75.087.654
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

BANKITALIA: CI SONO BANCHE VICINE AL COLLASSO, L'ECONOMIA VA A ROTOLI E SOLDI PUBBLICI NON CE NE SONO PIU' (DA SPENDERE)

venerdì 31 maggio 2013

ROMA - Un Paese indietro di 25 anni. Un Paese incapace di "rispondere agli straordinari cambiamenti geopolitici, tecnologici e demografici". E' l'Italia illustrata dal Governatore di Bankitalia Ignazio Visco, nella sua relazione all'assemblea di Palazzo Koch, in occasione delle Considerazioni finali all'assemblea della Banca d'Italia.

"L'aggiustamento richiesto e così a lungo rinviato ha una portata storica; ha implicazioni per le modalità di accumulazione del capitale materiale e immateriale, la specializzazione e l'organizzazione produttiva, il sistema di istruzione, le competenze, i percorsi occupazionali, le caratteristiche del modello di welfare e e la distribuzione dei redditi, le rendite incompatibili con il nuovo contesto competitivo, il funzionamento dell'amministrazione pubblica. E' un aggiustamento che necessita del contributo decisivo della politica, ma è essenziale la risposta della società e di tutte le forze produttive", sottolinea Visco.

Riguardo alle condizioni di salute del sistema finanziario italiano, le banche italiane, afferma Visco, sono state "indebolite" dalla crisi e "rischiano di emergere situazioni problematiche". "Banche indebolite - ha detto Visco - prima dalle tensioni sul debito sovrano, poi dagli effetti della recessione, fra le quali rischiano di emergere situazioni problematiche". 

La stretta creditizia non si allenta ed è quindi indispensabile spezzare la "spirale negativa" tra le condizioni negative dell'offerta di prestiti e gli effetti negativi sull'economia. La congiuntura assai sfavorevole comprime oggi la domanda di credito. La contrazione dei prestiti riflette la flessione degli investimenti delle imprese, la caduta degli acquisti di beni durevoli e la debolezza del mercato immobiliare. Ma alla diminuzione degli impieghi - ha spiegato il governatore - contribuisce, in misura significativa, l'irrigidimento dell'offerta, legato al deterioramento del merito di credito della clientela e ai suoi riflessi sulla qualità degli attivi bancari. Le condizioni di offerta del credito incidono a loro volta negativamente sull'attività economica, in una spirale negativa che bisogna spezzare".

"Per quest'anno - ha aggiunto Visco nelle Considerazioni finali all'assemblea annuale di Via Nazionale - non ci sono margini di aumento del disavanzo pubblico: sono stati assorbiti dalla decisione di pagare i debiti commerciali in conto capitale delle amministrazioni pubbliche".

L'Italia non deve avere paura del cambiamento e deve abbandonare la cultura della "difesa delle rendite", perchè su questo "non si costruisce niente. Non bisogna aver timore del futuro, del cambiamento - ha sottolineato Visco - non si costruisce niente sulla difesa delle rendite e del proprio particolare, si arretra tutti. Occorre consapevolezza, solidarietà, lungimiranza". (TMNEWS)


BANKITALIA: CI SONO BANCHE VICINE AL COLLASSO, L'ECONOMIA VA A ROTOLI E SOLDI PUBBLICI NON CE NE SONO PIU' (DA SPENDERE)




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
LA SPIETATA ANALISI POLITICA DI UMBERTO BOSSI.

LA SPIETATA ANALISI POLITICA DI UMBERTO BOSSI.

 
NOTIZIE MITOLOGICHE / PRONTA LA LEGGE (DEL GOVERNO LETTA) PER L'ASSUNZIONE DI IMPIEGATI PUBBLICI EXTRACOMUNITARI.

NOTIZIE MITOLOGICHE / PRONTA LA LEGGE (DEL GOVERNO LETTA) PER L'ASSUNZIONE DI IMPIEGATI PUBBLICI
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

IN CINA, 31 CASI NUOVI IN TUTTO DI COV-19: 30 ARRIVATI DALL'ESTERO,

30 marzo - In Cina sono stati registrati 31 casi di coronavirus, 30 importati e uno
Continua

ANCHE GENTILONI AMMETTE: SE CON QUESTA CRISI AUMENTANO DIFFERENZE,

30 marzo - ll commissario europeo all'Economia Paolo Gentiloni, ospite di ''Circo
Continua

GALLERA: NEGLI ULTIMI 4 GIORNI E' CAMBIATO MOLTO. MENO CASI E MENO

30 marzo - MILANO - ''In Lombardia stiamo notando una flessione nel numero dei casi
Continua

FALSO VOLANTINO DEL MINISTERO DELL'INTERNO SU PRESUNTI CONTROLLI A

29 marzo - MILANO - Un falso volantino attribuito al Ministero dell'Interno sulla
Continua

GIORGIA MELONI: I 5STELLE SI INDIGNANO PER LA LEYEN? L'HANNO ELETTA

29 marzo - ''I cinquestelle sono indignati per le parole della presidente della
Continua

2.063 MILANESI IMBECILLI A ZONZO PER MILANO FERMATI DALLE FORZE

29 marzo - MILANO - Nella giornata di ieri a Milano sono state controllate 6.434
Continua

SALVINI: LA UE SI PRENDE 15 GIORNI PER DECIDERE CHE FARE? ANDATE A

27 marzo - Il segretario federale della Lega, Matteo Salvini, ha commentato l'esito
Continua

BORIS JOHNSON E' POSITIVO AL COV19 E HA SINTOMI LIEVI

27 marzo - LONDRA - ''Nelle ultime 24 ore ho sviluppato sintomi lievi e sono
Continua

FONTANA: GLI SCIENZIATI AL PAZIENTE 1 BATTIBECCARONO, INVECE DI

27 marzo - ''Gli scienziati da noi dopo al notizia del paziente 1 non hanno fatto
Continua

FONTANA: ANCHE CON DATI DI IERI, CONFERMATA STABILIZZAZIONE EPIDEMIA

27 marzo - L'incremento dei contagi registrati ieri in Lombardia dovrebbe essere
Continua

TAJANI: LA UE PAVIDA CHE SI E' VISTA IERI SARA' TRAVOLTA DAL

27 marzo - ''Un'Europa pavida, come quella che si e' vista ieri, sara' travolta dal
Continua

CINA CHIUDE TUTTE LE FRONTIERE A TUTTI GLI STRANIERI

26 marzo - PECHINO - La Cina chiude le frontiere agli stranieri sottoposti a visto,
Continua

ANGELO BORRELLI NEGATIVO AL TAMPONE CORONAVIRUS, HA SOLO UNA STATO

26 marzo - Il capo del dipartimento della Protezione civile, Angelo Borrelli, e'
Continua

BERLUSCONI: SE LA UE NON SI DIMOSTRA UNA COMUNITA' SOLIDALE,

26 marzo - ''L'atteggiamento iniziale dell'Europa è stato francamente deludente.
Continua

GALLERA: BERTOLASO STA BENE, PORTATO AL SAN RAFFAELE IN VIA

26 marzo - MILANO - ''Bertolaso sta bene, è al San Raffaele in via precauzionale.
Continua

IN CINA L'EPIDEMIA E' FINITA. ZERO CASI INTERNI, 67 CASI IMPORTATI

26 marzo - PECHINO - In CINA sono stati riportati 67 nuovi casi di contagio da
Continua

IN EMILIA ROMAGNA CASI DI CORONAVIRUS IN RIDUZIONE

25 marzo - BOLOGNA - Salgono a 10.054 i casi di positivita' in Emilia-Romagna, 800
Continua

IMPORTANTE FORNITURA MEDICA DALLA CINA IN ARRIVO CON PONTE AEREO

25 marzo - La Cina continua a inviare materiale medico sanitario in Italia nel
Continua

TERZO GRUPPO DI MEDICI CINESI IN ARRIVO IN ITALIA

25 marzo - E' partito dalla Cina per l'Italia il terzo gruppo di esperti medici
Continua

CINA QUARANTENA DI MASSA A WUHAN E HUBEI FINIRA' L'8 APRILE

24 marzo - Verrà revocata il prossimo 8 aprile la quarantena di massa alla quale
Continua
Precedenti »