42.238.879
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

EQUITALIA CONDANNATA A RISARCIRE CAPITALE E DANNI A UN MEDICO: TENTO' DI RAPINARGLI LA PENSIONE PER ''ERRORE''.

mercoledì 12 giugno 2013

Treviso - Il giudice di Pace di Treviso, Gianfranco Vettorel, ha condannato Equitalia a risarcire ad un professionista i danni non patrimoniali e le spese sostenute all'azione illegittima che la societa' aveva promosso nonostante fosse stata per due volte diffidata a procede al pignoramento dello stipendio prima, e della pensione dell'uomo dopo.

Il giudice ha stabilito che Equitalia deve pagare 1.332,90 euro per spese assistenza ante causam, piu' 1.667,10 per risarcimento danno non patrimoniale e altri 850 euro per spese legali. L'Agenzia delle Entrate, tra il 2006 e il 2008, aveva inviato all'ex primario di chirurgia maxillo-facciale dell'ospedale Ca' Foncello di Treviso, Giovanni Mazzoleni - il primo al mondo a eseguire un trapianto mandibolare - una cartella di 12mila euro per evasione fiscale, arrivata a 18 mila con gli interessi.

Dopo un controllo, il professore si e' accorto che c'era stato un errore da parte dell'erario e ha quindi fatto ricorso, vincendolo, sia in commissione tributaria provinciale, che in commissione regionale la quale, nel 2008, ha rigettato l'appello proposto da Equitalia Nomos Spa, annullando quindi la cartella esattoriale.

Sulla base di tali sentenze l'avvocato Fabio Capraro di Treviso ha chiesto di annullare la riscossione del debito a Equitalia che, ignorando le sentenze notifico' ''nonostante le diffide ad astenersi'' (scrive il giudice) all' Inps (ex Inpdap), il pignoramento di 18 mila euro della pensione, salvo poi ammettere l'errore. Mazzoleni ha deciso egualmente di chiedere i danni per la condotta persecutoria e oggi la sentenza a suo favore. (ANSA).


EQUITALIA CONDANNATA A RISARCIRE CAPITALE E DANNI A UN MEDICO: TENTO' DI RAPINARGLI LA PENSIONE PER ''ERRORE''.




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
NOMISMA (PRODI) HA UNA FIFA BLU CHE LA CORTE TEDESCA BOCCI L'ACQUISTO DI BTP DELLA BCE. (SMASCHERANDO L'EURO-BLUFF)

NOMISMA (PRODI) HA UNA FIFA BLU CHE LA CORTE TEDESCA BOCCI L'ACQUISTO DI BTP DELLA BCE.
Continua

 
DUE ALBANESI LADRI DI RAME SPERONANO AUTO DEL CC E SCAPPANO. DOPO ORE BECCATI NEI CAMPI CON L'AIUTO DI GENTE DEL POSTO.

DUE ALBANESI LADRI DI RAME SPERONANO AUTO DEL CC E SCAPPANO. DOPO ORE BECCATI NEI CAMPI CON L'AIUTO
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

SARDEGNA, LA GIUNTA REGIONALE VA IN PEZZI, TRAVOLTA DAL COLOSSALE

7 dicembre - CAGLIARI - Il Pd si sgretola in Sardegna. ''L'assessora regionale
Continua

IL TESORO SBUGIARDA (BUFALA) DELLA STAMPA DI TORINO: NIENTE FONDO

7 dicembre - ''Smentiamo che sia in preparazione una richiesta di prestiti al Fondo
Continua

LA LEGA CHIEDE UFFICIALMENTE CHE LA CORTE COSTITUZIONALE ANTICIPI

6 dicembre - ROMA - PARLAMENTO - La Lega - riunita con il segretario Matteo Salvini -
Continua

RENZI HA NOMINATO LA COMANDANTE DEI VIGILI DI FIRENZE ''CONSIGLIERE

6 dicembre - Nonostante il crollo del governo, ha una sorta di assicurazione a vita
Continua

CORTE COSTITUZIONALE: UDIENZA SU ITALICUM IL 24 GENNAIO (ADDIO

6 dicembre - La Corte costituzionale ha fissato per l'udienza del 24 gennaio 2017 la
Continua

SALVINI: ANDIAMO A COSTRUIRE UNA GRANDE ALLEANZA PER SCONFIGGERE

6 dicembre - ''Con Forza Italia ci sono stati contatti positivi. Noi andiamo a
Continua

''EFFETTO SCHIANTO RENZI'' COME ''EFFETTO BREXIT'': LA BORSA VOLA,

6 dicembre - MILANO - BORSA - Ora si può parlare apertamente di ''effetto Renzi''
Continua

LO SPREAD NON CRESCE, AL CONTRARIO CROLLA: OGGI A 158 PUNTI (1,92%)

6 dicembre - Altro sbugiardamento delle ''fosche previsioni'' dei soliti ''analisti''
Continua

LA MERKEL: ANCHE IN PROFUGHI VERRANNO RISPEDITI A CASA LORO (IN

6 dicembre - BERLINO - ''Non tutti'' i profughi entrati in Germania potranno
Continua

PROPOSTA M5S: APPLICHIAMO L'ITALICUM ANCHE AL SENATO E POI SUBITO

5 dicembre - ''Ora ci troviamo con due leggi elettorali tra Camera e Senato molto
Continua
Precedenti »