53.054.983
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

GRECIA: PRESENTATA IN PARLAMENTO UNA LEGGE CHE PUNISCE RAZZISMO E ATTI DI VIOLENZA CONTRO I GRECI (E' DI ALBA DORATA)

mercoledì 5 giugno 2013

ATENE - Nel tentativo di abbassare il livello del dibattito sull'antirazzismo, Chrysi Avgi' (Alba Dorata, il partito filo-nazista greco) ha risposto con una provocazione all'iniziativa del socialista Pasok e di Sinistra Democratica di presentare in Parlamento un disegno di legge contro il razzismo e gli atti di violenza a sfondo razziale, presentando una propria proposta che ovviamente va in direzione del tutto opposta a quella degli altri due partiti e alla legge antirazzista gia' esistente.

Si tratta di una proposta di legge che parla di razzismo ''contro i cittadini greci'' e propone sanzioni piu' dure contro gli immigrati clandestini e la punizione con il carcere di coloro che con vari mezzi negano o vogliono sminuire l'importanza dei genocidi commessi a danno dei greci.

All'iniziativa di Chrysi Avgi, Pasok e Sinistra Democratica hanno risposto definendo la proposta ''un'azione sfrontata che offende il senso democratico dei greci'' ed hanno chiesto l'approvazione urgente di una nuova legge che dovra' ottenere un largo consenso in Parlamento e la formazione di un fronte compatto contro il razzismo e il neonazismo.

Intanto anche Syriza, il partito della sinistra radicale, ha presentato una propria proposta di legge per ''la lotta contro i crimini a carattere razzista'' che in 10 articoli prevede tra l'altro pene piu' severe per i crimini di apologia di nazismo, sanzioni contro organizzazioni e associazioni di persone, misure di protezione delle vittime delle violenze a sfondo razziale e privazione dei diritti dei responsabili. 

Redazione Milano


GRECIA: PRESENTATA IN PARLAMENTO UNA LEGGE CHE PUNISCE RAZZISMO E ATTI DI VIOLENZA CONTRO I GRECI (E' DI ALBA DORATA)




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
PER IL NUOVO SOVRINTENDENTE ALLA SCALA, PEREIRA, A SINISTRA APPLAUDONO. ANCHE A LUI PIACCIONO LE RAGAZZE (40 ANNI MENO)

PER IL NUOVO SOVRINTENDENTE ALLA SCALA, PEREIRA, A SINISTRA APPLAUDONO. ANCHE A LUI PIACCIONO LE
Continua

 
IL POPOLO AMA PAPA FRANCESCO: DECINE DI MIGLIAIA ANCHE QUESTA MATTINA AD ATTENDERLO IN PIAZZA SAN PIETRO

IL POPOLO AMA PAPA FRANCESCO: DECINE DI MIGLIAIA ANCHE QUESTA MATTINA AD ATTENDERLO IN PIAZZA SAN
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

LA PROCURA DI GENOVA PERDE CONTRO LA LEGA AL TRIBUNALE DEL RIESAME

18 ottobre - GENOVA - Il Tribunale del Riesame ha dato ragione agli avvocati della
Continua

OMICIDIO GIORNALISTA D'INCHIESTA CARUANA GALIZIA: USATO IL SEMTEX

18 ottobre - MALTA - Per far esplodere l'auto della giornalista di inchiesta maltese
Continua

UN GRANDE FONDO D'INVESTIMENTO USA PUNTA 1,4 MILIARDI DI DOLLARI

18 ottobre - NEW YORK - Bridgewater Associates, il fondo d'investimenti di Ray Dalio,
Continua

IL PRESIDENTE CINESE XI JINPING LANCIA DURO MONITO A TAIWAN:

18 ottobre - PECHINO - Il presidente cinese Xi Jinping ha lanciato un duro monito a
Continua

M5S LOMBARDIA AUGURA VITTORIA DEL SI' AL REFERENDUM AUTONOMIA

18 ottobre - MILANO - 'Domenica mi aspetto la vittoria del Si', ma per noi e' gia'
Continua

LA BCE PRONTA A RIDURRE DRASTICAMENTE IL QE (PREPARATEVI

18 ottobre - La Bce punta a ridurre l'entita' del suo piano di acquisti, portandolo a
Continua

MELONI: KURZ HA VINTO GRAZIE ALLA POLITICA SUI MIGRANTI DEL GOVERNO

17 ottobre - Il voto austriaco, con la vittoria del centrodestra guidato da Sebastian
Continua

GIOVANE TURISTA AMERICANA VIOLENTATA IN PIENO CENTRO A FIRENZE DA

17 ottobre - FIRENZE - Ennesimo episodio di violenza sessuale a Firenze. Una turista
Continua

SALVINI: NIENTE CLANDESTINI AFRICANI NEGLI ALBERGHI DELLA SICILIA!

17 ottobre - CATANIA - ''Bloccare l'immigrazione e fare politiche serie per il
Continua

RAQQA LIBERATA DALL'ISIS QUESTA MATTINA, MA CONTINUANO I

17 ottobre - RAQQA - SIRIA - Le Forze democratiche siriane (Fsd), alleanza di milizie
Continua
Precedenti »