67.675.560
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

CASSAZIONE: SE IL CONIUGE CAMBIA SESSO, IL DIVORZIO NON SI PUO' IMPORRE...

giovedì 6 giugno 2013

Roma - Il divorzio "imposto" alla coppia coniugata "che sia stata 'attraversata' dalla rettificazione di sesso di uno dei suoi componenti" e' "discriminatorio" e viola diritti fondamentali della persona. Lo sottolinea la Cassazione, rilevando che "le scelte appartenenti alla sfera emotiva ed affettiva costituiscono il fondamento dell'autodeterminazione" e "si esplicano al di fuori di qualsiasi ingerenza statuale". Il matrimonio, osservano gli alti giudici, "e' fondato in via esclusiva" sul "canone indefettibile del consenso". 

L'opzione normativa del divorzio imposto 'ex lege' "al soggetto che si e' determinato a rettificare il proprio sesso e all'altro coniuge", si legge nell'ordinanza n.14329/13, "mina alla radice lo stesso diritto all'identita' di genere che la rettificazione di sesso intende riconoscere, in quanto produce l'esclusione di un'altra dimensione di pari rilievo, quella relazionale". Dunque, "l'ingerenza statuale situata 'a monte' o 'a valle' del procedimento di rettificazione di attribuzione di sesso, consistente nell'obbligo preventivo o nell'effetto solutorio successivo sul vincolo coniugale, determina la lesione di un diritto che ha la stessa natura, ampiezza e centralita', nello sviluppo della personalita' dell'essere umano, di quello all'identita' di genere". Infatti, "ne risulta minato alla radice il diritto all'autodeterminazione del soggetto che intende procedere alla rettificazione di attribuzione di sesso, conseguendo a tale opzione - spiega la Cassazione - la eliminazione per il futuro del diritto alla vita familiare, realizzato mediante la scelta del vincolo matrimoniale e, dunque, dotato del massimo grado di tutela giuridica". 

Redazione Milano


CASSAZIONE: SE IL CONIUGE CAMBIA SESSO, IL DIVORZIO NON SI PUO' IMPORRE...




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
SCELTA CIVICA, IL PARTITO-VESCICA FONDATO DA MARIO MONTI, SI VUOTA: MARIO MAURO, ANDREA RICCARDI E ALTRI MOLLANO MONTI.

SCELTA CIVICA, IL PARTITO-VESCICA FONDATO DA MARIO MONTI, SI VUOTA: MARIO MAURO, ANDREA RICCARDI E
Continua

 
IL GIORNALISTA DELLA STAMPA DI TORINO E' VIVO! LA FARNESINA CONFERMA, E SI TROVEREBBE IN UNA SITUAZIONE ''MOLTO DELICATA''

IL GIORNALISTA DELLA STAMPA DI TORINO E' VIVO! LA FARNESINA CONFERMA, E SI TROVEREBBE IN UNA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

IN ARRIVO DALL'AUSTRALIA UN TERREMOTO NELLA CHIESA (A ROMA)

26 febbraio - A poche ore dal vertice contro la pedofilia in Vaticano, nella Chiesa
Continua

MANCAVA SOLO IL VELO ISLAMICO DA CORSA, NEL REPERTORIO DELLE

26 febbraio - PARIGI - 'No al velo islamico da footing': dure polemiche in Francia
Continua

PROCURA DI FIRENZE DA' PARERE NEGATIVO: GENITORI DI RENZI RESTINO

26 febbraio - FIRENZE - La procura di Firenze ha dato parere negativo sulla richiesta
Continua

RIXI: CENTRODESTRA E' UN MODELLO SUPERATO A LIVELLO DI GOVERNO

26 febbraio - GENOVA - ''I risultati danno ragione a Salvini: credo che oggi a livello
Continua

SALVINI: QUOTA 100, GIA' 70.000 ADESIONI, QUASI 8.000 IN LOMBARDIA,

26 febbraio - Il vicepresidente del Consiglio e ministro dell'Interno, Matteo Salvini,
Continua

GERMANIA: IL PRINCIPALE INDICATORE ECONOMICO ORA SEGNA CRISI.

22 febbraio - BERLINO - L'indice Ifo, uno dei principali barometri dell'economia
Continua

APPROVATO ALLA CAMERA IN PRIMA LETTURA IL REFERENDUM POPOLARE

21 febbraio - Con 272 voti favorevoli, 141 contrari (Pd e Fi) e 17 astenuti (Leu e
Continua

LA FRANCIA FORNISCE SEI MOTOVEDETTE ANTI BARCONI ALLA LIBIA (MOLTO

21 febbraio - PARIGI - La Francia ha ufficializzato la decisione di fornire alla
Continua

PREMIER CONTE: NESSUNA MANOVRA CORRETTIVA. MISURE PRUDENZIALI GIA'

21 febbraio - ROMA - ''Abbiamo presente il quadro macro-economico in Italia e nel
Continua

CONTINUANO SENZA SOSTA GLI SGOMBERI DI OCCUPAZIONI ABUSIVE A FIRENZE

21 febbraio - FIRENZE - Sesto sgombero in sei mesi a Firenze. Questa volta
Continua
Precedenti »