63.387.435
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

ITALIA CONDANNATA A PAGARE 120 MILIONI DI EURO DI DANNI A CITTADINI... ITALIANI.

mercoledì 10 aprile 2013

La Corte di Strasburgo ha condannato oggi l'italia, cioè lo Stato italiano, a pagare 120 (centoventi) milioni di euro in contanti a titolo di indennizzi a cittadini italiani per l'aperta e continuativa violazione dei loro diritti. Nessuno Stato dei 47 che formano il Consiglio d'Europa aveva mai subito una punizione così dura. Meglio dell'italia, giusto per capire, ha fatto perfino la Turchia. 

I 120 milioni di euro derivano per la maggior parte da tre specifiche sentenze di condanna a carico dell'italia per violazione dei diritti di proprietà: la confisca di un complesso edilizio vicino a Bari giudicata sbagliata (49 milioni di euro di danni da risarcire ai proprietari). Più il forzoso esproprio di un vasto terreno di una incolpevole società immobiliare (48 milioni di euro da pagare da parte dello Stato italiano a titolo di risarcimento del danno subto con l'esproprio) e infine 10 milioni di euro da dare immediatamente - come gli altri, del resto - alla società televisiva Centro Europa 7. Totale: 108 milioni, poi c'è il resto. 

Da notar ech el'anno scorso il totale complessivo dei risarcimenti accordati dalla Corte di Strasburgo a carico di tutti gli Stati membri del Consiglio d'Europa (esclusa l'italia ovviamente) è stato di 72 milioni di euro. 

Come dire: che Paese di merda. Scusate per la parola "paese".

max parisi


ITALIA CONDANNATA A PAGARE 120 MILIONI DI EURO DI DANNI A CITTADINI... ITALIANI.




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
GRECI AL BUIO E SENZA CIBO. LA TRAGEDIA DI UN POPOLO STRANGOLATO DALL'EUROPA DEI BANCHIERI

GRECI AL BUIO E SENZA CIBO. LA TRAGEDIA DI UN POPOLO STRANGOLATO DALL'EUROPA DEI BANCHIERI

 
CIPRO CASO ISOLATO? NO! DOMANI A DUBLINO SI DISCUTE LEGGE UE PER AGGREDIRE CONTI CORRENTI CON PIU' DI 100.000 EURO

CIPRO CASO ISOLATO? NO! DOMANI A DUBLINO SI DISCUTE LEGGE UE PER AGGREDIRE CONTI CORRENTI CON PIU'
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

ATTILIO FONTANA: SIAMO IN GRADO DI FARE LE OLIMPIADI 2026 BENE E

22 settembre - ''Noi abbiamo dato la disponibilita' e non abbiamo nessun problema.
Continua

L'OCSE NON DEVE INTROMETTERSI NELLE SCELTE DI UN PAESE SOVRANO QUAL

20 settembre - ''L'Ocse non deve intromettersi nelle scelte di un Paese sovrano che il
Continua
IN URSS SE NON ERI COMUNISTA ERI ''PAZZO''. GIUDICI FRANCESI FANNO LA STESSA COSA

IN URSS SE NON ERI COMUNISTA ERI ''PAZZO''. GIUDICI FRANCESI FANNO

20 settembre - PARIGI - Marine Le Pen insorge contro la decisione di una giudice, che
Continua

SALVINI: EUROPA NON DEV'ESSERE PROFITTO SPECULAZIONE PRIVILEGI DI

20 settembre - Il presidente francese Emmanuel Macron ''dal gennaio dell'anno scorso ha
Continua

ENNESIMA PRESA PER I FONDELLI DA PARTE DELLA UE SUI ''MIGRANTI''

20 settembre - SALISBURGO - ''L'importante è che ci sia un'ampia partecipazione al
Continua

UNGHERIA: L'ONU DIFFONDE BUGIE SULL'UNGHERIA NON SAREMO MAI UN

19 settembre - GINEVRA - Il ministro degli Esteri ungherese Peter Szijjarto ha accusato
Continua

WALL STREET JOURNAL: ''FACEBOOK DA ANNI ACCEDE A INFORMAZIONI

19 settembre - NEW YORK - Si preannuncia uno scandalo enorme, che potrebbe portare il
Continua

COORDINATORE DELLA LEGA NORD SARDEGNA: ATTENTATO PER UCCIDERMI

19 settembre - SASSARI - ''Volevano uccidermi. In giornata presentero' un esposto alla
Continua

MINISTRO DELLA SALUTE GIULIA GRILLO: ''LAVORIAMO PER ABOLIRE IL

19 settembre - ''Stiamo lavorando all'abolizione del superticket (la tassa di 10 euro
Continua

ESPLOSIONE NELLA NOTTE IN UNO STABILE DOVE RISIEDONO 24

19 settembre - VERONA - E' un passante l'unico ferito in modo non grave dell'esplosione
Continua
Precedenti »