67.654.049
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

UN MILIONE E DUECENTOMILA LAVORATORI NON STANNO PAGANDO LE RATE DELLA PENSIONE INTEGRATIVA. MAI ACCADUTO PRIMA.

lunedì 10 giugno 2013

Milano - Gli iscritti ai fondi di previdenza integrativa nel 2012 erano 5,8 milioni con un aumento del 5,3% rispetto al 2011. Lo rileva la Covip spiegando che quest'anno, a causa del protrarsi della crisi economica, ci sono stati 1,2 milioni di persone che hanno sospeso i versamenti ai fondi, 100.000 in piu' rispetto al gia' alto numero del 2011.

''Preoccupa - sottolinea la Covip nella sua relazione annuale l'elevato tasso di sospensione dei versamenti ai fondi pensione''. ''Alla fine del 2012 i lavoratori iscritti alla previdenza complementare sono oltre 5 milioni 800 mila: l'incremento delle iscrizioni è stato pari al 5,3%, concentrato soprattutto nei piani individuali pensionistici (PIP)''. 

Il tasso di adesione complessivo dei lavoratori dipendenti pubblici e privati e di quelli autonomi è del 25,5%, un quarto del totale degli occupati. ''A fronte di 442.000 nuove adesioni sono usciti dal sistema circa 150.000 iscritti prevalentemente per riscatti e prestazioni pensionistiche in conto capitale. Le anticipazioni - scrive la Covip - hanno interessato oltre 90.000 aderenti, con un notevole incremento rispetto all'anno precedente. Resta prevalente il ricorso alle anticipazioni per esigenze diverse da quelle per spese sanitarie e acquisto o ristrutturazione della casa''. A sei anni dall'avvio della riforma,sottolinea la Covip, l'incremento della partecipazione al sistema della previdenza complementare, ''sebbene significativo, risulta ancora inferiore alle aspettative''. Dal 2007 le adesioni sono aumentate di 2,7 milioni, oltre la metà (circa 1,4 milioni) si è concentrata alla scadenza del primo semestre del 2007, termine entro il quale doveva essere esercitata l'opzione sul conferimento del Trattamento di fine rapporto (TFR). Dall'avvio della riforma sono state circa 219.000 le adesioni tacite alle forme di previdenza complementare; di queste, 167.000 sono confluite nei fondi pensione negoziali, 11.000 nei fondi pensione preesistenti, poco meno di 5.000 nei fondi pensione aperti e 36.000 in FONDINPS.

Il rendimento dei fondi pensione integrativi nel 2012 e' stato largamente superiore a quello del Tfr con tassi compresi tra l'8% e il 9%. Lo rileva la Covip nella sua relazione annuale spiegando che il rendimento e' stato in media dell'8,2% per i fondi negoziali, dell'8,9% per i prodotti pip (i piani individuali) e del 9,1% per i fondi aperti. Meglio di tutti sono andati i comparti azionari nei fondi negoziali (hanno avuto l'll,4% mentre i bilanciati hanno avuto il 9,2%). (ANSA)


UN MILIONE E DUECENTOMILA LAVORATORI NON STANNO PAGANDO LE RATE DELLA PENSIONE INTEGRATIVA. MAI ACCADUTO PRIMA.




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
L'EURO CI HA PROTETTO? MICIDIALE PANZANA. IN 10 ANNI GLI ITALIANI HANNO PERSO IL 40% DEL POTERE D'ACQUISTO: ECCO I DATI.

L'EURO CI HA PROTETTO? MICIDIALE PANZANA. IN 10 ANNI GLI ITALIANI HANNO PERSO IL 40% DEL POTERE
Continua

 
SE AL NORD VA MALE, AL SUD E' UN DISASTRO: L'EXPORT E' IN CALO DEL 9,7% (PUGLIA -16% SICILIA -9,9%)

SE AL NORD VA MALE, AL SUD E' UN DISASTRO: L'EXPORT E' IN CALO DEL 9,7% (PUGLIA -16% SICILIA -9,9%)


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

IN ARRIVO DALL'AUSTRALIA UN TERREMOTO NELLA CHIESA (A ROMA)

26 febbraio - A poche ore dal vertice contro la pedofilia in Vaticano, nella Chiesa
Continua

MANCAVA SOLO IL VELO ISLAMICO DA CORSA, NEL REPERTORIO DELLE

26 febbraio - PARIGI - 'No al velo islamico da footing': dure polemiche in Francia
Continua

PROCURA DI FIRENZE DA' PARERE NEGATIVO: GENITORI DI RENZI RESTINO

26 febbraio - FIRENZE - La procura di Firenze ha dato parere negativo sulla richiesta
Continua

RIXI: CENTRODESTRA E' UN MODELLO SUPERATO A LIVELLO DI GOVERNO

26 febbraio - GENOVA - ''I risultati danno ragione a Salvini: credo che oggi a livello
Continua

SALVINI: QUOTA 100, GIA' 70.000 ADESIONI, QUASI 8.000 IN LOMBARDIA,

26 febbraio - Il vicepresidente del Consiglio e ministro dell'Interno, Matteo Salvini,
Continua

GERMANIA: IL PRINCIPALE INDICATORE ECONOMICO ORA SEGNA CRISI.

22 febbraio - BERLINO - L'indice Ifo, uno dei principali barometri dell'economia
Continua

APPROVATO ALLA CAMERA IN PRIMA LETTURA IL REFERENDUM POPOLARE

21 febbraio - Con 272 voti favorevoli, 141 contrari (Pd e Fi) e 17 astenuti (Leu e
Continua

LA FRANCIA FORNISCE SEI MOTOVEDETTE ANTI BARCONI ALLA LIBIA (MOLTO

21 febbraio - PARIGI - La Francia ha ufficializzato la decisione di fornire alla
Continua

PREMIER CONTE: NESSUNA MANOVRA CORRETTIVA. MISURE PRUDENZIALI GIA'

21 febbraio - ROMA - ''Abbiamo presente il quadro macro-economico in Italia e nel
Continua

CONTINUANO SENZA SOSTA GLI SGOMBERI DI OCCUPAZIONI ABUSIVE A FIRENZE

21 febbraio - FIRENZE - Sesto sgombero in sei mesi a Firenze. Questa volta
Continua
Precedenti »