50.862.806
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

LA LOMBARDIA DA SOLA POTREBBE FARCELA A SALVARSI DAL FALLIMENTO DELL'ITALIA. L'EXPORT VA BENE.

mercoledì 5 giugno 2013

Milano - Cresce l'export lombardo verso i Paesi del Golfo: passa dai 3,2 miliardi di euro del 2011 ai circa 3,9 del 2012 con una crescita del +19,5%. E la Lombardia pesa in Italia con il 32% del totale dell'export nazionale ed il 29% dell'import. Emerge da un'elaborazione Camera di commercio di Milano su dati Istat al quarto trimestre 2012 e 2011. Tra i Paesi dell'area "e' il Qatar il principale mercato (65,9%, oltre 2 miliardi) per importazioni mentre per export primi sono gli Emirati Arabi (43%, 1,7 miliardi) anche se e' il Kuwait a registrare la crescita maggiore in un anno +51,2%. Seconda e' l'Arabia Saudita (29,5% dell'import lombardo dai Paesi del golfo, 30,8% dell'export)". La Lombardia esporta "soprattutto prodotti manifatturieri (99,7%) tra macchinari ed apparecchi (37,3% dell'export manifatturiero), metalli (16,6%) e apparecchi elettrici (9,5%) mentre dall'area del Golfo arrivano soprattutto petrolio greggio e gas naturale (circa 2,5 miliardi di euro su un import totale di 3,1) e sostanze e prodotti chimici (555 milioni di euro). Il Qatar il Paese che pesa di piu' in termini di import petrolifero: arriva da quel regno infatti l'82% dell'import regionale, +7,6% in un anno".

Tra le province Milano "e' prima sia per import (71% lombardo) che per export (44% lombardo), seguita da Mantova per import (19%) e da Varese per export (16%). Oggi convegno in Camera di commercio. E di rapporti con i Paesi del Golfo si e' parlato oggi nel corso della Conferenza internazionale ''The Gulf Monarchies: a new momentum after the arab spring?'' organizzata da Promos, azienda speciale della Camera di commercio di Milano, ISPI ed Intesa Sanpaolo". Alberto Luigi Molinari, consigliere della Camera di commercio di Milano sottolinea che ''la crescita dell'export lombardo verso i Paesi del Golfo conferma quest'area come un interlocutore economico di rilievo per il nostro territorio, un'area dalla quale importiamo soprattutto materie prime ma verso la quale esportiamo i prodotti delle nostre eccellenze manifatturiere. L'incontro di oggi rappresenta un'occasione importante per parlare dei cambiamenti in atto in questi Paesi e delle ripercussioni che questi potranno avere sul futuro delle nostre relazioni economiche''.

Redazione Milano

 


LA LOMBARDIA DA SOLA POTREBBE FARCELA A SALVARSI DAL FALLIMENTO DELL'ITALIA. L'EXPORT VA BENE.




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
LEGA / CON LE PROMESSE DEL MINISTRO KYENGE SULLO IUS SOLI, E' INIZIATA LA TRATTA DEI BAMBINI

LEGA / CON LE PROMESSE DEL MINISTRO KYENGE SULLO IUS SOLI, E' INIZIATA LA TRATTA DEI BAMBINI

 
NOTIZIE MITOLOGICHE / SE VI RUBANO L'AUTO ALL'INTERNO DI UN PARCHEGGIO COMUNALE CUSTODITO, IL COMUNE NON NE RISPONDE

NOTIZIE MITOLOGICHE / SE VI RUBANO L'AUTO ALL'INTERNO DI UN PARCHEGGIO COMUNALE CUSTODITO, IL
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!