra noi e Afd e' che noi andremo a
Continua

AFD IN CONFERENZA STAMPA: ''GOVERNO MERKEL HA ABBANDONATO LO STATO

25 settembre - BERLINO - ''Abbiamo ricevuto il mandato degli elettori di controllare
Continua

SALVINI: ''QUANDO UN POPOLO VOTA, COME IN GERMANIA, BISOGNA

25 settembre - ''Quando il popolo vota, bisogna prenderne atto. Ho sentito giornalisti
Continua

LA NUOVA DESTRA TEDESCA DI ALTERNATIVA PER LA GERMANIA SALE ALL'11%

22 settembre - BERLINO - A due giorni dal voto in Germania i sondaggi indicano una
Continua

INPS, DATI ORRIBILI: 76% DEGLI ASSUNTI NEL 2017 HA UN POSTO DI

21 settembre - In Italia ''si registra un'ulteriore compressione dell'incidenza dei
Continua

LA BCE SCHIANTA IL GOVERNO PD SUL LAVORO: CALO DISOCCUPAZIONE NON

21 settembre - FRANCOFORTE - Il giudizio è tranciante e di sicuro non farà piacere al
Continua

STRANIERO CERCA DI VIOLENTARE UNA RAGAZZA IERI IERI SERA A MILANO

21 settembre - MILANO - Un romeno di 31 anni con numerosi precedenti, tra cui una
Continua

PORTUALI DI BARCELLONA RIFIUTANO SERVIZI A NAVI DELLA POLIZIA:

21 settembre - BARCELLONA - I lavoratori portuali di Barcellona hanno deciso di non
Continua
Precedenti »