83.205.203
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

LA GRANDE BUGIA DEL DEBITO PUBBLICO ''IN MANO AI MERCATI'' SENZA I QUALI L'ITALIA FALLIREBBE. (E' IGNORANZA O MALAFEDE)

domenica 2 giugno 2013

Una delle ragioni, se non la principale ragione che sembrerebbe contraria, avversa, all'uscita dell'italia dall'euro riguarderebbe il debito pubblico. Con toni il più delle volte di scherno e commiserazione, chi si oppone domanda: già, e se molliamo l'euro, chi comprerà il debito pubblico italiano? L'italia si regge sulla "finanza internazionale che compra Btp, Bot e titoli di Stato italiani in genere" dicono costoro, allarmati. 

Questo porta a dire agli estimatori dell'euro che uscirne sarebbe un disastro, perchè "i mercati" aggredirebbero con la speculazione il debito pubblico italiano, dato che lo "finanziano" mettendo in ginocchio (molto più di quanto lo sia già ora, sottolineano) l'economia, la finanza, lo Stato.

Ebbene, è una balla clamorosa, detta o per ignoranza o peggio, per malafede.

Infatti, dati alla mano, il debito pubblico italiano detenuto da investitori esteri è qualcosa meno del 35% del totale dei titoli di Stato italiani in circolazione. Tutti inclusi.

In soldoni, poichè il debito pubblico oggi ha raggiunto i 2050 miliardi di euro, stiamo parlando di poco più di 700 miliardi di euro in totale. Meno di quanto spenda lo Stato ogni anno per mantenere in piedi il carrozzone della spesa pubblica.

Un piano di ammortamento decennale, meno della durata media di un qualsiasi mutuo immobiliare in Europa, congelando questo debito (cioè impedendo che sia aumentato da speculatori esteri) porterebbe a una spesa di circa 35 miliardi di euro l'anno per rifonderlo e buonanotte. Fine dell'eggressione finanziaria speculativa. 

Il Giappone ha un debito pubblico che è il 280% del Pil. Il Giappone non ha materie prime, sempre che non si voglia considerare il sushi una materia prima, il Giappone per la sua posizione nel globo ha enormi difficoltà logistiche (ed evitiamo di parlare dei terremoti, poveretti) eppure il Giappone è da annoverare tra le prime cinque economie del mondo. Ma il Giappone può stampare moneta, e i Giapponesi comprano (banche incluse) il loro debito pubblico, così rimane tutto interno e può espandersi. Come in effetti accade. 

Quindi, senza tirare in ballo stupidamente "scenari argentini" l'italia può salvarsi dal baratro dell'euro facilmente. E' solo uan scelta politica, non economica. Anzi, economicamente parlando nell'euro neppure si doveva entrare.

max parisi

 


LA GRANDE BUGIA DEL DEBITO PUBBLICO ''IN MANO AI MERCATI'' SENZA I QUALI L'ITALIA FALLIREBBE. (E' IGNORANZA  O MALAFEDE)




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
MARONI, ABBIAMO UN PROBLEMA (INDUSTRIALE): LA ANSALDO BREDA E' IN UN TRENO DI GUAI. LA REGIONE DOVREBBE INTERVENIRE.

MARONI, ABBIAMO UN PROBLEMA (INDUSTRIALE): LA ANSALDO BREDA E' IN UN TRENO DI GUAI. LA REGIONE
Continua

 
C'E' UN KILLER TRA GLI SCAFFALI DI MEDICINALI IN FARMACIA: SI CHIAMA AULIN (PIU' 35 FARMACI CON NIMESULIDE, VEDI ELENCO)

C'E' UN KILLER TRA GLI SCAFFALI DI MEDICINALI IN FARMACIA: SI CHIAMA AULIN (PIU' 35 FARMACI CON
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

ZAIA: ''L'APP IMMUNI HA GRANDI LIMITI, IMPOSSIBILE GESTIRLA''

3 giugno - VENEZIA - ''L'app immuni ha due grandi limiti, uno legato alla privacy e
Continua

NELLO SCORSO MESE DI APRILE, PERSI IN ITALIA 274.000 POSTI DI LAVORO

3 giugno - ROMA - Una perdita di 274 mila posti di lavoro in un solo mese, quello
Continua

LA BANCA D'INGHILTERRA INVITA LE BANCHE INGLESI A PREPARARSI ALLA

3 giugno - LONDRA - Il governatore della Bank of England (BoE), Andrew Bailey ha
Continua

SENATRICE ELENA TESTOR ADERISCE ALLA LEGA ED ENTRA NEL GRUPPO AL

3 giugno - La senatrice Elena Testor ha lasciato Forza Italia e ha aderito
Continua

IN SPAGNA LA CATASTROFE DEL CORONAVIRUS HA CANCELLATO 133.000

3 giugno - La crisi scatenata dal coronavirus ha provocato in Spagna la scomparsa
Continua

LA POLIZIA DELLA DITTATURA COMUNISTA CINESE SPARA SULLA FOLLA A

27 maggio - La polizia agli ordini della dittatura comunista cinese che a Hong Kong
Continua

MINACCE DI MORTE AL GOVERNATORE FONTANA: ADESSO E' SOTTO SCORTA

27 maggio - Da due giorni il presidente della Regione Lombardia, Attilio FONTANA, e'
Continua

L'IMPATTO DEL COVID SULL'ECONOMIA DELL'EUROZONA SARA' IL DOPPIO DEL

27 maggio - FRANCOFORTE - La Bce ha preparato diverse stime sull'impatto della crisi
Continua

SUPER FLOP DEI TEST COVID: ALLA PROVA DEI FATTI, SOLO IL 25% HA

26 maggio - Tutta questa ''corsa'' (e polemiche di ogni genere) a fare test
Continua

FRANCIA SE NE FREGA DELLA UE: MASSICCI AIUTI DI STATO ALLE AZIENDE

26 maggio - PARIGI - Addio libero mercato, addio regole e regoline della Ue che
Continua

LEGA: LA UE DEVE IMPORRE SANZIONI AL REGIME COMUNISTA CINESE!

26 maggio - ''L'Europa non può essere silente davanti a quanto sta succedendo ad
Continua

INSEGNANTI PRECARI ILLUSI E TRADITI DAL GOVERNO CONTE, TUTTO

25 maggio - ''Polpetta avvelenata di Conte a Pd e LeU durante la trattativa sul
Continua

FONTANA:ZERO DECESSI IN LOMBARDIA E' DATO POSITIVO MA NON

25 maggio - MILANO - ''La cosa che mi rasserena e' il numero dei nuovi contagiati
Continua

L'ACQUISTO DI BTP ''ITALIA'' DEDICATI AI RISPARMIATORI PRIVATI HA

19 maggio - Gli ordini del retail per il nuovo BTp Italia hanno superato i 4
Continua

SALVINI: 120 NAZIONI DEL MONDO CHIEDONO SPIEGAZIONI ALLA CINA, E

19 maggio - ''Ci sono 120 paesi al mondo, in tutto il mondo, in tutti i continenti,
Continua

FONTANA: D'ACCORDO CON ZAIA, ABBIAMO DOVUTO FARE DA SOLI CONTRO IL

19 maggio - MILANO - Il governatore lombardo Attilio Fontana, in collegamento su Rai
Continua

IERI VENDUTI 4 MILIARDI DI BTP ''ITALIA'' AI RISPARMIATORI OGGI 1

19 maggio - MILANO - Parte forte anche la seconda giornata di collocamento, sempre
Continua

SALVINI: AVEVO RAGIONE, ALTRO CHE MES, BOOM ACQUISTI DEGLI ITALIANI

18 maggio - Il leader della Lega, Matteo Salvini, commenta la partenza ''a razzo''
Continua

TOTI: LIGURIA NON HA MAI CHIUSO, ADESSO RIAPRIRE I CONFINI

18 maggio - GENOVA - ''La Liguria non ha mai chiuso: i suoi porti hanno sempre
Continua

PERQUISIZIONI IN CORSO DEL ROS DEI CARABINIERI NELLA SEDE ONLUS

15 maggio - FANO - Perquisizioni in corso, da questa mattina, da parte dei
Continua
Precedenti »